Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Genova-Polcevera: crolla il ponte Morandi.

Notizie scientifiche e non, comunicazioni, auguri, AAA cercasi, vendo, compro, piccoli racconti, curiosità, idee, fantasie ecc. Un fuori tema soft, senza argomenti scottanti

Moderatori: Foto Utenteadmin, Foto UtentePaolino

1
voti

[281] Re: Genova-Polcevera: crolla il ponte Morandi.

Messaggioda Foto UtenteNSE » 23 nov 2018, 12:39

Inizio degli effetti del decreto "NASSA"

https://genova.repubblica.it/cronaca/20 ... HF9oHTlJY0
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.621 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 431
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

2
voti

[282] Re: Genova-Polcevera: crolla il ponte Morandi.

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 23 nov 2018, 20:12

Ma non ci si deve stupire, restano in essere diritti e doveri.
Quali eventualmente siano stati disattesi e conseguenza del triste evento è materia degli inquirenti.
Fuori posto rimangono inopportune dichiarazioni estive, difficili da collimare con la realtà.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
21,6k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6153
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

1
voti

[283] Re: Genova-Polcevera: crolla il ponte Morandi.

Messaggioda Foto Utentefpalone » 30 nov 2018, 22:01

Cimolai, una delle ditte leader in Italia in infrastrutture e carpenterie metalliche, ha proposto tre progetti, in ordine crescente di luce delle campate e, IMHO, di interesse.
https://vimeo.com/303731357
La proposta di 3 diverse soluzioni fa intuire che la procedura negoziata sia molto "aperta" sotto il profilo progettuale.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
10,7k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2144
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[284] Re: Genova-Polcevera: crolla il ponte Morandi.

Messaggioda Foto Utentearkeo2001 » 30 nov 2018, 23:18

Come diceva il compianto Giulio "a pensar male si fa peccato ma ci si indovina sempre" e dato che ciascuna soluzione implica probabilmente imprese diverse, più quantità di certi materiali e dispositivi e meno di altri... Ebbene, se fossi malizioso penserei che chiunque voglia avere a che fare con questa faccenda deve lasciare a chi di dovere ampia possibilità di scelta anche per favorire imprese amiche. Va be', meno male che non sono malizioso :D
--
Avatar utente
Foto Utentearkeo2001
440 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 309
Iscritto il: 1 ago 2012, 9:12


0
voti

[286] Re: Genova-Polcevera: crolla il ponte Morandi.

Messaggioda Foto Utentefpalone » 18 dic 2018, 16:32

Diciamo che non è stata una sorpresa: la gara, o per meglio dire la procedura negoziata, si è dimostrata "semplicissima" per durata e assenza di ricorsi.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
10,7k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2144
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[287] Re: Genova-Polcevera: crolla il ponte Morandi.

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 18 dic 2018, 16:46

E Toti è contento.
non è crollato solo un ponte, sta crollando una città
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.368 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 651
Iscritto il: 21 apr 2008, 13:26
Località: Genova

0
voti

[288] Re: Genova-Polcevera: crolla il ponte Morandi.

Messaggioda Foto Utentevenexian » 18 dic 2018, 16:50

Peccato. Anche se ammetterlo mi fa scoppiare un'orticaria fulminante, i progetti di Calatrava erano esteticamente molto più belli dell'anonima 'passerella' di Piano.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.653 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2029
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[289] Re: Genova-Polcevera: crolla il ponte Morandi.

Messaggioda Foto Utentefpalone » 19 dic 2018, 9:10

venexian ha scritto:i progetti di Calatrava erano esteticamente molto più belli

Sì, anche per me erano esteticamente superiori, soprattutto quello ad arco. Chissà, forse avrà giocato un ruolo determinante anche il costo.
Viene il dubbio di come e quanto sia stata pesata l'offerta economica visto che dalle dichiarazioni dei politici (leggi: in teoria) i lavori di ricostruzione sarebbero pagati da ASPI. Non sarebbe bello scoprire che, per ridurre i costi, si sia scelto un progetto esteticamente (o tecnicamente) peggiore.
Ad ogni modo, come era prevedibile, i piloni della nuova struttura saranno realizzati in cemento armato.
Con campate tra i 50 ed i 100 m direi che il termine "viadotto" potrebbe essere più calzante di "ponte".
Il ponte"sarà costituito da un impalcato in acciaio, con una travata continua di lunghezza totale pari a 1100 metri, costituita da 20 campate. Il progetto - spiegano Salini Impregilo e Fincantieri - prevede 19 pile in cemento armato di sezione ellittica posizionate con un passo costante di 50 metri, ad eccezione della campata sul torrente Polcevera e di quella sulle linee ferroviarie, dove l'interasse passa da 50 a 100 metri"


La motivazione addotta per la scelta tecnica di realizzare campate così piccole è l'avversione psicologica #-o

Nel decreto commissariale poi si legge esplicitamente che è stato scelto un progetto che utilizza “pile” anziché “stralli” "nel rispetto della sensazione di avversione psicologica maturata in città dopo il crollo del Morandi".
Avatar utente
Foto Utentefpalone
10,7k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2144
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[290] Re: Genova-Polcevera: crolla il ponte Morandi.

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 19 dic 2018, 10:22

Io penso (e spero) la scelta sia stata fatta traendo conclusioni da valutazioni, sopratutto, di carattere tecnologico.
A seguire considerazioni economiche, magari comprensive delle tempistiche, e la gestione sul posto (logistica, cantieri, ... ).
Il campanilismo avrà avuto un po' il suo peso.
Ma calare tra le motivazioni l'esibizione d'una sensibilità attenta a prevenire emotive suggestioni è un paternalismo che si(ci) potevano risparmiare.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
21,6k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6153
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

PrecedenteProssimo

Torna a Magazine: notizie, presentazioni, annunci e molto altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti