Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ferma cavi nei quadri elettrici

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] Ferma cavi nei quadri elettrici

Messaggioda Foto Utenteloganwolverine » 5 dic 2018, 10:59

Una domanda stupida:
come mai i ferma cavi per i cavi di potenza in ingresso ai quadri sono generalmente in alluminio e non in ferro?
quelli in ferro si riscaldano e potrebbero deteriorare il cavo quelli in alluminio no. Mi domando, dato che il fenomeno che surriscalda il ferma cavo sono le correnti indotte per il campo magnetico (correnti parassite) perché nell'alluminio non si verifica tale fenomeno essendo anche lui una massa metallica?

Grazie.
Avatar utente
Foto Utenteloganwolverine
112 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 255
Iscritto il: 17 gen 2011, 12:14

0
voti

[2] Re: Ferma cavi nei quadri elettrici

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 5 dic 2018, 13:38

Forse perché l'alluminio non è ferromagnetico ?...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,5k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9270
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[3] Re: Ferma cavi nei quadri elettrici

Messaggioda Foto Utenteloganwolverine » 5 dic 2018, 13:42

OK, però non dovrebbe indursi una corrente in QUALUNQUE materiale metallico? indipendentemente se ferromagnetico o no.. sbaglio?
Avatar utente
Foto Utenteloganwolverine
112 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 255
Iscritto il: 17 gen 2011, 12:14

0
voti

[4] Re: Ferma cavi nei quadri elettrici

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 5 dic 2018, 13:54

loganwolverine ha scritto: ...correnti indotte per il campo magnetico (correnti parassite)...

Se l'induzione è elettromagnetica non credo proprio (mai visto un induttore o trasformatore p. es. con nucleo di alluminio... ) se invece sono correnti di Foucault allora è tuttaltro discorso... "correnti parassite" è un termine davvero molto generico.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,5k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9270
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[5] Re: Ferma cavi nei quadri elettrici

Messaggioda Foto Utenteloganwolverine » 5 dic 2018, 14:01

Da wikipedia:
"Le correnti parassite o correnti di Foucault o correnti di eddy (dall'inglese eddy: vortice) sono delle correnti indotte in masse metalliche conduttrici che si trovano immerse in un campo magnetico variabile o che, muovendosi, attraversano un campo magnetico costante o variabile. In ogni caso è la variazione del flusso magnetico che genera queste correnti. Il fenomeno fu scoperto dal fisico francese Jean Bernard Léon Foucault nel 1851."

Le correnti per isteresi ero sicuro avvenissero solo nei materiali ferromagnetici in quanto un materiale ferromagnetico soggetto a un campo magnetico variabile fa cambiare orientamento ai propri dipoli magnetici seguendo la polarità del campo (quindi per attrito meccanico dissipa energia sotto forma di calore.

Per quanto riguarda le correnti parassite (o di Foucault) come cita wikipedia sembrerebbe si verifichino ogni qualvolta un campo magnetico variabile investa una massa metallica (ferromagnetica o no) sbaglio?

Grazie.
Avatar utente
Foto Utenteloganwolverine
112 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 255
Iscritto il: 17 gen 2011, 12:14

0
voti

[6] Re: Ferma cavi nei quadri elettrici

Messaggioda Foto Utenteelettro888 » 5 dic 2018, 14:05

Potrebbe essere perché l'alluminio ha una maggiore conducibilità termica, per cui dissipa meglio il calore che si crea nel punto di connessione
Avatar utente
Foto Utenteelettro888
0 2
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 4 ott 2018, 21:47

1
voti

[7] Re: Ferma cavi nei quadri elettrici

Messaggioda Foto Utenteloganwolverine » 6 dic 2018, 12:17

Secondo me indipendentemente dal fatto che l'alluminio non è ferromagnatico (ma paramagnetico) le correnti parassite si sviluppano anche al suo interno essendo un materiale conduttore. Secondo me la differenza tra i due è che in un materiale ferromagnetico come il ferro si sviluppano sia quelle per isteresi che quelle per correnti parassite, mentre nell'alluminio solo quelle per correnti parassite quindi nel complesso scaldano molto di più i ferma cavi in ferro essendo sede di perdite maggiori.

Qualcuno conferma?

Grazie.
Avatar utente
Foto Utenteloganwolverine
112 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 255
Iscritto il: 17 gen 2011, 12:14

0
voti

[8] Re: Ferma cavi nei quadri elettrici

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 6 dic 2018, 12:24

Il che in altre parole è il mio dubbio iniziale, ma dato che non sono affatto esperto (la mia non era certo una affermazione ma una domanda) dobbiamo aspettare che qualche altro utente più ferrato venga incuriosito dal thread e intervenga a chiarirci la questione... forse però il titolo è troppo generico :roll:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,5k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9270
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[9] Re: Ferma cavi nei quadri elettrici

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 6 dic 2018, 12:29

Non credo il problema sia legato al comportamento magnetico del materiale, un fermacavo nel caso concatenasse un solo conduttore, sarebbe sede di una corrente parallela ma di verso opposto a quella nel conduttore.
Occorre valutare secondo la geometria dell'elemento se tali correnti possono trovare un percorso per poter circolare…
Stiamo parlando di un pressacavo? o di semplici clip?

Secondo me la motivazione potrebbe essere di natura meccanica e non elettrica.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.692 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1426
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[10] Re: Ferma cavi nei quadri elettrici

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 6 dic 2018, 12:34

Foto Utentemir, tu ne sai qualcosa ?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,5k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9270
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 38 ospiti