Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Arduino UNO R3 - Bootloader danneggiato

Progetti, interfacciamento, discussioni varie su questa piattaforma.

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto UtenteWALTERmwp, Foto Utentexyz

0
voti

[1] Arduino UNO R3 - Bootloader danneggiato

Messaggioda Foto UtenteTizianoLappa » 5 nov 2018, 10:20

Buongiorno a tutti.
Ho cercato qualcosa che mi potesse aiutare ma non ho trovato nulla di specifico e quindi sono qui a chiedere il vostro aiuto.
Da qualche settimana mi sono messo a giocare con un Arduino UNO R3 che mi hanno regalato e dopo un po' mi è venuto in mente di recuperare il vecchio progetto dell'orologio nixie che volevo costruire parecchio tempo fa.
Il problema è che a un certo punto mi sono ritrovato con il bootloader danneggiato. Colpa mia, ovviamente.
Ho acquistato un altro Arduino stesso modello con la speranza di riuscire a riscrivere il bootloader, ma niente. Facendo vari tentativi mi sono accorto che, collegato all'altro Arduino, riesco a programmarlo. Per questo presuppongo che il problema sia solo il bootloader.
Arrivo alla domanda: ho speranza di riscrivere il bootloader tramite l'Arduino funzionante? Ci sono altre strade da seguire per recuperare questa board?
Grazie a tutti quelli che perderanno tempo con me. :D
Tiziano.
Avatar utente
Foto UtenteTizianoLappa
632 1 2 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 9 apr 2014, 10:57

0
voti

[2] Re: Arduino UNO R3 - Bootloader danneggiato

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 5 nov 2018, 10:35

Potrebbe essere il chip dell'interfaccia USB-RS232 a essersi guastato.

Anni fa avevo programmato il bootloader dentro degli ATM168 vergini usando un altro arduino e le connessoini
al pin dell' ISP (se ricordo bene), il tutto seguendo delle istruzioni trovare nel web (help dell'ambiente di sviluppo ?).
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.364 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2577
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[3] Re: Arduino UNO R3 - Bootloader danneggiato

Messaggioda Foto Utentepgiagno » 5 nov 2018, 10:36

Prova a guardare qui. È riferito a un Arduino Nano, ma dovrebbe funzionare anche con un UNO.

Attenzione ai pin da collegare!

Ciao,
P.
Avatar utente
Foto Utentepgiagno
335 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 5 gen 2015, 21:27

0
voti

[4] Re: Arduino UNO R3 - Bootloader danneggiato

Messaggioda Foto UtenteTizianoLappa » 5 nov 2018, 11:11

Foto UtenteMarcoD in che senso? Quando ho collegato l'Arduino "rotto" a quello nuovo sono riuscito a comunicare con lui. Non sono riuscito a scrivere il bootloader, non ricordo con precisione l'errore, ma era qualcosa del tipo che non riconosceva in modo corretto il target. Però ho provato a caricare lo sketch del blink e ci sono riuscito (passando attraverso l'Arduino nuovo).

Foto Utentepgiagno è esattamente quello che ho fatto ma non sono riuscito lo stesso. Come detto sopra mi viene restituito un errore in fase di scrittura del bootloader.
Magari vedo se riesco a trovare l'errore in rete e ve lo scrivo.

Grazie a entrambi per le risposte.

edit: L'errore è questo qui: avrdude: Yikes! Invalid device signature.
Avatar utente
Foto UtenteTizianoLappa
632 1 2 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 9 apr 2014, 10:57

0
voti

[5] Re: Arduino UNO R3 - Bootloader danneggiato

Messaggioda Foto Utentexyz » 5 nov 2018, 11:43

Ti serve un programmatore hardware ISP vero o emulato con un altro Arduino programmato da ISP. Il software che controlla il programmatore ISP prima di scrivere il bootloader verifica se il micro-controllore sia quello dichiarato, legge l'identificativo, se non riesce segnala l'errore che hai riportato e si ferma.

Se compare quell'errore la cosa più comune è un cattivo collegamento dei cavi del ISP, di solito si sbaglia il pin reset o si invertono i pin MISO e MOSI, o altre permutazioni sbagliate. Un'altra causa può' essere una cattiva impostazione dei fuse ma qui serve un altro tipo di programmatore: High Voltage Programmer. Un'altra causa può essere il micro-controllore danneggiato, non più funzionante e riparabile.
Avatar utente
Foto Utentexyz
5.945 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1582
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

0
voti

[6] Re: Arduino UNO R3 - Bootloader danneggiato

Messaggioda Foto UtenteTizianoLappa » 5 nov 2018, 11:59

Foto Utentexyz Il programmatore hardware ISP non ce l'ho ma ho un nuovo Arduino con cui ho provato a riprogrammare quello "rotto".
Ho seguito le varie guide che ho trovato in rete. In particolare ne ho trovate due, una che collega il gruppo di pin ISP della sorgente ai pin delle porte del target e l'altra che non usa i pin ISP del target ma i pin delle classiche uscite di Arduino.
In entrambi i casi ho avuto errori. In entrambi i casi ho controllato più volte i collegamenti.

Se il micro-controllore fosse rotto, potrebbe funzionare se ci carico uno sketch passando dall'arduino fuzionante impostato con ARDUINO AS ISP? perché a me questo succede...
Avatar utente
Foto UtenteTizianoLappa
632 1 2 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 9 apr 2014, 10:57

0
voti

[7] Re: Arduino UNO R3 - Bootloader danneggiato

Messaggioda Foto Utentexyz » 5 nov 2018, 13:40

La risposta è ovvia se il micro-controllore è rotto non funziona nulla, punto.

I collegamenti devono essere quelli imposti dal emulatore ISP presente nel Arduino funzionante. Il collegamento al Arduino non funzionante è uno solo possibile ed è descritto nel datasheet del micro-controllore utilizzato dalla board.

Se il micro-controllore funziona programmarlo con un programmatore ISP distrugge il bootloader presente, tutta la flash viene cancellata anche la parte protetta del bootloader.
Avatar utente
Foto Utentexyz
5.945 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1582
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

0
voti

[8] Re: Arduino UNO R3 - Bootloader danneggiato

Messaggioda Foto UtenteTizianoLappa » 5 nov 2018, 13:49

Foto Utentexyz quindi la mia supposizione che ancora sia tutto recuperabile è ancora valida, meno male!
Ora, considerato che il metodo indicato anche nel post[3] non ha funzionato, esistono altre strade da percorrere?
Grazie
Avatar utente
Foto UtenteTizianoLappa
632 1 2 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 9 apr 2014, 10:57

0
voti

[9] Re: Arduino UNO R3 - Bootloader danneggiato

Messaggioda Foto Utentexyz » 5 nov 2018, 14:14

TizianoLappa ha scritto: quindi la mia supposizione che ancora sia tutto recuperabile è ancora valida, meno male!

Ignoro i tuoi ragionamenti che hanno portato a questa conclusione. Rileggi bene quello che ho scritto non ho voglia di riscrivere tutte le casistiche O_/
Avatar utente
Foto Utentexyz
5.945 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1582
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

0
voti

[10] Re: Arduino UNO R3 - Bootloader danneggiato

Messaggioda Foto UtenteTizianoLappa » 5 nov 2018, 15:21

Foto Utentexyz mi sa che ci stiamo fraintendendo.
O io non ho capito quello che volevi dire o non sono stato in grado di spiegarmi bene.

xyz ha scritto:La risposta è ovvia se il micro-controllore è rotto non funziona nulla, punto.

Questa era la tua risposta alla domanda che riguardava la rottura del micro-controllore anche in caso in cui riuscivo a caricare uno sketch passando dall'arduino funzionante.
Da questa risposta ho dedotto che il micro-controllore fosse integro. Se ho capito male scusa e, se possibile, spiegami meglio, per favore.
xyz ha scritto:I collegamenti devono essere quelli imposti dal emulatore ISP presente nel Arduino funzionante. Il collegamento al Arduino non funzionante è uno solo possibile ed è descritto nel datasheet del micro-controllore utilizzato dalla board.

Ho seguito delle guide che indicavano i collegamenti necessari. Come dicevo ne ho seguite due. Ti allego le immagini.
523b53bb757b7f01268b456a.jpg
Metodo tramite pin ISP

sUak9.jpg
Altro metodo


Cosa mi sfugge di quello che mi hai detto nei tuoi commenti?
Grazie.
Avatar utente
Foto UtenteTizianoLappa
632 1 2 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 9 apr 2014, 10:57

Prossimo

Torna a Arduino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti