Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Chiedo consigli/valutazioni per iniziare con i micro PIC16

Tipologie, strumenti di sviluppo, hardware e progetti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[1] Chiedo consigli/valutazioni per iniziare con i micro PIC16

Messaggioda Foto Utenteandbin » 30 set 2018, 23:54

Salve, è da parecchio che non uso questo forum ma ne approfitto oggi per chiedere delle valutazioni da parte vostra.
Vorrei iniziare (diciamo meglio magari "riprendere" dopo tantissimi anni) a fare qualcosa con i microcontrollori, in particolare i "PIC" della Microchip.

La mia intenzione è quella di usare dei PIC16 inizialmente abbastanza modesti, come ad esempio il PIC16F677 nel seguente modo:
  • su una breadboard
  • con programmazione in-circuit tramite un PicKit3 di Microchip
  • sviluppo con il IDE di Microchip (MPLAB X), inizialmente in assembly (sarebbe un bel "ritorno" per me) e poi magari successivamente in "C"

Ho realizzato su easyeda.com un piccolo schemino per la parte in-circuit, si può vedere qui: PIC16F677 ICSP - EasyEDA

Giusto alcune note per chi vorrà rispondermi:
  • userò (almeno all'inizio e per cose non troppo avanzate) l'oscillatore interno dei PIC, quindi non ho previsto alcun cristallo/risonatore esterno
  • le linee ICSPDAT/ICSPCLK/MCLR intendo per il momento lasciarle dedicate al ICSP e non per "altri" usi

A questo punto avrei alcune domande:
1) lo schema vi sembra corretto? (sono tanti anni che non disegno uno schema elettronico ;-) ) Ci sono cose che si potrebbero/dovrebbero aggiungere o togliere?

2) per l'alimentazione pensavo di piazzare su breadboard un connettore DC barrel jack come quello qui di Adafruit e poi due possibilità (anche a seconda di cosa riuscirò a trovare):
  • un cavo da USB-A a barrel jack come quello qui di Adafruit. Il tutto collegato ad un alimentatore di quelli "a muro" che ha l'uscita USB-A.
  • un alimentatore stabilizzato 5V che abbia già il cavo con barrel jack.
E' una scelta valida per l'alimentazione? Tra le due possibilità che ho citato, quale delle due sarebbe da preferire? (tra l'altro se usassi l'opzione con cavo da USB-A a barrel-jack potrei anche usare per certe cose uno di quei "powerbank" che si usano per smartphone/tablet, giusto?).
Ci sono alternative migliori che potreste suggerire?

Ringrazio in anticipo chi leggerà e vorrà rispondermi.
Saluti.
Avatar utente
Foto Utenteandbin
0 3
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 19 ott 2016, 23:31

1
voti

[2] Re: Chiedo consigli/valutazioni per iniziare con i micro PIC

Messaggioda Foto Utentemir » 1 ott 2018, 19:56

andbin ha scritto:Salve, è da parecchio che non uso questo forum..

ahiahiaiii.. :mrgreen:
Sono l'ultima persona utile per rispondere sull'argomento PIC, ma sono certo che uno sguardo al blog di Foto UtentePaolino potrà senz'altro tornarti utile..ed anche il blog del nostro caro Stefano,pieno di Idee microcontrollate.
--

andbin ha scritto:1) lo schema vi sembra corretto?

Gli schemi si postano utilizzando FidocadJ (istruzioni nella voce Help del menu a tendina in alto),
andbin ha scritto:2) per l'alimentazione pensavo di piazzare su breadboard un connettore DC barrel jack ..

Secondo me è preferibile alimentare la bread board con dei conduttori, che poi andranno a prendere alimentazione da un alimentatore con tensione di uscita adatta al circuito e supporti l'assorbimento dello stesso.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,1k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19935
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[3] Re: Chiedo consigli/valutazioni per iniziare con i micro PIC

Messaggioda Foto Utentepusillus » 2 ott 2018, 13:18

ti premetto che non uso i PIC, ma vorrei fare due considerazioni:
Ti conviene fare il circuito di programmazione su breadboard, quando si trovano belli e fatti ad un costo irrisorio?:
https://www.aliexpress.com/item/PIC-ICD ... 33184.html?

Per quanto riguarda l'alimentazione mi pare che il picKit3 ha gia il pin in uscita con i +5V. quindi, per flashare il firmware, conviene prelevarli da li!
Poi sul breadboard ci monti il PIC programmato e fai i tuoi esperimenti.
Per alimentare il circuito su breadboard ci sono dei moduli gia pronti che tirano fuori +5v e +3.3v. vanno alimentati a 9-12v:
https://www.aliexpress.com/item/MB102-B ... 57602.html?
Immagine
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.422 5 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina


Torna a Realizzazioni, interfacciamento e nozioni generali.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti