Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Caricabatterie intelligente Multi-chemistry DIY

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[11] Re: Caricabatterie intelligente Multi-chemistry DIY

Messaggioda Foto Utentepusillus » 16 ott 2018, 21:14

elfo ha scritto:... spero sia presente un "sistema di sicurezza" che impedisca la sovraccarica (creando situazioni "pericolose")

Non mi pare così difficile implementare questo controllo via sw.
Immagine
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.417 5 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[12] Re: Caricabatterie intelligente Multi-chemistry DIY

Messaggioda Foto Utenteelfo » 16 ott 2018, 21:22

pusillus ha scritto:Non mi pare così difficile implementare questo controllo via sw.

L'unico sistema che conosco e' "un qualcosa di esterno" al SW stesso (es. un watchdog)
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.364 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[13] Re: Caricabatterie intelligente Multi-chemistry DIY

Messaggioda Foto Utentepusillus » 16 ott 2018, 21:35

Il watchdog si usa per evitare che il programma vada incartato ad esempio in qualche loop infinito . Per evitare un sovraccarico potrebbe bastare un controllo sulla temperatura della batteria... Il watchdog dovrebbe controllare che la routine di controllo temperatura venga effettivamente eseguita ad intervalli regolari.
Immagine
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.417 5 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[14] Re: Caricabatterie intelligente Multi-chemistry DIY

Messaggioda Foto Utenteelfo » 16 ott 2018, 21:39

pusillus ha scritto:Il watchdog dovrebbe controllare...

Concordo.
Il watchdog e' un "sistema HW esterno" al microcontrollore (e al SW)
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.364 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[15] Re: Caricabatterie intelligente Multi-chemistry DIY

Messaggioda Foto Utentepusillus » 16 ott 2018, 21:50

È vero, ma non vedo un grosso problema controllare la sovraccarica. Implementando anche l'ausilio del watchdog.

Le pile supportate dal caricabatteria cinese vengono tutte caricate con un controllo in corrente?
In questo caso si usa sempre lo stesso circuito. Cambiano solo le curve di carica?
Poi la fine carica viene verificata con la temperatura o il delta V?
Immagine
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.417 5 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[16] Re: Caricabatterie intelligente Multi-chemistry DIY

Messaggioda Foto Utenteelfo » 16 ott 2018, 22:05

Prova a "riempire" la seguente tabellina (caricabatteria senza "effetti speciali") utilizzando i seguenti parametri:
- alta
- media
- bassa
BatteryCharger.png
BatteryCharger.png (1.94 KiB) Osservato 276 volte
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.364 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[17] Re: Caricabatterie intelligente Multi-chemistry DIY

Messaggioda Foto Utentepusillus » 17 ott 2018, 13:48

E se volessi "gli effetti speciali"?
Immagine
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.417 5 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[18] Re: Caricabatterie intelligente Multi-chemistry DIY

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 17 ott 2018, 13:51

Una interrogazione sulla percentuale di carica? GSM o WEB?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.262 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3071
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[19] Re: Caricabatterie intelligente Multi-chemistry DIY

Messaggioda Foto Utentepusillus » 17 ott 2018, 14:00

EcoTan ha scritto:Una interrogazione sulla percentuale di carica? GSM o WEB?

mi accontenterei di connettermi con la USB. con la possibilita di modificare qualche parametro da lì
Immagine
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.417 5 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[20] Re: Caricabatterie intelligente Multi-chemistry DIY

Messaggioda Foto Utenteelfo » 17 ott 2018, 14:11

pusillus ha scritto:E se volessi "gli effetti speciali"?

Per risolvere un problema prima occorre definirlo.

Nel tuo caso (post originale) avevi proposto due oggetti che tra loro c'azzeccano (cit.) come il cavolo a merenda :mrgreen:

- Il primo e' del 2007 (o precedente) - quando l'Iphone non c'era (o era appena nato)
- Il secondo (caricabatterie "banggood") e' "contemporaneo" ed esiste solo in quanto c'e' uno smartphone

Non sono confrontabili.

Questo sopra sono, IMHO, dei "fatti"

Qui sotto ci sono invece delle "filosofie" (opinioni)
elfo ha scritto:E' abbastanza difficle (o lo e' almeno per me) discettare di filosofie di progettazione su un forum.

- Se vuoi le prestazioni del primo *oggi* e' preferibile un IC dedicato

- Se vuoi le prestazioni del secondo (gli "effetti speciali") ti occorre un microcontrollore MA

** delegherei comunque la gestione della ricarica delle batterie ad un IC dedicato lasciando il microcontrollore per I "fronzoli"

I motivi di queste scelte "filosofiche" (IC dedicato) sono riassumibili nella tabellina del post [16]
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.364 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

PrecedenteProssimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti