Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Capacità proprie e mutue di una linea trifase

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[31] Re: Capacità proprie e mutue di una linea trifase

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 7 nov 2018, 23:33

b_{ik}=\frac{\Delta_{ki} ^{a}}{\Delta _{a}}

in cui \Delta _{a} e' il determinante della matrice [a] e \Delta_{ki} ^{a} e' il cofattore dell'elemento a_{ki} di essa.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.324 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2821
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[32] Re: Capacità proprie e mutue di una linea trifase

Messaggioda Foto UtenteVeranb » 7 nov 2018, 23:53

Grazie mille!
Avatar utente
Foto UtenteVeranb
0 2
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 3 ott 2018, 14:16

0
voti

[33] Re: Capacità proprie e mutue di una linea trifase

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 7 nov 2018, 23:53

Prova a fare i calcoli e poi ci farai sapere.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.324 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2821
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[34] Re: Capacità proprie e mutue di una linea trifase

Messaggioda Foto UtenteVeranb » 8 nov 2018, 13:22

Ho provato a comprendere i miei errori, assodato che

a11=\frac{1}{2\pi \varepsilon }*\ln (\frac{2h}{r_{0}})

a12=a21=a23=a32=\frac{1}{2\pi \varepsilon }*\ln (\frac{D12'}{D12})

con D12'=\sqrt{(2h)^{2}+D^{2}} e D12=D


a13=a31=\frac{1}{2\pi \varepsilon }*\ln (\frac{D13'}{D13})

D13=2D

Ora arriva il dubbio, invece di D13'=\sqrt{(4h)^{2}+(4D)^{2}} che penso di aver sbagliato,


non è più giusto scriverlo così? D13'=\sqrt{(2h)^{2}+(2D)^{2}}

Per la matrice ho capito, ma se riuscissi a togliermi quest'ulteriore dubbio te ne sarei grata, grazie!
Avatar utente
Foto UtenteVeranb
0 2
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 3 ott 2018, 14:16

0
voti

[35] Re: Capacità proprie e mutue di una linea trifase

Messaggioda Foto UtenteVeranb » 8 nov 2018, 13:38

Si trova! Infatti è come ho scritto ora, che stupida che sono stata, la stanchezza mi ha giocato un brutto scherzo hahah. Tutto risolto ora, grazie ancora!! :D :D
Avatar utente
Foto UtenteVeranb
0 2
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 3 ott 2018, 14:16

0
voti

[36] Re: Capacità proprie e mutue di una linea trifase

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 8 nov 2018, 13:56

Riporta i valori dei coefficienti a e b.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.324 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2821
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

Precedente

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti