Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Progettazione linee derivate con software Tisystem 7

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

1
voti

[11] Re: Progettazione linee derivate con software Tisystem 7

Messaggioda Foto UtenteMike » 9 ago 2018, 9:02

lillo ha scritto:fermo restando che ogni progettista procede in funzione anche di altri fattori, magari di tipo economico.
e non nascondo che vedere planimetrie con indicazioni dettagliate della dorsale, è sempre un bel vedere e potrebbe avere i suoi vantaggi in una successiva fase di manutenzione o ampliamento.

Concordo. Ma c'è un problema tutto itaGLiano: le modifiche in corso d'opera. Se lavori per gli americani questa cosa non esiste, infatti, i progetti sono esecutivi e la D.LL. li applica alla lettera e le varianti vengono fatte solo a seguito di riprogettazione ante intervento e non post.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,2k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14111
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[12] Re: Progettazione linee derivate con software Tisystem 7

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 22 ott 2018, 14:47

Scusate se utilizzo questo post per fare una domanda solo sul funzionamento di Tisystem.
Vi capita anche a voi che ogni tanto (non raramente) se si mette un sezionatore quando si va a farlo calcolare lui dice che non trova l'articolo e quindi blocca il calcolo ?
Io lo risolvo mettendo momentaneamente un interr. automatico almeno il calcolo lo finisce e poi alla fine del lavoro rimetto i sezionatori.
Purtroppo la Biticino non da più supporto per Tisystem :cry:

Grazie
Saluti
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
296 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1469
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 31 ospiti