Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

collegamenti elettrici piantana ventilatore 3 velocità

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

1
voti

[21] Re: collegamenti elettrici piantana ventilatore 3 velocità

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 16 set 2018, 17:22

Newbie66 ha scritto:Oddio spero di non dover smontare tutto il gruppo motore, ma non trovo nessuna sigla dove cerco ?


... non c'è, lascia stare...

EDIT:

Pensando a com'è fatto l'interruttore a slitta e i fili che dici essere collegati ai morsetti originali, pensavo, forse un possibile schema potrebbe essere il seguente:



Se lo schema interno del motore è come ho indicato in alto a destra (è soltanto una mia idea, purtroppo non ne so praticamente nulla di motori elettrici), allora la massima velocità dovrebbe corrispondere ad uno degli estremi della serie degli avvolgimenti (ho segnato, quindi, il grigio in alto), mentre la minima velocità corrisponderebbe all'inserzione di un unico avvolgimento (ho segnato il nero alla terza posizione in basso).

Si dovrebbe, allora, scoprire qual è l'altro estremo della serie di avvolgimenti (Es. cercare con un multimetro tra quale coppia di fili grigio -blu o grigio - rosso c'è maggior resistenza?) e di conseguenza anche il colore del filo intermedio tra grigio e nero.

A questo punto si dovrebbe essere in grado di ricostruire i collegamenti al commutatore a slitta: al morsetto 4 ci andrà il filo intermedio tra grigio e nero, ai morsetti 2 - 6 - 7 un estremo di rete e l'altro estremo di rete al filo opposto al filo grigio.

Nota: Se i miei ragionamenti sono a dir poco pazzeschi :mrgreen: prego chi ne sa più di me di intervenire e correggere.

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
9.814 3 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2548
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[22] Re: collegamenti elettrici piantana ventilatore 3 velocità

Messaggioda Foto UtenteNewbie66 » 16 set 2018, 18:27

Grazie Max.
Quando sposto la slitta del variatore su velocità 1 hai supposto tra i contatti un collegamento orizzontale tra 1 e 2 o dei collegamenti verticali tipo 1 e 3 ?
Avatar utente
Foto UtenteNewbie66
45 2
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 14 set 2018, 15:51

0
voti

[23] Re: collegamenti elettrici piantana ventilatore 3 velocità

Messaggioda Foto UtenteNewbie66 » 16 set 2018, 22:52

Max ho continuato a riflettere. Quello che scrivi parrebbe avere molto senso.

Secondo lo schema degli avvolgimenti, delle resistenze se ho capito bene parrebbe che mettendo un rosso o un blu su una alimentazione celeste o marron e l'altra alimentazione sul nero (1), ottengo la prima velocità, poi mettendo una alimentazione sul grigio e l'altra sul nero ottengo la seconda velocità, poi una sul grigio (5) e se per la prima velocità ho usato il blu per la terza velocità l'alimentazione va sul rosso.
Questa ipotesi intanto se è corretta può essere facilmente credo testata facendo i detti collegamenti e verificando l'esistenza delle 3 velocità.

In realtà tu sei correttamente molto più conservativo e parli di una veloce misura con il multimetro, misurare delle resistenze AC, anche meglio che giocare con le alimentazioni. Inoltre dopo ci sono dei numeri frutto di una misura diretta su cui ragionare.

Poi se tutto è corretto si può forse ragionare sulla morsettiera, su come si riesca a mantenere l'alimentazione fase e neutro sulla stessa senza mandare tutto in corto, visto che come ho ragionato in [6] la seconda velocità cortocircuita 4 morsetti, 3,4,5,6 e su questi quattro non può trovare posto quindi fase e neutro contemporaneamente. Resta sempre l'ipotesi che una alimentazione vada collegata direttamente al motore al posto che fase e neutro trovino posto sulla morsettiera.
Avatar utente
Foto UtenteNewbie66
45 2
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 14 set 2018, 15:51

1
voti

[24] Re: collegamenti elettrici piantana ventilatore 3 velocità

Messaggioda Foto UtenteNewbie66 » 16 set 2018, 23:34

Ragionando credo i collegamenti siano questi:
uno dei due blu o rosso vanno collegati a una alimentazione
e l'altra alimentazione va collegata al morsetto (6).

La slitta distribuisce una sola alimentazione, l'altra è diretta al motore.

Con il collegamento di seguito l'alimentazione con la slitta su v1 va al nero, con la slitta su v2 va a uno dei due blu o rosso, con la slitta su v3 va al grigio. La slitta è studiata con ingegno per mandare il (6) ad (1) collegando fisso (3) e (6), infatti in v1 la slitta collega solo (1) a (3). Poi in v2 il collegamento avviene collegando 4 morsetti (3),(4),(5),(6) attraverso il ponte (3)-(6). In v3 invece il collegamento è diretto da slitta, (6) e (8).

Se è così è stato un problema di logica e unire i puntini e grazie ai vostri fondamentali aiuti, non sarei andato avanti senza. Vi dirò come va con le misurazioni e con la sperimentazione diretta, intanto grazie, a me pare siamo giunti alla soluzione.

In [5] forse ho già fatto il collegamento, con due velocità che vanno in un senso antiorario e una che gira in senso contrario orario. Era celeste alimentazione su (6) e blu motore su (8), mentre rosso motore e marrone alimentazione erano collegati.

Farò ulteriori test, comprese le misure di resistenza, convinto ormai, se prima mi davo per disperso, che alla soluzione ci si gira intorno e sempre più vicino come in matematica con gli attrattori e le convergenze con un algoritmo che diminuisce sempre di più l'errore.

