Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Funzionalità lampadina H9B

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto UtenteFranco012

0
voti

[1] Funzionalità lampadina H9B

Messaggioda Foto UtenteMajorzz90 » 25 ago 2018, 20:54

Ciao a tutti,

Non scrivo molto qui sul forum ma vi seguo giornalmente.

Vorrei porvi il seguente quesito.

Come posso verificare se la lampadina per auto H9B ,12 volt 65 W , è funzionante?

Mi spiego meglio , ieri mentre viaggiavo la lampadina funzionava perfettamente. Poi dopo aver spento e riacceso l'auto, dopo un'oretta,la lampadina non si è piu accesa.

Ho provato a smontarla dal fanale e prima di acquistarla nuova (costo 25 euro ) vorrei testarla.

Ho provato con il tester la prova della continuità tra i due pin della lampadina e il tester suona, ha senso questa prova secondo voi? C'è continuità?

Invece se metto i puntali del tester nell'alloggiamento della lampadina sul fanale il tester non suona,sia con fari spenti che con fari accesi (procedura giusta?)

Potrebbe essere invece un guasto del fanale? (Ipotesi peggiore...)

Non ho altre lampadine da provare perche' aprire l'altro fanale è un'operazione per me non fattibile,volevo provare a swapparle.

Il filamento sembra OK.

Scusate l'ignoranza,grazie del supporto O_/

Buona serata a tutti
Avatar utente
Foto UtenteMajorzz90
0 3
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 28 mag 2017, 17:15

0
voti

[2] Re: Funzionalità lampadina H9B

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 25 ago 2018, 21:29

Majorzz90 ha scritto:...(procedura giusta?)...

Errato!
Se metti i puntali nell'alloggiamento della lampadina devi leggere una tensione e non una continuità
Se lo zoccolo della lampada è a posto, a volte si deforma per svariati motivi, e la tensione non arriva devi andare a controllare i fusibili.
Comunque aspetta una voce più autorevole della mia!
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,4k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6321
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[3] Re: Funzionalità lampadina H9B

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 26 ago 2018, 0:53

Riprova col multimetro, stavolta settato per la misura di tensione (in continua) sulla portata 20 V fondoscala coi puntali nell'alloggiamento della lampadina, preferibilmente inserendo anche la lampadina senza innestarla completamente (che rimangano un paio di millimetri dei terminali esposti per poggiarvi comodamente i puntali essendo ragionevolmente così certi che i puntali risultino effettivamente connessi elettricamente con le mollette nello zoccolo*); a fari "accesi", se misurerai la tensione di batteria allora il problema è della lampadina, altrimenti...

*I puntali per la loro forma potrebbero non toccare bene o non toccare affatto i contatti tanto è che il povero multimetro altrimenti non avrebbe affatto gradito di ritrovarsi una tensione applicata al circuito di prova continuità... daltronde se la prova di continuità sulla lampadina ti ha dato esito positivo la stessa dovrebbe essere funzionante...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11126
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[4] Re: Funzionalità lampadina H9B

Messaggioda Foto UtenteMajorzz90 » 26 ago 2018, 4:33

Grazie per le dritte.

Quindi generalizzando, quando devo verificare la funzionalità di un componente la eseguo con la prova di continuità, cioè senza alimentarlo ma lasciando che sia il multimetro ad "alimentarlo".

Se la prova da esito positivo (BEEP) allora procedo ad alimentarlo alla nominale e vedere con il multimetro se quanto misurato è corretto.

Dico bene?

La prova sullo zoccolino l'ho eseguita con fondo scala a 20 V e con fari accesi e leggevo sempre 0.00 o -0.00 ma senza lampadina inserita.

Forse si è rotto lo zoccolino al suo interno, confido anche io che la lampadina sia OK.

Vi terrò aggiornati.

Grazie del supporto lodevole :ok: O_/
Ultima modifica di Foto Utenteclaudiocedrone il 26 ago 2018, 23:16, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminato quote inutile, leggere le regole del forum, grazie.
Avatar utente
Foto UtenteMajorzz90
0 3
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 28 mag 2017, 17:15

0
voti

[5] Re: Funzionalità lampadina H9B

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 26 ago 2018, 23:30

Generalizzando... dipende dal componente ma ad ogni modo le uniche misure che si possono effettuare su un circuito alimentato sono la misura di tensione (differenza di potenziale) ai capi di un componente (quindi in parallelo) o tratto di circuito e la misura di assorbimento di corrente la quale va effettuata interrompendo il circuito prima di alimentarlo, "richiudendo" il circuito col multimetro settato per la misura amperometrica e posto in serie e alimentando il circuito successivamente alla inserzione dello strumento di misura; ogni altro tipo di misura (resistenza, capacità, prova di continuità, prova diodi) deve essere obbligatoriamente effettuata in assenza di tensione, pena il danneggiamento dello strumento. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11126
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[6] Re: Funzionalità lampadina H9B

Messaggioda Foto UtenteMajorzz90 » 23 mar 2020, 12:33

Ciao a tutti.

Eccomi di nuovo qui.
Dopo un anno di funzionamento si presenta ancora il problema.
Ieri ho aperto il fanale, a seguito di uno sfarfallio della lampadina,ed ho visto che un cavo che si collega alla lampadina è tutto annerito/bruciato.

Facendo due conti (ditemi se sono corretti grazie) : dato P=65 W ed V=12 V (continua) (dati sulla scatola della lampadina)

La corrente che assorbe la lampadina è I=P/V= 5.42 A.

Dato questo valore che sezione dovrebbero avere i cavi per evitare questa bruciatura?

Sinceramente sono portato a pensare che la colpa sia dell'assorbimento eccessivo ma anche dello spazio ristretto all'interno del fanale che impedisce al calore di uscire.

Secondo voi è possibile ridurre la potenza in modo da evitare quella corrente? Preferisco un fanale meno performante rispetto ad una bruciatura e danni più seri all'intero fanale...

Gazie a tutti davvero.

Ciao.
Avatar utente
Foto UtenteMajorzz90
0 3
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 28 mag 2017, 17:15

1
voti

[7] Re: Funzionalità lampadina H9B

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 23 mar 2020, 12:51

Majorzz90 ha scritto:...Preferisco un fanale meno performante rispetto ad una bruciatura e danni più seri all'intero fanale...

Non si può fare per legge!
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,4k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6321
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

2
voti

[8] Re: Funzionalità lampadina H9B

Messaggioda Foto Utentebrabus » 23 mar 2020, 12:57

Il filo si scalda non a causa della corrente, bensì a causa di un contatto ballerino.
Successe anche alla mia Panda del 2007, risolsi con un bel relè e rifacendo il cablaggio.

Nel tuo caso bisogna smontare bene il faro, verificare in che stato è il contatto della lampada e nel caso sostituirlo (lo zoccolo o addirittura il faro intero; nel caso si trova a buon prezzo da un demolitore).

Anche sostituendo il cavo con uno grosso il doppio, o riducendo la corrente, il problema si ripresenterebbe.
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
19,4k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2749
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[9] Re: Funzionalità lampadina H9B

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 23 mar 2020, 13:05

brabus ha scritto:Il filo si scalda non a causa della corrente, bensì a causa di un contatto ballerino...

Purtroppo ne so qualcosa.
Ahimè sono attanagliato da questo problema!
Cavi piccoli, crimpature con scarso serraggio, ...
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,4k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6321
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[10] Re: Funzionalità lampadina H9B

Messaggioda Foto UtenteMajorzz90 » 25 mar 2020, 14:15

brabus ha scritto:Il filo si scalda non a causa della corrente, bensì a causa di un contatto ballerino.
Successe anche alla mia Panda del 2007, risolsi con un bel relè e rifacendo il cablaggio.

Nel tuo caso bisogna smontare bene il faro, verificare in che stato è il contatto della lampada e nel caso sostituirlo (lo zoccolo o addirittura il faro intero; nel caso si trova a buon prezzo da un demolitore).

Anche sostituendo il cavo con uno grosso il doppio, o riducendo la corrente, il problema si ripresenterebbe.


Mettere un relè ?

Che cosa intendi?

Grazie :)
Avatar utente
Foto UtenteMajorzz90
0 3
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 28 mag 2017, 17:15

Prossimo

Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti