Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

progettare LCD touch con STM32

Tipologie, strumenti di sviluppo, hardware e progetti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[101] Re: progettare LCD touch con STM32

Messaggioda Foto Utentexyz » 1 gen 2019, 22:56

L'unica che posso dire dopo che ho letto quella documentazione che la L non sta per Look-Up Table ma per Luminance.

Non confondere la disposizione del framebuffer hardware con il formato delle bitmap da fornire come input alle API di programmazione.
Avatar utente
Foto Utentexyz
5.405 2 4 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1425
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

0
voti

[102] Re: progettare LCD touch con STM32

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 2 gen 2019, 0:11

xyz ha scritto:
lelerelele ha scritto:Mi pare di avere capito che devo usare lo stesso formato di colore usato per il display, sbaglio?

Ripeto non conosco API, se fosse così sarebbe molto limitata...Dai nomi dei tipi riportati possono supporre formati a 32 bit come ARGB8888 (Alpha + RGB ognuno a 8 bit) fino a 8 bit come AL44 (Alpha + Look-Up Table ognuno a 4 bit), non vedo formati con massimo 2 colori (BW).
Devo darti ragione.
Oggi mi sono studiato un po i formati, ed ho fatto un po di prove, sarei giunto alla stessa conclusione, non ho trovato formati a 2 colori, gli altri sono tutti bitmap con più o meno byte per pixel.

pusillus ha scritto:Qui c'è un tutorial a basso livello. Immagino che la funzione di cui parli vada ad usare gli stessi comandi:
http://www.lucadavidian.com/2017/10/02/ ... ontroller/
Pare anche a me che usi gli stessi formati pur usando le HAL library. Ho guardato anche l'uso dei layer, sicuramente molto interessante, ma per or ho gia messo troppa carne al fuoco.

oggi mi sono accorto che potrei avere tralasciato una definizione del colore per il layer, ed in effetti non mi visualizzava neanche le linee ed i rettangoli, domani provo di nuovo se le funzioni scritte da ST per caricare bitmap a due colori con questo accorgimento funzionano, in effetti non fanno altro che caricare in memoria le righe con 0 e 1 così come presenti nel file.

Ringrazio entrambi ed ora chiudo, è tardi, riprendo domani, (visto che sono in ferie! anche se non si direbbe) :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.998 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2225
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[103] Re: progettare LCD touch con STM32

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 4 gen 2019, 12:45

Sto proseguendo con la realizzazione delle pagine grafiche, a parte qualche problema il lavoro prosegue ed è buono.

Ho cambiato il colore di fondo del display, più il colore è chiaro più è evidente un refresh della pagina, parte dall'alto per scendere in fondo, pare evidente solo per il fondo, non è così evidente per le immagini in primo piano. Unica fase in cui è fermo il display è quando si blocca il controllore perché è in programmazione da parte della interfaccia/debugger, se blocco il programma lo sfarfallio prosegue, pare evidente che sia un effetto dato dalla DMA2D, quindi hardware.

Ho letto vari articoli in merito, ma purtroppo per ora non ho trovato alcuna soluzione. Peccato.

Spero di trovare qualche soluzione.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.998 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2225
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[104] Re: progettare LCD touch con STM32

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 13 gen 2019, 10:46

Sono in contatto con l'assistenza, direi puntuale nelle risposte, ma per ora senza approfondire il problema a parte inviare altri demo da provare.

Ho verificato che il clock del display è 7,6MHz, lo stesso display funziona con clock fino a 46MHz, vi pare possibile che questo possa rallenatre il refresh display, ho chiesto all'assistenza ma per ora non mi è stato comunicato niente in merito.

Ho provato ad aumentare la freq di clock, il display non visualizza correttamente, è possibile che il clock debba avere freq. ben definite per lavorare? dovrebbe essere internamente usato per il trasferimento hardware con l'LCD.


saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.998 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2225
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

1
voti

[105] Re: progettare LCD touch con STM32

Messaggioda Foto Utentepusillus » 15 gen 2019, 17:09

Foto Utentelelerelele
Scusa ma continuo a chiedermi se davvero ti serve tutta questa potenza (e costi elevati) per una interfaccia. Hai intenzione di sviluppare una GUI con animazioni ed immagini?
...io proseguo per la strada del minimalismo:
sono riuscito a fare qualche altro esperimento pratico. Le littleVgl sono abbastanza semplici da usare. Ho realizzato con un STM32F103RCT6, ILI9341 e rotary encoder, una piccola GUI: un bottone accende e spegne un led ed una slider ne regolala luminosità. un grafico, con valori casuali, viene fatto scorrere se si seleziona la check box. tutto con RTOS (RTX). 54K di codice... mi pare buono!
Immagine
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.394 5 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 553
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[106] Re: progettare LCD touch con STM32

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 16 gen 2019, 15:27

Ti rispondo Foto Utentepusillus.

Non è che abbia una grande esperienza in merito, quindi non so se partire da un M4 sia esagerato, magari basta partire dal M1, io ho usato solo M0 su lcd grafico e fino qua nessun problema.

Non ho bisogno di animazione, però immagini anche piccole servono sicuramente, ho implementato una pagina su cui scegliere al lingua, solo questa ha 5 bandiere relative alle lingue che servono, altre pagine a sua volta ne hanno altre.

Partire da keil non so se sia più semplice, (magari lo è essendo a pagamento), però allo stato attuale (che non ho finito) sono gia ad un file elf da 1MB, ed un file hex da 330KB, quindi sono sicuramente fuori dalla free di keil.

Se fosse solo una realizzazione hobbisitca, atta allo studio delle piattaforme ed ambienti, potrebbe essere utile, ma essendo finalizzato ad un prodotto reale devo non avere limitazioni di spazio od altro.

Per ora l'assiatenza mi ha dato info, che però sono gia le cose che ho provato da me, ora mi hanno detto che sottopongono il problema all'ingegnere....vediamo gli sviluppi!
Sono partito da un ambiente gia pronto per evitare di dovermi studiare tutti gli anfratto della comunicazione tra CPU e LCD, ma evidentemente ho sperato male.......

saluti, e buon studio, vedrai che ti torna utile sicuramente il tuo impegno.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.998 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2225
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[107] Re: progettare LCD touch con STM32

Messaggioda Foto Utentepusillus » 16 gen 2019, 17:11

Hai pienamente ragione: Keil aiuta parecchio e purtroppo si paga caro. Però il codice che ho scritto si può compilare anche con gcc. Anche RTX si trova su github è open source. Comunque un rtos non è strettamente necessario anche se una volta presa confidenza semplifica il lavoro.
Qualche tempo fa ho cercato di usare Atollic ma non mi sono trovato molto con l interfaccia.
...ho poco tempo altrimenti mi piacerebbe approfondire.
Buon lavoro!
Immagine
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.394 5 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 553
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[108] Re: progettare LCD touch con STM32

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 2 feb 2019, 17:33

Sto ancora litigando con il display, mi trovo la velocità del clock decisamente inferiore al valore che dovrebbe avere, invece di avere intorno ad i 36MHz mi trovo 7.4MHz, ed ecco il motivo per il basso refresh.

Dopo vari contatti con l'assistenza mi è stato inviato un nuovo demo da testare, ed il risultato è stato lo stesso.

successivamente mi è stato inviato un precompilato, con una bella immagine grande, caricato sulla board si vede una bella immagine stabile, senza segni di instabilità o refresh!

Letto il clock è fisso a 38MHz, ed in effetti il risultato è quello richiesto, chiarito che il problema è questo, altro discorso è

trovarne la causa

:roll: ma chi m'e l'ha fatto fare!

Sto verificando eventuali settaggi dell'ide, mah.

Ci perderò altre giornate, chissà.

Saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.998 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2225
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[109] Re: progettare LCD touch con STM32

Messaggioda Foto Utentepusillus » 3 feb 2019, 13:35

Immagino tu abbia già controllato impostazioni del PLL ed eventuali prescaler.
Immagine
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.394 5 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 553
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[110] Re: progettare LCD touch con STM32

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 3 feb 2019, 20:35

Pusillus ha ragione rivedi la configurazione e la distribuzione del clock.
Prima cosa da fare portati fuori su un pin un segnale che dipende dal clock. Lo miusri e controlli che abbia la frequenza che ti aspetti. Se tu non edfinisci il valore del quarzo che utilizzi viene preso un valore a default e ovviamente tutti i clock cambiano.
Se nel tuo progetto c'è system_stm32f4xx.c (io ho quello per stm32f4 il tuo probabilmente dipende dalla famiglia che usi) Lì dentro trovi tutte le definizioni e configurazioni del clock.
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.249 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1259
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

PrecedenteProssimo

Torna a Realizzazioni, interfacciamento e nozioni generali.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti