Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Crogiolo saldatura

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Crogiolo saldatura

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 5 dic 2018, 10:38

Cerco consigli su crogiolo per saldatura.
Devo dissaldare dei connettori 40pin due file cercando di salvare il PCB (il connettore è sacrificabile)
Mi hanno suggerito di utilizzare un crogiolo...so già che combinerò dei guai..

Ho visto che ci sono diversi diametri quale potrebbe andare bene ? Devo fare lavori saltuari di riparazione.
Va riempito fino all'orlo per utilizzarlo ? Ho visto che le barrette stagno non costano poco ...
Avendo il braccino corto ...posso usare le barrette che vendono nei brico per l'idraulica.

Se poi avete altri suggerimenti sulla rimozione del connettore ben vengano.
Io ho provato a sezionare e a rimuovere un connettore a mano oltre al tempo biblico a forza di insistere si sono staccate lcune piazzole e questo non deve succedere.
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.337 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1343
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[2] Re: Crogiolo saldatura

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 5 dic 2018, 11:03

Lascia stare il crogiolo,peggiori la situazione.
Non so come sei attrezzato,ma io faccio così:
Depongo del flussante in gel,e preriscaldo il PCB lato saldature,e con centralina aria calda,porto a temperatura di fusione lo stagno e faccio il resto.
Non devi avere fretta nell dissaldare il connettore,ma assicurati che entrambi le file siano vicino il punto di fusione dello stagno, altrimenti rischi di rompere le piazzole,e di cuocere il PCB.
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
13,7k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3030
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[3] Re: Crogiolo saldatura

Messaggioda Foto Utenteharpefalcata » 5 dic 2018, 11:21

Ma se devi veramente asportare semplicemente un connettore, cos'ha che non va una semplice treccia dissaldante?

Magari posta una foto di questo PCB e connettore, e si vedrà.
Avatar utente
Foto Utenteharpefalcata
265 1 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 311
Iscritto il: 28 lug 2015, 21:03

1
voti

[4] Re: Crogiolo saldatura

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 5 dic 2018, 11:58

Una treccia dissaldante non fa egregiamente il suo lavoro.
Primo perché non riesce a separare del tutto lo stagno,tra la metallizzazione del foro passante(vias)e reodoro del connettore.
Secondo la trecciola è usata per lo più nel rimuovere stagno in eccesso sul pad/piazzola.
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
13,7k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3030
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[5] Re: Crogiolo saldatura

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 5 dic 2018, 12:10

No la treccia non basta
Ho una pompetta elettrica per i reofori ma ho paura di scaldare troppo le piazzole
Ho anche una piastra di preriscaldo (non professionale ma come si dice meglio di niente) e l'aria calda
Pensavo che il corgiolo mi aiutasse a scaldare uniformemente tutte le piazzole per facilitare l'estrazione del connettore. Insistendo piazzola per piazzola 100% ne rompo qualcuna
IMG_20181205_110008.jpg

IMG_20181205_110014.jpg
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.337 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1343
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[6] Re: Crogiolo saldatura

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 5 dic 2018, 12:16

Come immaginavo, ancora più complicato dovuto al piano di massa del PCB,che dissipa il calore diretto della punta saldante.
Comunque in base alla mia esperienza professionale,come ti ho suggerito,devi necessariamente preriscaldare il PCB lato saldature con aria calda,oppure piastra di preriscaldo.
Ogni altro tentativo,non te lo suggerisco, perché potresti rovinare il PCB.

Edit:
In casi estremi ho utilizzato un dremel con disco di taglio e sezionato con mano chirurgica,connettori strip simili al tuo.
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
13,7k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3030
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[7] Re: Crogiolo saldatura

Messaggioda Foto Utentevenexian » 6 dic 2018, 5:20

Trovo il tempo per una breve risposta...

In quei connettori, i pin sono inseriti da dietro. Se con un cacciaviti a lama sottile fai leva tra il corpo e lo stampato, puoi rimuovere la parte plastica, lasciando i pin saldati al loro posto. Lo stress per lo stampato è minimo perché anche se la forza richiesta può essere di una certa rilevanza, la stessa è distribuita su molti pin, a loro volta saldati su fori metallizzati. Una volta rimossa la parte plastica, i pin sono rimovibili uno a uno, con facilità e sicurezza. L'unica cosa a cui fare attenzione è dove si inserisce la lama del cacciaviti, per evitare di rovinare eventuali tracce facendo leva.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.049 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2144
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[8] Re: Crogiolo saldatura

Messaggioda Foto Utentesetteali » 6 dic 2018, 9:48

La strada giusta è senz'altro quella di togliere il corpo in plastica del connettore.
Oltre ai sistemi già detti, se hai un trapano a colonna con una punta di 2mm fai dei fori orizzontalmente tra un contatto e l'altro e distruggi il connettore.
Oppure usi un flessibile e lo tagli a metà o giù di lì facendo attenzione, questo è logico.
O_/
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.021 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2756
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09


Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti