Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

info consumo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] info consumo

Messaggioda Foto Utentebreakdown » 13 set 2018, 15:21

Salve, un piccolo grande quesito:
Dovrei realizzare un progettino soltanto su carta, relativo alla creazione di un braccialetto multiuso, provvisto di modulo Bluetooth,vibrazione (con piccolo motore come quello dei cellulari) , ed una serie di sensori per rilevamento di movimento, ecc...
Dovrei inserire dati sensibili, come potenza ,consumi ecc..., quindi a prescindere dai moduli elettronici,vorrei chiedervi come riuscire a capire, quanto il motorino a vibrazione (prendiamo ad esempio uno da 3volts 80 ma che ho trovato in rete ) che sarà la fonte maggiore di consumo rispetto alle altre ,possa incidermi sul consumo della batteria ,ed ancora meglio, che batteria e con quale capacita' dovrei installare, ovviamente di dimensioni piuttosto ridotte (tipo quella di un orologio o poco piu') .
Capisco che più il motorino vibra e' più consuma, proprio per questo come dati, avrei bisogno di capire il consumo in mA O maH .
Probabilmente ho fatto un po'di confusione nell esposizione , ma ringrazio sino da ora chi potra' rispondermi.
Avatar utente
Foto Utentebreakdown
0 2
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 13 set 2018, 13:23

0
voti

[2] Re: info consumo

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 13 set 2018, 16:34

I consumi del motorino dovrebbero esserci tra i dati di targa, però il fattore più critico penso che sia la corrente di spunto del motorino, che una pila da orologio non credo sia in grado di erogare.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
3.995 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 1308
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[3] Re: info consumo

Messaggioda Foto Utentemir » 13 set 2018, 19:36

breakdown ha scritto:(prendiamo ad esempio uno da 3volts 80 ma che ho trovato in rete ) che sarà la fonte maggiore di consumo rispetto alle altre ,possa incidermi sul consumo della batteria ,ed ancora meglio, che batteria e con quale capacita' dovrei installare, ovviamente di dimensioni piuttosto ridotte (tipo quella di un orologio o poco piu') .

La capacità di una batteria è espressa in Ah (e sottomultipli) ed è una caratteristica che varia a seconda del tipo (Pb..Litio..) di batteria.
Per conoscere quale batteria si dovrà utilizzare occorre aver ben presente il tipo di destinazione dì uso (dimensioni e tipo/tempi di ricarica) ed ancor prima, l'assorbimento complessivo del sistema che dovrà supportare, assorbimento espresso in A , dato dalla somma di tutti gli assorbimenti dei vari componenti attivi e passivi che realizzano il dispositivo, il valore espresso in Ah sarà poi il valore di assorbimento richiesto nell'unità di tempo.
Pertanto noto questo valore ed il valore dell'unità di tempo che occorra che il dispositivo sia mantenuto in funzione dalla batteria, in maniera spannometrica si otterrà il valore della capacità della batteria.
Ovviamente si dovrà considerare anche il valore di tensione necessario.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20029
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[4] Re: info consumo

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 13 set 2018, 23:36

Aggiungerei anche che il consumo di un motorino dipende dal carico meccanico. Una massa eccentrica per generare una vibrazione non dovrebbe caricare molto il motore.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18381
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[5] Re: info consumo

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 14 set 2018, 0:02

:-) Prendi un motorino vibratore di cellulare (da vecchio cellulare in disuso), una pila a bottone da 3 V e prova se, e eventuamente come e per quanto funziona; il tutto al costo di una pila :mrgreen:
poi ovviamente ci riferisci i risultati del test ;-) O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,1k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9770
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[6] Re: info consumo

Messaggioda Foto Utentemir » 14 set 2018, 18:33

claudiocedrone ha scritto:Prendi un motorino vibratore di cellulare (da vecchio cellulare in disuso), una pila a bottone da 3 V e prova ..

Allora, per puro caso .. :D .. ho un motorino di vibrazione di un cordless e per puro caso ho la batteria di alimentazione dello stesso cordless..e per pura curiosità ho misurato la tensione del pacchetto batterie ricaricabili al Ni Mh (2,51 V) quindi un pochino scariche, e per pura curiosità ne ho alimentato il motorino di vibrazione, e sempre per curiosità ne ho misurato l'assorbimento..pari a 14,5 mA .. morale : questi motorini non assorbono poi tanto .. :mrgreen:

assorbimento mot cordless.jpg


O_/
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20029
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti