Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

PWM serio a 12V

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

1
voti

[11] Re: PWM serio a 12V

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 1 set 2018, 11:23

Probabilmente ti è andata bene perché il motore non aveva coppia di carico. Devi dimensionare il MOS per la corrente a rotore bloccato.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
3.687 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

1
voti

[12] Re: PWM serio a 12V

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 1 set 2018, 12:34

Magari con meno di 20€ risolvi (20A max)

https://www.amazon.com/Motor-Controller-Forward-Reverse-Switch/dp/B01MQ0BWOZ

51Rrk91IKyL._SX342_.jpg
51Rrk91IKyL._SX342_.jpg (22.68 KiB) Osservato 797 volte


e con una quarantina di euro surdimensioni alla grande (100A max e c'è anche l'inversione avanti/indietro)

https://www.aliexpress.com/item/Digital-display-Percentage-of-speed-5500W-High-Power-100A-DC-Motor-Controller-12V24V36V48V55V-Motor-Drive-pwm/32757345362.html

HTB1jQIaNVXXXXXHaXXXq6xXFXXXf.jpg


volendo si può anche restare più bassi di cifra

https://www.ebay.com/itm/12V-24V-30V-100A-3000W-Programable-Reversible-DC-Motor-PWM-Speed-Controller-/192609537188?oid=173434791709

574811e3-a8a1-460a-9369-092d051f51d3.jpg


K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.049 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2053
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

1
voti

[13] Re: PWM serio a 12V

Messaggioda Foto Utentealdofad » 1 set 2018, 12:45

setteali ha scritto:non conosco la definizione per darti una risposta

Con l'anello aperto il carrello rallenta nel salire un dosso e accelera quando lo discende.

Con l'anello chiuso invece la velocità rimane sempre costante, questo perché al motor driver vai a collegare un encoder da cui si rileva la velocità in tempo reale e quindi erogare la potenza necessaria istante per istante.

Io personalmente lo farei ad anello chiuso, non c'è paragone in termini di prestazioni, oltretutto risparmi sul dimensionamento del motore e consumo, perché in anello aperto generalmente si deve aumentare l'inerzia con un motore più grande
Avatar utente
Foto Utentealdofad
843 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 689
Iscritto il: 21 gen 2014, 1:07
Località: Treviso

1
voti

[14] Re: PWM serio a 12V

Messaggioda Foto Utentesetteali » 2 set 2018, 23:43

aldofad ha scritto:....
Con l'anello chiuso invece la velocità rimane sempre costante, ......

:ok: grazie, in effetti è meglio come sistema.

Intanto ho ordinato:
https://www.aliexpress.com/item/New-12V ... 3c000Hg1LC
e quest'altro:
https://www.aliexpress.com/item/60A-10- ... autifyAB=0

Così farò le prove, tra l'altro il primo l'avevo già usato in un'altra occasione, mi è passato di mente :mrgreen:

Grazie ragazzi tutti per le dritte
:ok:
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.616 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3022
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[15] Re: PWM serio a 12V

Messaggioda Foto Utentesetteali » 2 set 2018, 23:46

marioursino ha scritto:..... Devi dimensionare il MOS per la corrente a rotore bloccato.


Interessante , è questo il sistema per sapere quanto è la corrente di spunto e poter dimensionare il MOS-FET ???
O_/
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.616 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3022
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

1
voti

[16] Re: PWM serio a 12V

Messaggioda Foto UtenteSandroCalligaro » 3 set 2018, 9:59

SerTom ha scritto:Sicuramente manca un bel diodo di ricircolo da mettere in parallelo al motore (con la giusta polarità). Quello interno al MOS, in genere non "regge" adeguatamente.
Il diodo di ricircolo c'era (lo Foto Utentesetteali lo aveva scritto, anche se non era riportato nello schema.

lelerelele ha scritto:In casi simili, per varie ragioni di carico non noto, (non sai mai quale sia il grado di blocco del motore), si usano anche i IGBT.
Qui un IGBT (solitamente si parla di tensioni di breakdown di centinaia di volt) mi sembrerebbe un tantino esagerato...

A proposito di controllo in anello chiuso (suppongo intendiate di velocità, visto che si parla di encoder...).
Qual è l'applicazione?
Se il carrello deve muoversi da solo è un conto, allora il controllo di velocità potrebbe andare bene (ma complica notevolmente le cose, quindi visto il livello di partenza credo che sia meglio pensarci bene).
Se invece il veicolo deve essere pilotato da qualcuno con una manopola, il controllo di velocità non mi pare la modalità giusta: quando guidiamo, normalmente, siamo noi a chiudere l'anello di velocità, mentre quella che comandiamo è una variabile che è indirettamente legata alla coppia. Nel motore DC la coppia è proporzionale alla corrente, quindi in questo caso vedrei molto bene un controllo di corrente in catena chiusa.
Avatar utente
Foto UtenteSandroCalligaro
1.911 4 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 829
Iscritto il: 6 ago 2015, 19:25

0
voti

[17] Re: PWM serio a 12V

Messaggioda Foto Utentesetteali » 3 set 2018, 11:26

:ok:
SandroCalligaro ha scritto:...... Nel motore DC la coppia è proporzionale alla corrente, quindi in questo caso vedrei molto bene un controllo di corrente in catena chiusa.


e per catena chiusa mi spiegherai cosa intendi, sono vocaboli per me nuovi o per lo meno non usati correntemente e quindi non approfonditi.

Il servizio che deve svolgere è di comandare il PADDY, quel carrellino che usano i giocatori di golf per trasportare la sacca delle mazze, in pratica viene regolata una velocità ( dal giocatore ) che è quella del passo che ha e ogni volta che deve spostarsi deve premere soltanto un pulsante che ha sulla maniglia .
O_/
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.616 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3022
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[18] Re: PWM serio a 12V

Messaggioda Foto UtenteSandroCalligaro » 3 set 2018, 12:18

Da come lo descrivi ti occorre il controllo di velocità, addirittura si tratterebbe di muoversi di una certa posizione, anche se magari la precisione che occorre non è alta.

Dimenticavo: la corrente massima è quella a rotore fermo, quindi sì, la corrente di spunto sarà \le a quella a rotore bloccato, cioè \frac{V}{R}.

"Catena chiusa", "anello chiuso", "closed-loop" o "in feedback" sono sinonimi. Significa che per decidere che valore applicare alla variabile di controllo (ad es. il duty-cycle da applicare al convertitore) si guarda la differenza tra il valore desiderato e quello effettivo della variabile di uscita (quella da controllare, ad esempio la velocità). Dovresti trovare molto materiale in giro per il web...
Avatar utente
Foto UtenteSandroCalligaro
1.911 4 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 829
Iscritto il: 6 ago 2015, 19:25

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 6 ospiti