Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

protezione agguntiva quadro elettrico

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] protezione agguntiva quadro elettrico

Messaggioda Foto Utentessormanni » 7 nov 2018, 17:11

salve a tutti,
per la realizzazione di un piccolo quadro di comando che per delle misure da effettuare, devo portarmi dentro la trifase a 400V e i circuiti della trifase sono protetti da fusibili.
La protezione contro i contatti diretti viene effettuata tramite cassetta IP55, con chiave.
La mia domanda riguarda invece le protezioni aggiuntive in caso di guasto, ovvero se ho un fusibile rotto, il personale addestrato dovrebbe aprire il quadro con la chiave e sostituire il fusibile sotto tensione.
Devo inserire delle protezioni aggiuntive (es. barriera in plexiglass, o altro materiale) oppure non è necessario.

grazie per le risposte
Avatar utente
Foto Utentessormanni
23 2 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 7 set 2009, 18:34
Località: viareggio

1
voti

[2] Re: protezione agguntiva quadro elettrico

Messaggioda Foto UtentePanella » 7 nov 2018, 18:59

Forse non capisco bene quello che vuoi intendere ma se anche la sostituzione di un fusibile diventa lavoro sotto tensione, vuol dire che è proprio un mondo difficile :shock:
Avatar utente
Foto UtentePanella
697 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 19 gen 2018, 17:27

0
voti

[3] Re: protezione agguntiva quadro elettrico

Messaggioda Foto Utentessormanni » 9 nov 2018, 9:47

Buongiorno,
a regola se apro un quadro dove vi sono componenti, morsetti, fusibili con tensione di 400V, dovrei interrompere la tensione con un "blocco porta" in modo da operare in tutta sicurezza. Nel caso in cui sono impossibilitato a farlo per ragioni di continuità di servizio e devo far operare un operatore esperto sotto tensione devo avere delle sicurezze aggiunte quali barriere, oppure non devo aggiungere nulla? la EN61439 parla espicitamente di questa cosa: "L'impiego del quadro deve garantire le consuete protezioni di sicurezza, sia in caso di manovra che in caso di sostituzione di piccoli componenti come lampade e fusibili".
Avatar utente
Foto Utentessormanni
23 2 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 7 set 2009, 18:34
Località: viareggio


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 15 ospiti