Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Tubazioni portacavi in metallo e messa a terra

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Tubazioni portacavi in metallo e messa a terra

Messaggioda Foto UtenteBlueElectrical » 10 ott 2018, 17:48

Salve, vorrei sottoporre alla vostra attenzione una questione su cui ho qualche dubbio e magari ricevere qualche suggerimento.
Devo progettare una conduttura per alimentare una serie di pali metallici a supporto di apparecchi di illuminazione di tipo stradale lungo il perimetro di uno stabilimento.
La mia idea era quella classica di realizzare una conduttura in cavidotto interrato con pozzetti al piede di ogni palo, utilizzare cavi, morsettiere da apalo e corpi illuminanti a doppio isolamento ed evitare di portare il conduttore di protezione o comunque la corda di rame interrata per l'intero percorso (circa 1,5km).
Il cliente ha chiesto se fosse possibile realizzare la conduttura mediante tubo metallico installato a vista lungo il muro di recinzione, per evitare o minimizzare le opere edili di scavo.
Ora il mio dubbio è, volendo accontentare il cliente, posso ancora realizzare un sistema di classe II?
In corrispondenza delle cassette di derivazione (metalliche) a parete, in cui si sguaina il cavo per effettuare le derivazioni, è ancora garantito il doppio isolamento?
Devo prevedere il collegamento a terra della tubazione? E se si, è sufficiente farlo solo all'origine della conduttura, confidando sulla continuità della stessa? Esiste la possibilità di tensioni pericolose tra la tubazione collegata a terra ed il palo non collegato a terra?
Scusate per la moltitudine di interrogativi e grazie
Avatar utente
Foto UtenteBlueElectrical
65 1 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 20 mar 2017, 18:15

0
voti

[2] Re: Tubazioni portacavi in metallo e messa a terra

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 11 ott 2018, 19:10

A mio parere puoi benissimo realizzare lo stesso impianto, che avevi in mente di posare interrato, in tubo metallico.
La conduttura elettrica sarà a doppio isolamento con cavo con guaina isolato 750/450 V o superiore, le morsettiere nelle scatole di derivazione metalliche dovranno essere a doppio isolamento, occhio a sguainare i cavi.
Come dicevi di avere già previsto, anche le armature di illuminazione dovranno essere a doppio isolamento.
Così facendo le tubazioni, le scatole di derivazione e i pali non sono masse e non è richiesto il loro collegamento a terra.
Questo secondo le mie (poche) conoscenze.
non è crollato solo un ponte, sta crollando una città
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.399 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 673
Iscritto il: 21 apr 2008, 13:26
Località: Genova

0
voti

[3] Re: Tubazioni portacavi in metallo e messa a terra

Messaggioda Foto UtenteBlueElectrical » 11 ott 2018, 19:43

Innanzitutto ti ringrazio per la risposta,
il tuo ragionamento fila, però l'unico punto che non mi convince sono le scatole di derivazione metalliche, tutte quelle che ho trovato non sono a doppio isolamento ma sono tutte dotate di morsetto di terra.
Qualcuno sa se esistono sul mercato?
Avatar utente
Foto UtenteBlueElectrical
65 1 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 20 mar 2017, 18:15

1
voti

[4] Re: Tubazioni portacavi in metallo e messa a terra

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 11 ott 2018, 20:21

Non è la scatola metallica che deve essere a doppio isolamento, ma la giunzione
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.312 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2045
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[5] Re: Tubazioni portacavi in metallo e messa a terra

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 11 ott 2018, 20:24

Ci ho pensato anch'io a giunzioni in doppio isolamento, ma come farle?
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.181 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1214
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

1
voti

[6] Re: Tubazioni portacavi in metallo e messa a terra

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 11 ott 2018, 21:44

Non lasciando mai i conduttori unipolari vicino al metallo.
Utilizzare una muffola o una scatola in materiale plastico...
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.857 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1523
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[7] Re: Tubazioni portacavi in metallo e messa a terra

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 12 ott 2018, 12:02

Si potrebbe usare dei morsetti da quadro fissatti su barra Din sguainando i cavi lo stretto necessario per la giunzioni
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.181 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1214
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

2
voti

[8] Re: Tubazioni portacavi in metallo e messa a terra

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 12 ott 2018, 12:52

Pensavo a qualcosa del genere
connessione.jpg
connessione.jpg (22.17 KiB) Osservato 760 volte
non è crollato solo un ponte, sta crollando una città
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.399 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 673
Iscritto il: 21 apr 2008, 13:26
Località: Genova

0
voti

[9] Re: Tubazioni portacavi in metallo e messa a terra

Messaggioda Foto UtenteBlueElectrical » 12 ott 2018, 13:36

Ma certo! Devo solo trovare una soluzione pratica per garantire il doppio isolamento della giunzione.
Grazie per gli spunti e le considerazioni
Avatar utente
Foto UtenteBlueElectrical
65 1 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 20 mar 2017, 18:15

0
voti

[10] Re: Tubazioni portacavi in metallo e messa a terra

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 12 ott 2018, 13:58

Alcuni costruttori di palificazioni per illuminazione, forniscono già una nicchia in materiale plastico per le giunzioni, accessibile dall'esterno.
http://www.oecitaly.it/cat_pdf/24a28d6a_pdfita1.pdf

Nel PDF che ho linkato, queste.
Serie MST/B

Rettifico, d'accordo belle, ma a te serve qualcos'altro.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.857 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1523
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti