Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

scheda elettronica lavatrice Indesit

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc

0
voti

[11] Re: scheda elettronica lavatrice Indesit

Messaggioda Foto Utenteedgar » 12 nov 2018, 21:38

stefanob70 ha scritto:Ha senso discutere di riparazione? ;-)

Per una lavatrice di questa fascia direi proprio di no. E ribadisco che in più si hanno i 2 anni canonici di garanzia
Avatar utente
Foto Utenteedgar
4.887 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2283
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[12] Re: scheda elettronica lavatrice Indesit

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 12 nov 2018, 21:47

Foto Utentestefanob70 ha perfettamente ragione, in realtà costa piè la scheda che la lavatrice nuova.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
2.789 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1593
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[13] Re: scheda elettronica lavatrice Indesit

Messaggioda Foto Utentemir » 13 nov 2018, 0:47

changer74 ha scritto:Ho dato per scontato che abbia testato tutti i componenti a cui è collegata la scheda ..

Mai dare nulla per scontato, magari lo si poteva suggerire, del tipo : prima di sostituire componenti sulla scheda e/o la scheda, sono stati verificati i carichi/sensori/cablaggi collegati alla scheda ?
changer74 ha scritto:..ovvio che se ha un motore in corto gli si brucia anche la scheda nuova.

Appunto, pertanto prima di suggerire la sostituzione della scheda, ci si dovrebbe accertare che a campo sia tutto ok, quindi la domanda precedente,diventa necessaria. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19807
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[14] Re: scheda elettronica lavatrice Indesit

Messaggioda Foto Utentechanger74 » 13 nov 2018, 16:26

Se la aggiusta lui ovviamente conviene la riparazione... mentre se deve rivolgersi ad un tecnico a quel punto con il costo dell'intervento a domicilio non essendo una lavatrice molto costosa valutera' lui cosa fare. Considera poi che a al prezzo della lavatrice che hai postato bisogna aggiungere anche le spese di spedizione che per una lavatrice non sono poche.
Avatar utente
Foto Utentechanger74
5 2
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 nov 2018, 1:07

0
voti

[15] Re: scheda elettronica lavatrice Indesit

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 13 nov 2018, 19:12

changer74 ha scritto:Se la aggiusta lui ovviamente conviene la riparazione...

Non direi che la riparazione sia così "ovviamente" conveniente.
A prescindere dal fatto che:
Stefano88 ha scritto: Ho un multimetro ma non saprei come usarlo bene senza indicazioni

rimane il fatto che è necessario avere almeno lo schema a blocchi della scheda, conoscerne il funzionamento e le specifiche, verificare quali componenti siano stati danneggiati e debbano essere sostituiti, senza la certezza di riuscire a ripararla al primo tentativo.
Quanto al tecnico professionista (ossia quello indicato dal servizio di assistenza della casa costruttrice), non ne conosco nessuno che ripari qualsivoglia tipo di scheda, è già tanto se la cambiano con una nuova (penso anche che molti non siano proprio in grado di ripararla).
Alla fine, se la riparazione riesce, si ha comunque una lavatrice vecchia, che durerà... non si sa fino a quando, e di periodi di garanzia proprio non se ne parla.
Per il trasporto della lavatrice nuova, di solito i centri commerciali chiedono non più di 20 o 25 euro per un raggio di consegna entro una quindicina di km, compreso il ritiro della vecchia lavatrice, quindi non stiamo parlando di costi eccessivi.
Insomma, il mio (personale) parere è che in questo caso sia meglio lasciar perdere la riparazione.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.458 1 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 997
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

2
voti

[16] Re: scheda elettronica lavatrice Indesit

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 13 nov 2018, 21:20

changer74 ha scritto:Se poi che a al prezzo della lavatrice che hai postato bisogna aggiungere anche le spese di spedizione che per una lavatrice non sono poche.


il ragionamento deve tener conto del lungo termine.
Le tipiche 30€ di spedizione,oppure la consegna a domicilio,non sono nulla a confronto di altri possibili guasti da usura,che ti faranno sborsare altro denaro...
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
13,4k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2832
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[17] Re: scheda elettronica lavatrice Indesit

Messaggioda Foto Utentemir » 14 nov 2018, 1:01

changer74 ha scritto:Se la aggiusta lui ovviamente conviene la riparazione..

Dipende dal costo dei pezzi che sostituisce fintanto che il difetto non sia risolto, se si risolve.
changer74 ha scritto:. mentre se deve rivolgersi ad un tecnico a quel punto con il costo dell'intervento a domicilio non essendo una lavatrice molto costosa valutera' lui cosa fare.

Se si rivolge ad un tecnico, quest'ultimo può preventivargli il costo e magari anche la convenienza o meno della riparazione, ed avrebbe in tal senso già risparmiato molto tempo.
changer74 ha scritto:Considera poi che a al prezzo della lavatrice che hai postato bisogna aggiungere anche le spese di spedizione che per una lavatrice non sono poche.

Io non ho postato alcun prezzo della lavatrice, comunque le spese di spedizione sono relative se si pensa che anche un acquisto-trasporto in proprio ha dei costi, a meno di avere sotto casa il negozio di elettrodomestici, e poi non ci dimentichiamo lo smaltimento della vecchia lavatrice, che nell'ipotesi di acquisto-consegna a domicilio si ha compreso anche il ritiro del rifiuto RAEE. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19807
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[18] Re: scheda elettronica lavatrice Indesit

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 14 nov 2018, 18:34

Se si chiama il tecnico sono 30 euro solo per uscire di casa e poi siete sicuri che ripara la scheda? Io ho i miei dubbi, oggi i tecnici cambiano direttamente la scheda e alla fine non so se conviene.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
2.789 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1593
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[19] Re: scheda elettronica lavatrice Indesit

Messaggioda Foto UtenteStefano88 » 14 nov 2018, 20:10

ho visto che il prezzo nuovo compreso di spedizione più basso è di 209€, non credo che provare a cambiare la resistenza e il transistor costa tanto, poi se esce una "fumata nera" mi dispiace, ho chiesto aiuto proprio perché non sono un tecnico. con il multimetro ho misurato le resistenze collegate agli altri 2 transitor uguali e il valore è 730 Ohm circa, secondo voi posso provare risaldarlo? il transistor non so è pnp o npn). Non credo che esiste lo schema elettrico originale online, perciò non posso che fare da me
Avatar utente
Foto UtenteStefano88
0 3
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 16 mag 2018, 10:55

1
voti

[20] Re: scheda elettronica lavatrice Indesit

Messaggioda Foto Utentemir » 15 nov 2018, 12:20

elektronik ha scritto:Se si chiama il tecnico sono 30 euro solo per ..

Se si chiama il centro assistenza ed interviene vien da se che ci sarà da pagare (giustamente, poiché anche loro lavorano offrendo un servizio) una spesa,comprensiva del diritto di chiamata e dell'eventuale riparazione (manodopera più componenti sostituiti), pertanto la valutazione va fatta prima di richiedere un intervento al centro assistenza, ed in quel caso si saprà fin dall'inizio che ad intervento concluso e conto saldato si avrà l'elettrodomestico pronto e funzionante, e con annesso periodo di garanzia sull'intervento eseguito dal centro assistenza .. e fin qui non credo che ci siano dubbi.
elektronik ha scritto:.. poi siete sicuri che ripara la scheda?

Per quanto mi risulta, la riparazione della scheda (ammesso sempre che sia solamente lei causa del guasto) non viene eseguita, vuoi perché tecnicamente non lo vedo fattibile mettersi a riparare una scheda sul posto (ricerca del guasto -- strumentazione -- tempo ..) vuoi perché la sostituzione della scheda (e/o componente elettromeccanico) velocizza di molto l'intervento, a vantaggio del cliente riducendo i costi di manodopera ; poi se la scheda in seconda battuta e luogo verrà riparataricondizionata .. questo non lo so .. :D
elektronik ha scritto:e alla fine non so se conviene.

Dipende :
a - se si ha la capacità/conoscenza di intervenire in maniera risolutiva, dopo una corretta diagnosi del guasto, ed individuando il componente difetttoso , vien da se che quanto meno si è risparmiato sulla manodopera;
b - diversamente se ci si improvvisa tecnici e si inizia a sostituire alla mano componenti/schede e quant'altro, i costi potrebbero lievitare drasticamente, e magari anche senza alla fine aver risolto.
Altro aspetto fondamentale, è la valutazione del costo di riparazione con il costo dell'elettrodomestico e della vita di funzionamento di quest'ultimo, potrebbe magari neanche valere la spesa dell'intervento, o viceversa potrebbe interessare costi maggiori se l'elettrodomestico fosse di fascia alta.

Ovvio questo è un mio punto di vista, poi soggettivamente ognuno si regola come meglio crede. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19807
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 37 ospiti