Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasformatore di isolamento in sistema TN-S

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Trasformatore di isolamento in sistema TN-S

Messaggioda Foto Utentessormanni » 4 ott 2018, 11:47

Buongiorno a tutti,
ho un dubbio di come devo proteggere una linea di circa 100 mt alimentata da un trasformatore di isolamento su un sistema TN-S collegato a terra.
Devo considerare il sistema tra il trasformatore ed il sistema di utilizzo IT o semplicemente una estensione del sistema TN-S ? Se considero il sistema TN-S devo mettere il neutro a terra così avrei due punti di messa a terra?

allegato lo schema di cui sto parlando
TRASF.ISOLAMENTO.png
TRASF.ISOLAMENTO.png (6.47 KiB) Osservato 658 volte

Grazie
Ultima modifica di Foto Utentelillo il 4 ott 2018, 12:00, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Corretto titolo in maiuscolo (non serve urlare). Inserita immagine in linea con il testo.
Avatar utente
Foto Utentessormanni
38 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 7 set 2009, 18:34
Località: viareggio

0
voti

[2] Re: Trasformatore di isolamento in sistema TN-S

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 14 ott 2018, 14:31

A valle del trasformatore d’isolamento avrai un circuito elettrico isolato da terra e le masse degli apparecchi utilizzatori saranno collegati all'unica rete di terra (non dimenticare il controllore di isolamento).
O forse non ho capito la domanda?
non è crollato solo un ponte, sta crollando una città
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.399 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 673
Iscritto il: 21 apr 2008, 13:26
Località: Genova

0
voti

[3] Re: Trasformatore di isolamento in sistema TN-S

Messaggioda Foto Utentessormanni » 16 ott 2018, 18:50

No purtroppo, il sistema non è isolato da terra ma a massa per conto suo (si tratta di una imbarcazione) che ha il PE a scafo. La difficoltà sta proprio lì in quanto non posso inserire un misuratore di isolamento.
Avatar utente
Foto Utentessormanni
38 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 7 set 2009, 18:34
Località: viareggio

0
voti

[4] Re: Trasformatore di isolamento in sistema TN-S

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 17 ott 2018, 11:38

Chiedo scusa, evidentemente non avevo capito la domanda.
E adesso mi pare di non aver capito la risposta.
Passo.
non è crollato solo un ponte, sta crollando una città
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.399 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 673
Iscritto il: 21 apr 2008, 13:26
Località: Genova

0
voti

[5] Re: Trasformatore di isolamento in sistema TN-S

Messaggioda Foto Utentessormanni » 18 ott 2018, 15:14

Sono io probabilmente che non mi spiego bene ed ora cerco di farlo meglio:

Il problema principale di questo circuito/distribuzione è che ho a valle sul sistema di utilizzo la massa verso terra, sia perché l'imbarcazione è sulle taccate in ferro, sia perché il PE di bordo è collegato con il PE del cantiere.
La protezione all'interno di bordo si fa con il sistema TN-S, ma come proteggo la linea?
Se metto il neutro a terra sul trasformatore ho una seconda via di fuga in caso di guasto e potrebbe non scattarmi il termico, se invece non metto il neutro a terra, il cavo lungo 100mt se va in basso isolamento chi lo protegge?

spero di essere stato chiaro, nel caso non lo sia stato perdonatemi!
Avatar utente
Foto Utentessormanni
38 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 7 set 2009, 18:34
Località: viareggio


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti