Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Robot da cucina guasto

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

1
voti

[11] Re: Robot da cucina guasto

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 30 nov 2018, 1:58

antonyb ha scritto: ...Nulla... ?...

A meno che qualcuno non abbia avuto esperienza diretta di riparazione dello specifico apparecchio o abbia poteri divinatori , con le informazioni da te fornite non si possono dare che consigli generici... come ha smesso di funzionare ? Si è improvvisamente spento mentre era in funzione o è stato posato "funzionante" e una volta ripreso per usarlo non si accendeva più ? Se il fusibile come dici è intatto si potrebbe ragionevolmente azzardarsi a escludere che ci sia qualcosa in corto... sostituita la scheda ha ripreso a funzionare per poi defungere nuovamente appena rimontato, hai ancora la scheda originaria per provare se rimettendola al suo posto riprende a funzionare ? Sembra una prova del tutto inutile ma... come ti è stato detto andrebbe verificata la continuità di ogni collegamento di ogni conduttore (in assenza di tensione ovviamente) sia entrante che uscente (anche se non riesci a individuarne la funzione) dalla scheda che in altre parti dell'apparecchio e va verificata tra le saldature di provenienza e la saldature dei pin dei connettori a pettine sullo stampato (contatti laschi, saldature fredde o criccate o ossidate, tranne ovviamente che sulle schede originaria e sostitutiva, sono sempre in agguato... )... altra banalità: le prove di funzionamento sono sempre state effettuate con la spina inserita nella medesima presa ? Qui si ferma la mia incompetenza e altro non riesco ad aggiungere :lol:
O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,9k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9583
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[12] Re: Robot da cucina guasto

Messaggioda Foto Utenteantonyb » 30 nov 2018, 10:47

elektronik ha scritto:Hai testato se l'interruttore chiude il contatto
Si, ho testato i 4 micro switch e sembrano funzionanti.

claudiocedrone ha scritto:
antonyb ha scritto: ...Nulla... ?...

A meno che qualcuno non abbia avuto esperienza diretta di riparazione dello specifico apparecchio o abbia poteri divinatori , con le informazioni da te fornite non si possono dare che consigli generici... come ha smesso di funzionare ?

Se servono altre info chiedete pure…
Il robot avrà poco più di 2 anni, non l'ho usato tutti i giorni, ora che ricordo l'ultimo impasto era un po' duro forse avrà faticato, riacceso dopo qualche mese e non ha più funzionato. Non ha mai dato problemi.
Si ho la scheda originale ma bisogna dissaldare e risaldare.
Le saldature sembrano ok le ho guardate con la lente.
Si la presa funziona ho collegato altri apparecchi e provato il robot altrove.
Ultima modifica di Foto Utentestefanob70 il 2 dic 2018, 18:37, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Rimosso quote eccessivo
Avatar utente
Foto Utenteantonyb
1.919 2 8 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 11 ago 2011, 10:33

1
voti

[13] Re: Robot da cucina guasto

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 30 nov 2018, 11:05

io proverei a verificare se e fino a dove arriva tensione. Mi pare che nella scheda elettronica in alto a destra c'è un componente con aletta raffreddamento Riesci a leggere la sigla Riesci a misurare tensione sui suoi pin o anche a capire com'è collegato sulla scheda.
Cosa leggi misurando la resistenza tra i morsetti del motore (staccali dalla scheda se puoi)
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.279 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1303
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[14] Re: Robot da cucina guasto

Messaggioda Foto Utenteantonyb » 30 nov 2018, 11:23

Ho trovato questo video ma ce ne sono altri con lo stesso problema... a trovarlo prima provavo con la vecchia scheda: https://www.youtube.com/watch?v=7V8z0sVDhoQ

Ok, andiamo per ordine nel frattempo ecco una foto… provo a misurare…
Scollegare il motore potrei ma devo dissaldare e smontare…
EDIT: ho misurato i 3 piedini non danno tensione.
Allegati
triac.jpg
triac.jpg (24.17 KiB) Osservato 258 volte
Ultima modifica di Foto Utentestefanob70 il 2 dic 2018, 18:41, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: immagine ridimensionata
Avatar utente
Foto Utenteantonyb
1.919 2 8 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 11 ago 2011, 10:33

0
voti

[15] Re: Robot da cucina guasto

Messaggioda Foto Utenteantonyb » 30 nov 2018, 12:34

Ho aperto il relè, non scattava, facendogli fare il contatto forzato ho sentito il calore di alcune resistenze ma il motore non parte, a questo punto non so se il motore ha creato danni alle 2 schede.
Avatar utente
Foto Utenteantonyb
1.919 2 8 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 11 ago 2011, 10:33

0
voti

[16] Re: Robot da cucina guasto

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 30 nov 2018, 12:39

Ma il motre ha gli avvolgimenti scuri ? c'è odore di plastica bruciata ? fumo bianco ? Magari lo ha fatto quando l'hai usato tempo fa.
Comunque sul componente della foto quando avvi il motore sul pin1 o pin2 devi avere 220 V altrimenti ti manca qualche consenso.
Accendi e metti i puntali sui morsetti motore che tensione leggi ?
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.279 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1303
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[17] Re: Robot da cucina guasto

Messaggioda Foto Utenteantonyb » 30 nov 2018, 12:41

No sono chiari e non puzza.
No non c'è tensione.
Sul motore mi pare ci siano 5 cavi che escono non saprei quale prendere...
Avatar utente
Foto Utenteantonyb
1.919 2 8 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 11 ago 2011, 10:33

0
voti

[18] Re: Robot da cucina guasto

Messaggioda Foto Utenteantonyb » 1 dic 2018, 15:26

Senza il vostro aiuto la vedo dura :cry: :cry:
Avatar utente
Foto Utenteantonyb
1.919 2 8 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 11 ago 2011, 10:33

1
voti

[19] Re: Robot da cucina guasto

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 2 dic 2018, 18:29

antonyb ha scritto:Ho aperto il relè, non scattava, facendogli fare il contatto forzato ho sentito il calore di alcune resistenze ma il motore non parte, a questo punto non so se il motore ha creato danni alle 2 schede.


Questo non lo dovevi fare,se il relè' non scatta c'e' una ragione ben precisa.
Quel video ti ha portato fuori strada,ogni guasto ha una sua caratteristica.
Ti elenco una schema da seguire in ogni caso:
1 controllo sicurezze,eventuali test ai microswitch.
2 verifica tensione alla scheda,ed eventuali interruzioni dovuti a dispositivi di sicurezza sopra citati.
3 misura ohmica avvolgimento del motore.
4 misura il triac BTB600W datasheet
-puntale nero su 1
-puntale rosso su 3
se prossimo allo "zero" e' guasto,vuol dire che il motore e' compromesso.

Come tu stesso riferisci i tre reofori non devono dare tensione,perché' uno tra quelli e' il "gate"quindi occhio a non mettere in corto i piedini tra di loro o rischi di mettere fuori uso la scheda.
Allegati
triac.jpg
triac.jpg (11.83 KiB) Osservato 263 volte
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
13,7k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3030
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

1
voti

[20] Re: Robot da cucina guasto

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 2 dic 2018, 20:42

Scusate ma se il motore o il triac fossero in corto il fusibile dovrebbe bruciarsi, a me sembra qualcosa di banale, uno spinotto inserito male e quindi o non arriva tensione alla scheda o non esce tensione dalla scheda.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.159 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1883
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti