Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Illuminazione di sicurezza

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[21] Re: Illuminazione di sicurezza

Messaggioda Foto Utenteale74 » 16 nov 2018, 11:46

Ma non abbiamo sulla stessa linea anche l'alimentazione dal circuito ordinario. Mi spiego, ho 10 lampade. 5 di queste sono in alimentazione ordinaria e 5 sono in emergenza con la filosofia che dicevamo prima quindi soccorritore e sulla linea di alimentazione delle 5 lampade ho i contatti NC del mio teleruttore che mi garantiscono di poterle spegnere e accendere come faccio con le lampade ordinarie. se succede qualcosa alle prime 5 ordinarie le altre funzionano comunque.
Avatar utente
Foto Utenteale74
20 3
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 5 nov 2011, 0:13

1
voti

[22] Re: Illuminazione di sicurezza

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 16 nov 2018, 11:53

Ma per quelle 5 lampade che funzionano sia in ordinario che in emergenza non hai la separazione dei circuiti.
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
40,1k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3201
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[23] Re: Illuminazione di sicurezza

Messaggioda Foto Utenteale74 » 16 nov 2018, 12:18

si concordo.
Avatar utente
Foto Utenteale74
20 3
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 5 nov 2011, 0:13

0
voti

[24] Re: Illuminazione di sicurezza

Messaggioda Foto UtenteSympler82 » 16 nov 2018, 12:21

ma la separazione devi averla se hai una doppia alimentazione, all'interno del corpo illuminante.
I circuiti, sul campo, sono separati (tubazioni e cassette distinte)

ma se l'apparecchio ha una sola alimentazione, quella di sicurezza, ed è comandato da un circuito di sicurezza, cosa ti impedisce di utilizzarla anche come luce ordinaria?
Avatar utente
Foto UtenteSympler82
118 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 10 lug 2015, 7:38

5
voti

[25] Re: Illuminazione di sicurezza

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 16 nov 2018, 12:33

Un'altra opinione (sicuramente più autorevole della mia)
da tne.jpg
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
40,1k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3201
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[26] Re: Illuminazione di sicurezza

Messaggioda Foto UtenteSympler82 » 16 nov 2018, 12:36

Forse ho travisato la problematica di ale74, ma probabilmente non mi sono espresso bene.

In quell'impianto TUTTE le lampade non possono essere alimentate da CPS, solo alcune. Quindi si avranno ALMENO 2 circuiti (1 ordinario e 1 di sicurezza)
Detto questo, quelle da CPS sono circuitalmente indipendenti dalla rete ordinaria.
Avatar utente
Foto UtenteSympler82
118 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 10 lug 2015, 7:38

4
voti

[27] Re: Illuminazione di sicurezza

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 16 nov 2018, 12:53

Forse con questo schema riusciamo a capirci, non è mia intenzione convincere nessuno, ogni progettista esprime il proprio parere in merito alle sue scelte.
circuiti ill sicurezza.jpg
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
40,1k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3201
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[28] Re: Illuminazione di sicurezza

Messaggioda Foto Utenteale74 » 16 nov 2018, 13:01

Si si ci siamo capiti! Infatti se vuoi usare la doppia funzione inserisci una lampada combinata. Non ci sono altri riferimenti è quello schema a cui facevo riferimento all'inizio della discussione.
Avatar utente
Foto Utenteale74
20 3
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 5 nov 2011, 0:13

4
voti

[29] Re: Illuminazione di sicurezza

Messaggioda Foto Utenteale74 » 16 nov 2018, 13:50

In allegato ho ripreso una risposta di chiarimenti fatta da un collega e apparsa su un numero di TNE (recente). Penso sia utile per la discussione che stiamo portando avanti
Allegati
Immagine tne.jpg
Avatar utente
Foto Utenteale74
20 3
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 5 nov 2011, 0:13

0
voti

[30] Re: Illuminazione di sicurezza

Messaggioda Foto UtenteSympler82 » 16 nov 2018, 14:05

A mio parere doppia funzione non significa necessariamente "doppia alimentazione".
E dato che io alimento una lampada da CPS, e la comando con un circuito a sicurezza positiva, che criticità può avere?

Il tutto premettendo, ovviamente, che tale apparecchio sia conforme 34-22.
Avatar utente
Foto UtenteSympler82
118 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 10 lug 2015, 7:38

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti