Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Collegamento relè

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc

0
voti

[11] Re: Collegamento relè

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 6 dic 2018, 22:28

E perché mai ? Non vi è alcuna contraddizione, il galleggiante fornisce un comune, un normalmente chiuso e un normalmente aperto e all'allarme servono un comune e un normalmente aperto: NA salta fuori semplicemente perché le indicazioni del gallaggiante sono siglate in inglese (common, normally closed, normally open) mentre quelle dell'allarme in italiano (comune, normalmente aperto) ergo NA=NO.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,4k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9253
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[12] Re: Collegamento relè

Messaggioda Foto Utentedonciccio » 6 dic 2018, 22:45

claudiocedrone ha scritto:E perché mai ? Non vi è alcuna contraddizione, il galleggiante fornisce un comune, un normalmente chiuso e un normalmente aperto e all'allarme servono un comune e un normalmente aperto: NA salta fuori semplicemente perché le indicazioni del gallaggiante sono siglate in inglese (common, normally closed, normally open) mentre quelle dell'allarme in italiano (comune, normalmente aperto) ergo NA=NO.

ok ho capito,il circuito d'allarme s'intende cosi allora?
Avatar utente
Foto Utentedonciccio
258 1 6 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 15 ago 2010, 10:43

0
voti

[13] Re: Collegamento relè

Messaggioda Foto Utentemir » 6 dic 2018, 22:51

donciccio ha scritto:escono dalla pompa C,NA,NC;poi affermi che,in base alle istruzioni,per attivare l'allarme ,basta collegare NO e C,questo filo NO da dove esce?

Immagino che in prima istanza abbia indicato NA = normalmente aperto e C = comune, che altro non è quanto indicato nelle istruzioni con C = common = comune and NO = normally open = normalmente aperto ;-)
Mick76 ha scritto:Innanzitutto di che tipo di relè di asservimento ho bisogno? Come collego i fili al relè? Vorrei collegarci una sirena.

Dapprima devi scegliere la sirena, per tipo di suono (frequenza/db) -installazione (ambiente coperto e/o esterno)-tipo di alimentazione [Vdc (12-24-110) Vca (12-24-110-230)]e quindi si conoscerà anche l'assorbimento della sirena.
Questo è il primo step, perché cosi si conoscerà la tensione di alimentazione del relè in volt e tipo (ac-dc) e la portata (in mA/A) dei contatti del relè determinati dall'assorbimento in ampere della sirena, a questo punto potrai scegliere il relè e realizzare lo schema di collegamento, prendendo per buono che come hai scritto, hai disponibile un contatto pulito di tipo C-NC/NO.
La tensione di alimentazione della sirena sarà scelta in base a quanto disponibile nel punto di controllo/comando, meglio sarebbe utilizzare una bassissima tensione (di sicurezza), tipo 24 Vac, prelevandola da un trasformatore di alimentazione 230 Vac/24 Vac di pochi VA di potenza,da tener presente che questo oltre a far salire i costi aumenterebbe anche l'ingombro della realizzazione.
Considerando questo tipo di soluzione (è un esempio) los chema diventerebbe del tipo..

C'è poi sempre da valutare la capacità di realizzazione per la sicurezza in primis dal possibile rischio elettrico (sempre in agguato in questo tipo di attività) e la realizzazione finale funzionante come si sperava, pertanto a volte la soluzione migliore può essere quella di lasciar fare ad un elettricista. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19797
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[14] Re: Collegamento relè

Messaggioda Foto Utentedonciccio » 6 dic 2018, 23:03

scusa mir ma se i contatti del galleggiante non sopportano oltre gli 0,5A,cosi come hai collegato il contatto del rele il problema non si risolve,perche l'alimentazione dell'allarme passa sempre da quei contatti ,correggimi se sbaglio
Avatar utente
Foto Utentedonciccio
258 1 6 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 15 ago 2010, 10:43

0
voti

[15] Re: Collegamento relè

Messaggioda Foto Utenteboiler » 6 dic 2018, 23:08

Ha scritto che la sirena è a 220 V.
Lo schema è quindi il seguente:

Come relé puoi usare questo:
https://www.distrelec.it/it/rele-indust ... p/13744454

E questi sono i faston adatti al collegamento:
https://www.distrelec.it/it/contatto-pr ... p/14820799

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
14,1k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2379
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[16] Re: Collegamento relè

Messaggioda Foto UtenteMick76 » 7 dic 2018, 14:11

Ringrazio molto tutti per le risposte, mi studio bene gli schemi sopra e procedo.

Grazie,
M.
Avatar utente
Foto UtenteMick76
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 21 nov 2018, 20:31

0
voti

[17] Re: Collegamento relè

Messaggioda Foto Utentemir » 9 dic 2018, 19:13

donciccio ha scritto:scusa mir ma se i ..

hai ragione donciccio, ho commesso un errore grave di disegno, è come dici, l'alimentazione della sirena passa per il contatto NO o NA che dir si voglia del relè, e prende il positivo di alimentazione dall'uscita del trasformatore di alimentazion.. pertanto lo schema corretto diventa..

fermo restando valida la soluzione di Foto Utenteboiler, qualora tu voglia utilizzare la soluzione di alimentare anche la sirena alla tensione di rete di 230 V 50 Hz .. eviti il trasformatore di alimentazione, ma hai una parte di circuito (verso la sirena) alimentato anch'esso alla tensione di rete ....
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19797
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 26 ospiti