Una buona definizione del problema è già tre quarti della soluzione.

Avatar utente
Foto UtenteNewbie66
45 2
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 14 set 2018, 15:51

1
voti

[25] Re: collegamenti elettrici piantana ventilatore 3 velocità

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 17 set 2018, 10:08

Newbie66 ha scritto:Grazie Max.
Quando sposto la slitta del variatore su velocità 1 hai supposto tra i contatti un collegamento orizzontale tra 1 e 2 o dei collegamenti verticali tipo 1 e 3 ?


Hai ragione, ho recuperato un ventilatore a piantana con comando a cursore come il tuo e i collegamenti sono gli stessi (colori a parte ovviamente).

Così sono riuscito a fare uno schema di quelle sicure, in base alle note delle tue foto:



Adesso si deve scoprire quale dei due fili rimasti (blu e rosso) andrà collegato all'altro capo di rete e quale sul terminale 8.

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
9.814 3 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2548
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[26] Re: collegamenti elettrici piantana ventilatore 3 velocità

Messaggioda Foto UtenteNewbie66 » 18 set 2018, 1:06

Ciao.
Ho misurato ai 4 capi dei terminali del motore e questo è stato il risultato:

rosso - blu 570 ohm
rosso nero 277 ohm
rosso - grigio 138 ohm
blu - grigio 703 ohm
blu - nero 848 ohm
nero - grigio 140 ohm

se gli avvolgimenti sono a cascata quindi parrebbe l'ordine:
blu - (570) - rosso - (138) - grigio - (140) - nero


ho capito bene ?

Se a resistenza maggiore corrisponde una corrente minore e a una potenza spesa minore, la minore resistenza equivale a una velocità maggiore.
Se i collegamenti lo permettono vedrei bene una prima velocità tra blu e nero (848 ohm), quindi magari il blu alimentato direttamente e l'altra alimentazione in (6).
Quindi una seconda velocità collega tra grigio alimentato e blu (703 ohm).
La terza risulterebbe con rosso in (8) alimentato contro il blu (570 ohm)(circa 85 Watt ora)

Le prove che ho già fatto danno velocità forse in teoria più performanti: rosso alimentato direttamente,
contro nero (277 ohm) alla prima velocità, mettendo l'altra alimentazione in (3).
contro grigio alla seconda velocità (138 ohm),
alla terza blu in (8), blu contro rosso (570 ohm) non tornano più i conti per avere una terza velocità ... (e gira contrario). Se il contatto (7) fosse presente si potrebbe collegare a ponte (1) nero su (7) e (8), nero e grigio sarebbero collegati in parallelo e dare una resistenza inferiore circa 70 ohm, una terza velocità doppia della seconda, sempre a meno di bruciare tutto. (da smaltire 700 Watt ora).

Sto scrivendo stupidaggini ?

Quindi il circuito giusto potrebbe essere:


Correggetemi se sbaglio.
Avatar utente
Foto UtenteNewbie66
45 2
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 14 set 2018, 15:51

0
voti

[27] Re: collegamenti elettrici piantana ventilatore 3 velocità

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 18 set 2018, 9:42

Visto che il nero e il grigio erano già al posto giusto (rispettivamente ai terminali 1 e 5) e visto che un capo della rete deve andare al terminale 3 (o 6 indifferentemente), allora il tuo schema di collegamento dovrebbe essere corretto:

al terminale 8 ci andrà collegato il filo rosso e all'altro capo della rete ci andrà collegato il filo blu...

Purtroppo non ti posso dare la conferma al 100% perché non ho confidenza con le configurazioni elettriche dei motori.

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
9.814 3 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2548
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

2
voti

[28] Re: collegamenti elettrici piantana ventilatore 3 velocità

Messaggioda Foto UtenteNewbie66 » 19 set 2018, 15:15

yuppieee. come disse Archimede, funzionaaaaaaaa. :ok:

Tutto funzionante come da ultimo post. Ho lasciato da parte le 'supposte' velocità alterate e collegato come abbiamo previsto nella ritrovata configurazione originaria.

Ringrazio tutto il forum e soprattutto max Foto UtenteMax2433BO che mi ha dato corda e suggerito come lavorare e interpretare i risultati.

Con questo ho quindi pure imparato come trattare con i piccoli motori elettrici.

Ci si legge su questo forum che trovo molto interessante, ho letto per caso e con piacere ad esempio le molteplici pagine sul Morandi ed altro ancora. Utili approfondimenti e riflessioni.
Anche se non l'ho mai sviscerata a fondo l'elettronica mi ha sempre appassionato ed è divertente. Avete inoltre molte discussioni interessanti, Arduino e quant'altro. Non dubito che ci sia molto da leggere e anche da partecipare.


O_/
Allegati
WhatsApp Image 2018-09-19 at 14.45.04.jpeg
Avatar utente
Foto UtenteNewbie66
45 2
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 14 set 2018, 15:51

1
voti

[29] Re: collegamenti elettrici piantana ventilatore 3 velocità

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 19 set 2018, 15:22

:ok: Ottimo!!!

... e complimenti per la perseveranza :mrgreen:

Buona permanenza sul forum!!

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
9.814 3 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2548
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[30] Re: collegamenti elettrici piantana ventilatore 3 velocità

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 19 set 2018, 15:42

Anche se il l'estate sta per volgere al termine goditi il lavoro che farà il tuo ventilatore!
E complimenti a Foto UtenteMax2433BO detto anche il "trovarobe" del forum.
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
9.723 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 5352
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 33 ospiti