Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Doppio bipolo e generatore controllato

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[11] Re: Doppio bipolo e generatore controllato

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 10 set 2018, 23:51

Ti sembra lecito cambiare i dati del problema? Cioe' ti assegnano un compito e tu risolvi la tua rete?
In questa situazione, cosa dovrebbe dire il tuo professore?

Ripeto, come hai applicato Millman al primo schema del post [4] e come fai ad ottenere V_{3}=0\: V.

Hai letto il commento aggiornato di Foto UtenteRenzoDF?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.689 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2317
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[12] Re: Doppio bipolo e generatore controllato

Messaggioda Foto Utentecarmengi » 11 set 2018, 0:03

EdmondDantes ha scritto:Ti sembra lecito cambiare i dati del problema? Cioe' ti assegnano un compito e tu risolvi la tua rete?
In questa situazione, cosa dovrebbe dire il tuo professore?

Non lo so...stavo utilizzando un circuito ausiliario e ho appuntato la tensione in base alla corrente che circola nel circuito ma ho sbagliato a ragionare così.

Comunque il commento aggiornato non lo avevo visto.
Avatar utente
Foto Utentecarmengi
16 3
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 22 mag 2018, 18:57

0
voti

[13] Re: Doppio bipolo e generatore controllato

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 11 set 2018, 0:10

carmengi ha scritto:Non lo so... [...]


E' sbagliato.
Quello e' un dato del problema e quindi non puoi modificarlo a sensazione.

Inoltre, i versi delle correnti e le polarita' delle tensioni ai capi dei bipoli, se non imposti, possono essere assegnati in modo arbitrario e l'esercizio deve essere svolto seguendo la convenzione scelta.
Solo alla fine, eventualmente, disegni uno schema finale cambiando verso/polarita' alle grandezze per eliminare eventuali segni negativi dai risultati numerici ottenuti.
Il post [4] e' da dimenticare.

Ho semplicemente omesso le unità di misura se G_{22}= \frac{I_2}{V_2}= \frac{0.3A}{1V}=0.3 \Omega^-1


Sbagliato. Anche se unitari, i coefficienti dimensionali devono essere riportati, altrimenti scrivi uguaglianze senza alcun significato.

Ti avevo chiesto i risultati, se disponibili.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.689 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2317
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[14] Re: Doppio bipolo e generatore controllato

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 11 set 2018, 17:45

Quindi?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.689 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2317
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

Precedente

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti