Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sfasamento corrente motore elettrico

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentemario_maggi, Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentefpalone

1
voti

[1] Sfasamento corrente motore elettrico

Messaggioda Foto UtenteCarlottaRoss12 » 19 nov 2018, 17:49

Salve O_/ ,
E' la prima volta che apro una discussione su questo forum e spero di non aver fatto errori. Sono una studentessa di Ingegneria meccatronica e vorrei avere delle informazioni aggiuntive sul cosa comporta avere uno sfasamento tra corrente e tensione. Mi spiego meglio... Il professore ha parlato di un motore elettrico connesso ad un convertitore (in particolare si parla di un sincroconvertitore, quindi di impianti navali) e ha detto che il motore si presta male ad un controllo in corrente. Essendo un elemento induttivo tende a sfasare la corrente (creando un cos-fi diverso da 0) ma non capisco quale sia la conseguenza di ciò.

Vi ringrazio in anticipo
Ultima modifica di Foto UtentePietroBaima il 19 nov 2018, 18:07, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Non scrivere tutto in maiuscolo
Avatar utente
Foto UtenteCarlottaRoss12
35 1 3
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 19 nov 2018, 13:17

3
voti

[2] Re: SFASAMENTO CORRENTE MOTORE ELETTRICO

Messaggioda Foto Utentebrabus » 19 nov 2018, 18:20

Ciao e benvenuta nel Forum!

Sono certo che nel Corso di Elettrotecnica vi sia stata spiegata la natura della potenza elettrica in regime sinusoidale, la differenza fra potenza attiva, reattiva e apparente.

Dividiamo in due la domanda:

1) Cosa comporta, in generale, lo sfasamento fra corrente e tensione?
Lo sfasamento introduce la potenza reattiva, che è quella scambiata alternativamente tra generatore e carico. Poiché solo la potenza attiva contribuisce a produrre lavoro, la potenza reattiva ("rimbalzando" continuamente fra sorgente e carico) produce solamente un riscaldamento aggiuntivo dei cavi d'alimentazione, diminuendo dunque l'efficienza del sistema

2) Quali sono le problematiche introdotte da un carico induttivo in un controllo di corrente?
Attualmente nessuna. Gli Inverter moderni riescono a gestire pressoché ogni tipologia di carico senza preoccuparsi tanto dello sfasamento, dello spunto o di altre peculiarità. qualche decennio fa, quando le tecniche di controllo erano molto più meccaniche che elettroniche, i carichi induttivi rappresentavano un problema serio, da affrontare con condensatori di rifasamento, disgiuntori adeguati, etc.

Per qualsiasi domanda o approfondimento, chiedi pure!
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
17,1k 3 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2357
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

1
voti

[3] Re: Sfasamento corrente motore elettrico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 19 nov 2018, 18:42

Non voglio fare la solita polemica, ma non riesco a digerire questa affermazione:

CarlottaRoss12 ha scritto:Essendo un elemento induttivo tende a sfasare la corrente (creando un cos-fi diverso da 0)


in un post in cui si parla di macchine elettriche e azionamenti elettrici.

E' inconcepibile e inammissibile.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.769 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[4] Re: Sfasamento corrente motore elettrico

Messaggioda Foto UtenteCarlottaRoss12 » 19 nov 2018, 18:53

Ho sbagliato a scrivere, intendevo un angolo phi diverso da 0. #-o

Usa il tasto RISPONDI per rispondere. Il tasto CITA serve per citare porzioni di messaggi precedenti
Avatar utente
Foto UtenteCarlottaRoss12
35 1 3
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 19 nov 2018, 13:17

0
voti

[5] Re: Sfasamento corrente motore elettrico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 19 nov 2018, 18:53

Dovresti creare un argomento nella sezione elettrotecnica e chiedere delucidazione sui circuiti in corrente alternata sinusoidale.
Inutile discutere di controllo in corrente se non sai che cos'e' lo sfasamento.

P.S.
La potenza reattiva in una macchina rotante e' indispensabile in quanto sostiene il campo magnetico necessario al funzionamento della macchina stessa.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.769 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

2
voti

[6] Re: Sfasamento corrente motore elettrico

Messaggioda Foto UtenteCarlottaRoss12 » 19 nov 2018, 19:12

Chiederò delle informazioni su circuiti sinusoidali nell'altra sezione. Grazie
Avatar utente
Foto UtenteCarlottaRoss12
35 1 3
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 19 nov 2018, 13:17

0
voti

[7] Re: Sfasamento corrente motore elettrico

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 19 nov 2018, 20:31

Il professore ha parlato di un motore elettrico connesso ad un convertitore (in particolare si parla di un sincroconvertitore, quindi di impianti navali) e ha detto che il motore si presta male ad un controllo in corrente.

Caratteristiche negative del sincroconvertitore sono:
In particolare il sincroconvertitore non si presta a l’utilizzazione di motori asincroni vedi i motivi spiegato da Foto Utentebrabus.
Assorbimento di armoniche di corrente dalla rete di alimentazione.
Impossibilità di regolare la velocità a basso numero di giri.
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.113 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1458
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

0
voti

[8] Re: Sfasamento corrente motore elettrico

Messaggioda Foto UtenteCarlottaRoss12 » 19 nov 2018, 21:51

Assorbimento di armoniche di corrente dalla rete di alimentazione.
Impossibilità di regolare la velocità a basso numero di giri.

Posso chiederti gentilmente ulteriori chiarificazioni su queste due caratteristiche del sincroconvertirore. Ho una conoscenza molto basilare, infatti il prof. deve ancora finire di spiegarla.
Avatar utente
Foto UtenteCarlottaRoss12
35 1 3
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 19 nov 2018, 13:17

0
voti

[9] Re: Sfasamento corrente motore elettrico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 19 nov 2018, 22:15

Noto che non hai voluto seguire il mio consiglio.

Hai parlato di sincroconvertitore. Io ti chiedo: hai studiato bene il ponte di Graetz?
Hai parlato di motore. Quale macchina rotante e' utilizzata? Dovresti saperlo.

Il problema relativo al basso numero di giri, secondo te, e' dovuto allo sfasamento fra tensione e corrente che hai citato nel tuo primo post?

Non si studia in questo modo.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.769 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[10] Re: Sfasamento corrente motore elettrico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 19 nov 2018, 22:22

Foto Utentebrabus e Foto Utenteboiler,

devo risolvere questo integrale indefinito:

\int \left ( 3x^{2} +5x^{2}\right )dx=\int 8x^{2}dx

ma non riesco a capire come mai il professore ha scritto 8x^{2}.

Voi come rispondereste a questa mia domanda?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.769 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

Prossimo

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti