Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Termometro per elettronica

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[1] Termometro per elettronica

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 23 ott 2018, 19:04

Capita spesso in elettronica di avere necessità di misurare la temperatura dei componenti e i normali termometri, il più delle volte, non sono adatti, soprattutto quando i componenti sono piccoli e/o la superficie disponibile per il contatto con la parte sensibile del termometro è insufficiente.

I termometri ad asta che conosco, digitali e non, hanno il sensore disposto all'interno di un'asta metallica più o meno lunga che per portarsi alla temperatura dell'oggetto caldo necessita di una quantità di calore eccessiva che, se l'oggetto è piccolo e la superficie di contatto insufficiente, non riesce a trasferirsi velocemente dall'oggetto all'asta, per cui prevale il calore disperso dall'asta all'ambiente e la temperatura dell'asta non riesce raggiungere quella del componente.

Quelli che leggono la temperatura senza contatto ad infrarossi manco a parlarne: la tolleranza è eccessiva e spesso danno i numeri, inoltre leggono un'area eccessivamente grande.

Quello che cerco è un termometro con asta in materiale non metallico a bassissima capacità termica e che trasmetta poco il calore con un sensore di piccolissime dimensioni disposto in punta, in modo che appoggiandolo al componente sottragga solo una quantità minima di calore e che avendo piccole dimensioni scambi poco con l'ambiente e che quindi si porti rapidamente alla stessa temperatura del componente.

La precisione non occorre che sia spinta, anche 10% andrebbe bene, una range di temperatura adeguato potrebbe andare grosso modo da 20 a 200 °C.

Sapete consigliarmi?

In extremis non escluderei l'autocostruzione.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5970
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[2] Re: Termometro per elettronica

Messaggioda Foto Utentearkeo2001 » 23 ott 2018, 19:33

Seguo... è esattamente un acquisto che volevo fare anch'io!
Avatar utente
Foto Utentearkeo2001
445 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 309
Iscritto il: 1 ago 2012, 9:12

5
voti

[3] Re: Termometro per elettronica

Messaggioda Foto Utenteboiler » 23 ott 2018, 20:54

Se vuoi comprare qualcosa di fatto e finito, ti serve un termotrodo. È una sonda usata nella titrazione calorimetrica. Sono caratterizzate da estrema ripetibilita e tempi di risposta molto rapidi, ottenuti grazie all'elemento di misura piccolo e ben disaccoppiato dalla sonda stessa.
Svantaggi: costano un patrimonio e non ne conosco che arrivino a 200°C.

Googola per esempio ThermoTAN di Mettler Toledo.

Se vuoi autocostruire, guarda qui:



Si tratta di fissare un'asta ad un treppiede o una morsa. Alla fine dell'asta una lamiera elastica tiene premuto il sensore sul componente da misurare. Importante è che il sensore sia piccolo (Murata hai degli NTC in formato 0201) e ben disaccoppiato (qui aiuta il materiale isolante e il collegamento elettrico realizzato con filo smaltato di sezione sottilissima).

L'accoppiamento termico tra sensore e DUT si può migliorare con un po' di pasta termoconduttiva.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
14,4k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2458
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[4] Re: Termometro per elettronica

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 23 ott 2018, 20:59

Un modesto tester dotato di sonda di temperatura, anche marca GBC e simili, ha una testina molto piccola e basta una minima insenatura per fare un contatto termico abbastanza affidabile.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.262 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3089
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

1
voti

[5] Re: Termometro per elettronica

Messaggioda Foto Utentesetteali » 23 ott 2018, 21:32

Ciao,
non so cosa si trova in commercio, ma senz'altro ci sarà qualcosa di valido e senz'altro meglio di quello che ti suggerisco io :-)

Avevo fatto diverso tempo fa e ora non ritrovo niente, una piccola sonda per misurare la temperatura in testa ai transistor in TO 92, funzionava egregiamente, la lettura non era certo istantanea, ma direi veloce..............
Avevo a disposizione delle code delle termocoppie che vengono usate in macchinari industriale, queste code sono dei fili di circa 0,75 mm^ e sono formati da una decina di fili sottili ..forse 0,15 mm di Ø, ho preso uno di questi fili dalla parte positiva ed uno dalla parte negativa, una decina di cm, li ho attorcigliati per circa 1 cm, molto strinti e poi con la saldatrice ad elettrodi, tenuta molto bassa ed usando un elettrodo per acciaio inox, ho fatto un pallino in testa.
Ci vorrà tre o quattro prove ma ci dovresti riuscire, a questo punto svolgi le poche spire rimaste in modo da avere il pallino sul vertice della V, certamente dopo dovrai amplificare questa tensione con un operazionale .
Se non trovi niente in commercio, puoi provare a farti un circuitino :D
Mi auguro di essermi fatto capire, altrimenti ci riprovo, se hai bisogno di code di termocoppie, te le spedisco.
O_/
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
4.641 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2616
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[6] Re: Termometro per elettronica

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 23 ott 2018, 22:07

Grazie Foto Utenteboiler, non intendo spenderci più di tanto, l'idea che proponi per costruirlo non è niente male, anche se per farlo in casa forse c'è difficoltà a reperire i componenti. Per quanto riguarda il sensore hai qualche sigla sotto mano?

Anche l'idea di Foto Utentesetteali è interessante, avevo adocchiato questo che tutto sommato è simile, forse il cavo non è sufficientemente sottile ma per quello che costa credo valga la pena provarlo.

Le sonde per i tester che propone Foto UtenteEcoTan credo siano troppo grandi ma non le conosco, potrei sbagliarmi.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5970
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[7] Re: Termometro per elettronica

Messaggioda Foto Utenteelfo » 23 ott 2018, 22:15

Foto UtenteBrunoValente quello che indichi ce l'ho e funziona "bene" in confronto al costo.
Usa una termocoppia tipo K "standard" come sensore

Se hai bisogno di un sensore piu' piccolo puoi sostituire la termoccopia con un modello "micro" (sempre di tipo K) - cerca con google <termocoppia K micro> o simile
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.379 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1006
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[8] Re: Termometro per elettronica

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 24 ott 2018, 12:58

elfo ha scritto:Foto UtenteBrunoValente
Se hai bisogno di un sensore piu' piccolo puoi sostituire la termoccopia con un modello "micro"

:ok:
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5970
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[9] Re: Termometro per elettronica

Messaggioda Foto Utenteboiler » 29 ott 2018, 10:12

BrunoValente ha scritto:Per quanto riguarda il sensore hai qualche sigla sotto mano?


Guarda qui: https://industrial.panasonic.com/cdbs/w ... 0000C8.pdf

Vanno da 0201 a 0603. Ovviamente piú piccoli sono, meno disturbano la misura. Ma contemporaneamente può diventare difficile otterene un buon contatto con il componente da misurare.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
14,4k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2458
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[10] Re: Termometro per elettronica

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 29 ott 2018, 17:20

Grazie Foto Utenteboiler.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5970
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 34 ospiti