Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

impianto del 4° mondo, come mi comporto..

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] impianto del 4° mondo, come mi comporto..

Messaggioda Foto Utentebatfab » 31 ago 2018, 12:00

Salve, mi serve un consiglio.
Mi ha chiamato una tessitura (almeno così si definisce) perché si è guastato l'interruttore generale, scatta spessissimo, probabilmente essendo vecchissimo e questo caldo aiuta.
La situazione trovata è questa:
1.jpg
1.jpg (9.43 KiB) Osservato 1298 volte
2.jpg
2.jpg (13.13 KiB) Osservato 1298 volte
3.jpg
3.jpg (11.16 KiB) Osservato 1298 volte

Il fatto è che quello è l'unico interruttore, da sotto partono linee assurde e non esistono differenziali. °#^
Visto come è tutto il resto provare ad inserire un differenziale è da kamikaze, uguale cosa provare a dividere qualche linea, le derivazioni sono state fatte a ……xxo in giro mi sa.

Per farlo ripartire sostituisco interruttore e fatturo come manutenzione ordinaria e allego lettera con scritto trovate gravi e pericolose lacune si consiglia di adeguare l'impianto… o rischio se succede qualcosa e meglio non fare il lavoro? O_/
Avatar utente
Foto Utentebatfab
35 4
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 28 feb 2012, 13:43

3
voti

[2] Re: impianto del 4 mondo, come mi comporto..

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 31 ago 2018, 12:33

Molla tutto e renditi irreperibile.
Se metti mano a quell'impianto sensa metterlo a regola d'arte c'è il rischio che ti metti nei guai seri se in futuro succede qualcosa
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.136 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1185
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[3] Re: impianto del 4 mondo, come mi comporto..

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 31 ago 2018, 16:22

gabrisav ha scritto:Se metti mano a quell'impianto sensa metterlo a regola d'arte c'è il rischio che ti metti nei guai seri se in futuro succede qualcosa


Scusa ma questa è una sciocchezza. L'installatore risponde per i lavori fatti direttamente (e ben dettagliati nella DiCo). Non certo per l'intero impianto.
Ovviamente l'intervento di sistemazione dovrà essere a regola d'arte (e progettato da professionista visto che, dal poco che si vede, quell'interruttore va sostituito realizzando un nuovo quadro con diverse partenze).
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.923 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2937
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[4] Re: impianto del 4° mondo, come mi comporto..

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 31 ago 2018, 17:00

Sono d'accordo con te, ma ho la sensazione che il cliente, di mettere a norma l'impianto non ne voglia sapere e che chieda solo che gli venga cambiato l'interruttore guasto.

Magari mi sbaglio e a batfab gli fa rifare tutto l'impianto, ma ho i mie dubbi :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.136 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1185
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[5] Re: impianto del 4° mondo, come mi comporto..

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 31 ago 2018, 17:02

Non ho parlato di rifare l'intero impianto.

In ogni caso probabilmente sul "tipo" di cliente non sbagli.
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.923 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2937
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[6] Re: impianto del 4° mondo, come mi comporto..

Messaggioda Foto UtenteMike » 31 ago 2018, 17:51

Potresti anche sostituire l'interruttore come manutenzione ordinaria, segnalare per iscritto le difformità riscontrate e in teoria non diventare responsabile, ma conoscendo la giustizia itaGLiana, devi farti questa domanda: ne vale la pena?
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,5k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14190
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[7] Re: impianto del 4° mondo, come mi comporto..

Messaggioda Foto Utentee7o7 » 31 ago 2018, 18:01

Farei comperare a tizio l'interruttore e mi farei pagare in contanti in mano.
Se succede qualcosa di grave, il profitto vale un centesimo delle seccature
a cui vai in contro.
Avatar utente
Foto Utentee7o7
182 3 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 10 ott 2011, 17:14
Località: Veneto

0
voti

[8] Re: impianto del 4° mondo, come mi comporto..

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 1 set 2018, 7:41

e7o7 ha scritto:Farei comperare a tizio l'interruttore e mi farei pagare in contanti in mano.
Se succede qualcosa di grave, il profitto vale un centesimo delle seccature
a cui vai in contro.



Italian job come si dice. :ok:

:mrgreen: :(
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.923 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2937
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[9] Re: impianto del 4° mondo, come mi comporto..

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 1 set 2018, 9:10

Se vi meravigliate di quel quadro, non avete mai visto un impianto elettrico rumeno.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
3.995 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[10] Re: impianto del 4° mondo, come mi comporto..

Messaggioda Foto Utenteivano » 2 set 2018, 13:09

si ma in romania usano il sistema di distribuzione TN. communque i nuovi impianti li fanno abbastanza bene. quelli vecchi sarebbero da sigillare
Avatar utente
Foto Utenteivano
703 3 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 967
Iscritto il: 7 set 2004, 22:27
Località: appiano gentile

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti