Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Angolo meccanico ed elettrico

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentefpalone, Foto Utentemario_maggi, Foto UtenteSandroCalligaro

0
voti

[1] Angolo meccanico ed elettrico

Messaggioda Foto Utentepolaris006 » 3 nov 2018, 20:00

Ciao a tutti!
Sto studiando il funzionamento del campo magnetico rotante prodotto da delle coppie di avvolgimenti, ma non mi sono chiare le definizioni degli angoli meccanico ed elettrico/magnetico.
Ad esempio, relativamente alla figura in allegato, veniva detto che a 90° meccanici corrispondono 180° magnetici, ma come sono stabiliti i gradi magnetici/elettrici?
Grazie in anticipo
Allegati
Cattura.JPG
Ultima modifica di Foto Utentepolaris006 il 3 nov 2018, 20:18, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utentepolaris006
48 2 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 20 ago 2015, 18:09

1
voti

[2] Re: Angolo meccanico ed elettrico

Messaggioda Foto Utentemir » 3 nov 2018, 20:17

Puoi leggere questo topic : Gradi elettrici e geometrici?
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
57,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19722
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[3] Re: Angolo meccanico ed elettrico

Messaggioda Foto Utentepolaris006 » 3 nov 2018, 20:26

Grazie, però non ho ancora capito come faccio a stabilire l'angolo elettrico in quell'esempio (al di là della formula)
Forse l'angolo elettrico si riferisce alla distribuzione del campo magnetico? Nel senso che 180° elettrici sono mezzo periodo della 'forma d'onda' della distribuzione e quindi a questi corrisponde un angolo fisico di 90° intorno allo statore?
Avatar utente
Foto Utentepolaris006
48 2 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 20 ago 2015, 18:09

0
voti

[4] Re: Angolo meccanico ed elettrico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 3 nov 2018, 20:56

Dovresti sapere che un ciclo completo della distribuzione dell’induzione B al traferro corrisponde a 2π radianti elettrici.
Conosci la relazione che lega angolo meccanico e angolo elettrico?
Se si', scrivila (in latex).
Il Conte di Montecristo

è tempo perso...
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.260 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[5] Re: Angolo meccanico ed elettrico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 4 nov 2018, 21:24

Domande troppo difficili.
Il Conte di Montecristo

è tempo perso...
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.260 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[6] Re: Angolo meccanico ed elettrico

Messaggioda Foto Utentepolaris006 » 8 nov 2018, 11:05

\theta_e = \theta_m * p
Con p il numero di coppie di poli, \theta_m l'angolo meccanico e \theta_e l'angolo elettrico

ps: scusa il ritardo, non mi è arrivata la notifica della nuova risposta
Avatar utente
Foto Utentepolaris006
48 2 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 20 ago 2015, 18:09

1
voti

[7] Re: Angolo meccanico ed elettrico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 8 nov 2018, 20:38

Il disegno che hai riportato rappresenta una macchina a due coppie polari.
N-S; N-S (poli omonimi contrapposti).

Come ti dicevo nel mio primo post, un ciclo completo della distribuzione dell’induzione B al traferro corrisponde a 2π radianti elettrici. Su questo non dovrebbero esserci dubbi visto che stiamo parlando del periodo di una grandezza sinusoidale.
Sotto un polo nord abbiamo Bmax e sotto il polo sud abbiamo -Bmax.

Vediamo il caso con una coppia polare



Partendo dal polo nord in alto e ruotando in senso orario, devi percorre tutta la circonferenza prima di poter completare la distribuzione sinusoidale: hai percorso 2\pi elettrici, cioè un periodo della sinusoide.
Allo stesso tempo hai percorso l'intera circonferenza rotorica, cioè 2\pi meccanici.

Ritorniamo al caso di due coppie polari.



Partiamo sempre dal polo nord in alto. Questa volta, percorrendo un angolo meccanico pari a \pi riesci a completare l'intera distribuzione sinusoidale dell'induzione B. Vedi che dopo 180 gradi meccanici, partendo dal polo nord (Bmax) in alto, raggiungi il polo nord in basso (Bmax)?
Il Conte di Montecristo

è tempo perso...
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.260 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[8] Re: Angolo meccanico ed elettrico

Messaggioda Foto Utentepolaris006 » 8 nov 2018, 23:47

Sì, ti ringrazio molto!! Gentilissimo
Avatar utente
Foto Utentepolaris006
48 2 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 20 ago 2015, 18:09

0
voti

[9] Re: Angolo meccanico ed elettrico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 9 nov 2018, 0:00

Sei iscritto in ingegneria elettronica?
Immagino che stai studiando l'elettrotecnica il cui programma contiene teoria delle reti, impianti elettrici e macchine elettriche.

P.S.
Scusa, leggo solo ora che sei iscritto in meccatronica. Come non detto.
Il Conte di Montecristo

è tempo perso...
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.260 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[10] Re: Angolo meccanico ed elettrico

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 14 nov 2018, 15:04

EdmondDantes ha scritto:(...) leggo solo ora che sei iscritto in meccatronica (...)
credo sia in quota rosa ...

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
21,3k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6040
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti