Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

SPID, CIE, CNS, lettori, provider e AdE

Aggiornamenti, orientamento, lavoro, attività professionali, riviste, libri, strumenti EY, Tips and tricks, consigli e pareri generici

Moderatori: Foto Utenteadmin, Foto UtenteSjuanez

0
voti

[1] SPID, CIE, CNS, lettori, provider e AdE

Messaggioda Foto Utentevenexian » 19 ott 2018, 11:08

Avete lo SPID come privati?
Di quale livello?
Con quale provider?
Che autenticazione avete scelto?
Quanto vi è costato?
Pagate un canone annuale?
Avete acquistato il lettore?
Quale?

Queste sono solo alcune delle domande, ce ne sarebbero altre cento.
Personalmente credo che neppure volendo fare le cose più complesse, qualcuno ci sarebbe mai riuscito.

Spero che questo thread sia di aiuto a chi si trova, come me, nella necessità di adempiere a a questi obblighi inventati da chi usa il tempo che paghiamo per crearci problemi invece che aiutare a risolvere quelli che abbiamo di nostro.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.942 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[2] Re: SPID, CIE, CNS, lettori, provider e AdE

Messaggioda Foto Utentee7o7 » 19 ott 2018, 11:39

Sono le semplificazioni che servono sopratutto all'AdE incz ](*,) .

Seriamente, a quanto so, lo spid oggi è fornito solo di 2° livello. Io l'ho gratis con le poste
e serve poco a nulla, per tutto il resto uso la CNS.
Per le CNS, che sono altra cosa, ne ho 2, aruba dell'ordine e della CCIAA, entrambe
con la chiavetta USB. Problemi d'uso zero, le prime aruba erano like CNS e davano
problemi, ma l'ho cambiata per la compatibilità totale.
Di fatto ormai uso quella dalla CCIAA e faccio tutto, l'altra è di riserva.

PS... in realtà il servizio dell'Ade mi ha fatto risparmiare un po' di visure,
ispezioni ipotecarie personali, controllo sui beni dei creditori,
pagamenti online a zero che avrebbe dovuto fare il commercialista, etc.
e ci sono anche altri servizi per cui serve.

Insomma, per me è stata un innovazione utilissima.
Avatar utente
Foto Utentee7o7
177 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 189
Iscritto il: 10 ott 2011, 17:14
Località: Veneto

0
voti

[3] Re: SPID, CIE, CNS, lettori, provider e AdE

Messaggioda Foto Utentevenexian » 19 ott 2018, 11:54

Ti ringrazio per le informazioni.

Sto cercando di capire cosa fare per unire le necessità professionali a quelle personali. Da quest'anno, ad esempio, per chi come me non possiede il televisore, la dichiarazione deve essere fatta online e serve lo SPID (basterebbe quello di livello 1). Dal prossimo primo gennaio sarà però necessario emettere la fattura elettronica, e servirà il CNS aziendale, con lettore RFID oppure il 'token' USB. Quale dei due? Il lettore carta andrebbe bene anche per la CIE (*) e quindi per l'uso personale.

Gli 'identity provider' poi si stanno comportando come le compagnie telefoniche: 'gratis per il primo anno' (ma non ti dicono quanto costa dal secondo in poi), 'gratis sempre' se attivi l'opzione pinco-palla che però costa un fottio, e così via. Cosa scegliere?


(*) E' vero? Stesso lettore oppure servono due lettori diversi? Non mi stupirei...
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.942 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[4] Re: SPID, CIE, CNS, lettori, provider e AdE

Messaggioda Foto Utentee7o7 » 19 ott 2018, 12:23

venexian ha scritto: Dal prossimo primo gennaio sarà però necessario emettere la fattura elettronica, e servirà il CNS aziendale, con lettore RFID oppure il 'token' USB. Quale dei due?


io uso l'USB, è pratico, poi avendone 2, uno a casa e uno in ufficio,ma se serve lo infili in tasca come una chiavetta.
Della CIE non so nulla... ho quella di carta e anche troppi documenti di riconoscimento se serve.

venexian ha scritto:
Gli 'identity provider' poi si stanno comportando come le compagnie telefoniche: 'gratis per il primo anno' (ma non ti dicono quanto costa dal secondo in poi), 'gratis sempre' se attivi l'opzione pinco-palla che però costa un fottio, e così via. Cosa scegliere?


Con Aruba ho già fatto un rinnovo triennale e non c'è stata nessuna sorpresa, non ci sono opzioni extra da attivare. Idem CCIAA... prezzi chiari, zero extra.

Non ho esperienza per i casi limite come lo smarrimento, la distruzione i guasti.
In queste situazioni, secondo me, CCIAA vai allo sportello e fai subito, aruba invece
ti fa passare per l'ordine e la posta.
Avatar utente
Foto Utentee7o7
177 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 189
Iscritto il: 10 ott 2011, 17:14
Località: Veneto

0
voti

[5] Re: SPID, CIE, CNS, lettori, provider e AdE

Messaggioda Foto Utentevenexian » 19 ott 2018, 12:40

Chiedevo del lettore per la CIE, perché chi possiede la CIE v.3, con quello può ottenere lo SPID senza necessità di identificazione video o di persona.

Nel frattempo ho scoperto che SIELTE fornisce lo SPID con identificazione tramite webcam senza alcun costo.

Dato che a pensar male non si sbaglia quasi mai, mi chiedo perché una società privata accetti di fornire un servizio gratuito. Il fatto che per ottenerlo io le debba fornire tutti i miei dati personali mi provoca uno strano prurito...
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.942 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[6] Re: SPID, CIE, CNS, lettori, provider e AdE

Messaggioda Foto Utentee7o7 » 19 ott 2018, 13:19

con poste ho fatto lo SPID firmando digitalmente la richiesta con la CNS.
MA finché lo SPID non avrà un autenticazione di 3° livello avrà un uso limitato,
può darsi raccolgano clienti in previsione del futuro livello a pagamento.
Avatar utente
Foto Utentee7o7
177 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 189
Iscritto il: 10 ott 2011, 17:14
Località: Veneto

0
voti

[7] Re: SPID, CIE, CNS, lettori, provider e AdE

Messaggioda Foto Utenteelfo » 19 ott 2018, 13:53

e7o7 ha scritto:Seriamente, a quanto so, lo spid oggi è fornito solo di 2° livello.

Aruba fornisce L3
https://www.pec.it/spid-aruba-id-credenziali-l2-l3.aspx

Fornitori SPID (in fondo alla pagina)
https://www.spid.gov.it/richiedi-spid
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.374 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1006
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[8] Re: SPID, CIE, CNS, lettori, provider e AdE

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 20 ott 2018, 18:07

Ciao
Tempo fa avevo tentato di usare la CRS con il lettore, ma io uso solo Linux e sembra che le amministrazioni pubbliche non considerino questo sistema operativo. Poi la CRS è diventata CRN ma io non ho più ritentato l'uso.
Allora avevo attivato SPID con PosteID (alcune ore di burocrazia e fila alla posta), che ora funziona bene, per quello che devo fare io.
Non ho ancora capito quali e quanti sistemi di autenticazione sono necessari per gestire una piccolissima ditta come la mia, e non ho ancora affrontato il problema della fatturazione elettronica.
Teniamoci allineati ....
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, soluzioni originali
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
15,1k 3 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3312
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

0
voti

[9] Re: SPID, CIE, CNS, lettori, provider e AdE

Messaggioda Foto Utenteelfo » 20 ott 2018, 19:00

mario_maggi ha scritto:io uso solo Linux e sembra che le amministrazioni pubbliche non considerino questo sistema operativo.

Dal sito della Regione Toscana - riguardo la Tessera Sanitaria che in Toscana puo' essere attivata come CNS (per la sola parte di identificazione - non firma digitale)

http://www.regione.toscana.it/servizi-online/servizi-sicuri/carta-sanitaria-elettronica/guida-all-uso
Installazione driver
Scegliere i driver per il proprio sistema operativo

Windows
Mac
Linux
Nell'area download è presente un riepilogo di tutti i driver per le varie piattaforme.


Aggiungo che l'AdE (Agenzia delle Entrate) offre il proprio SW anche per Linux (le principali distribuzioni)

Aggiungo inoltre che in Toscana e' acquistabile presso le ASL il lettore di Smart Card (Tessera Sanitaria, CNS, CIE) al prezzo "politico" di 4.20 euro (uno per tessera).

http://www.regione.toscana.it/servizi-online/servizi-sicuri/carta-sanitaria-elettronica/lettore-smart-card

In Lombardia credo (almeno in passato era cosi) si possa comprare il lettore in vari punti diffusi sul territorio (es edicole) a 7 euro.
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.374 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1006
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[10] Re: SPID, CIE, CNS, lettori, provider e AdE

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 20 ott 2018, 22:30

Questa banca propone di pensare a quasi tutto: https://www.intesasanpaolo.com/it/business/bisogni/Diventare-digitale/digifattura.html
Io con loro ho avuto pessime esperienze col conto online, non mi fido.
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, soluzioni originali
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
15,1k 3 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3312
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

Prossimo

Torna a Informazioni varie più o meno utili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite