Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Pilotare led per spada laser

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

1
voti

[21] Re: Pilotare led per spada laser

Messaggioda Foto Utenteicecube69 » 20 dic 2018, 11:45

Buongiorno e grazie in anticipo per la "partecipazione" :ok:
La mia capacità di fare misure è limitata all'utilizzo di metro e calibro :mrgreen: , ma un tester ce l'ho, quindi se "guidato" qualcosa si può fare.
Batterie e transistor sono ancora da acquistare, quindi le strade sono tutte percorribili. Per il LED , questa sera quando rientro posso linkare il datasheet. Comunque è un CREE XP-E colore blu su basetta esagonale
Avatar utente
Foto Utenteicecube69
25 3
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 16 dic 2018, 23:09

1
voti

[22] Re: Pilotare led per spada laser

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 20 dic 2018, 13:25

aggiungi qualche foto dell'oggetto, foto ravvicinate per capire dove e come alloggeresti i LED.

E anche cosa ti aspetti, cioè come verrà usata..mnon sono pratico di questi eventi...

La luce sarà attivata per brevi istanti o per periodi medio-lunghi continuativi? Ecc ecc
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,3k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7484
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[23] Re: Pilotare led per spada laser

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 20 dic 2018, 17:50

Foto Utenterichiurci, l'OP sta ricopiando quanto si vede nel video che ha linkato in [7] quindi userà probabilmente un bullone come dissipatore per il LED che dovrà restare acceso per periodi "medio-lunghi continuativi" (le sciabole laser di Starwars non lampeggiano mica... ). O_/

P.s. Ribadisco che il transistor non fa da interruttore ma da pass-transistor...

P.p.s. Il LED ha tensione nominale di 3,3 V ed è da 3 W (corrente nominale: min. 350 mA max. ca. 1 A)
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,3k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9891
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[24] Re: Pilotare led per spada laser

Messaggioda Foto Utenteicecube69 » 20 dic 2018, 23:39

Buonasera, eccomi qua
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

claudiocedrone ha scritto: ...sta ricopiando quanto si vede nel video che ha linkato....

Giusto ;-) Ma a differenza del tizio io devo/voglio riutilizzare l'elsa originale. Per il dissipatore non credo userò un bullone, visti gli spazi limitati magari ripiegherò su un pezzo di tondino di alluminio o acciaio, rispetto all'immagine il led "scorrerà" quindi più avanti all'interno del tubo.
claudiocedrone ha scritto: ...dovrà restare acceso per periodi "medio-lunghi continuativi"....

Non esattamente, nel caso di mia figlia trattandosi di Cosplay, spesso si riduce il tutto ad una serie di foto reciproche tra vari "personaggi" quindi i tempi di accensione risultano limitati. In un evento di una giornata intera si potrebbe arrivare ad un ora circa di utilizzo...
Datasheet del led https://www.cree.com/led-components/products/xlamp-leds-discrete/xlamp-xp-e
Avatar utente
Foto Utenteicecube69
25 3
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 16 dic 2018, 23:09

1
voti

[25] Re: Pilotare led per spada laser

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 21 dic 2018, 15:12

ok...spero che il LED sia montato sul piastrino come quello del video.

Per impieghi un minimo prolungati (diciamo dai 10 secondi continuativi in su) il radiatore per smaltire il calore sarà importante, e va curato anche il contatto col piastrino.

Se lo scopo è principalmente fare foto e quindi accendere la spada per pochi secondi tutto diventa meno critico, sia la durata delle pile che lo smaltimento del calore.

Visto che sei totalmente a digiuno... ti ho fatto due conti.

Con pile non ricaricabili servirà una resistenza serie di potenza da 4 ohm e almeno 1 W.
Con uso prolungato potrebbe scottare, quindi cerca di distanziarla da parti in plastica.

Probabilmente, specie con pile ricaricabili, potrebbe essere necessario ridurre R; con le ricaricabili dovresti dimezzarla, quindi puoi comprarne 2-3 e poi iniziare con una, se la luce è insufficiente passi a 2 mettendole in parallelo tra loro.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,3k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7484
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[26] Re: Pilotare led per spada laser

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 21 dic 2018, 18:41

claudiocedrone ha scritto: ...le sciabole laser di Starwars non lampeggiano mica...


Stavo rimuginando... e se invece si trovasse proprio il modo di farlo "lampeggiare" ? Naturalmente con una frequenza tale da farlo apparire sempre acceso ? (Una specie di joule-thief per LED di potenza... ) si ridurrebbero la potenza dissipata e il consumo... :roll: magari svincolando il pilotaggio dal circuito originale per gli effeti sonori (piccola modifica anche all'interruttore... )... ma non fateci troppo caso, sono solo pensieri in libertà :-)
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,3k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9891
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[27] Re: Pilotare led per spada laser

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 21 dic 2018, 19:35

No Claudio, bisognerebbe usare frequenze elevate e comunque non risparmi quasi niente, meglio abbassare semplicemente la I.

Ovviamente se si può prevedere lo svincolo dagli effetti sonori...meglio! Pulsante e R in serie con alimentazione diretta dal pacco batterie
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,3k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7484
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[28] Re: Pilotare led per spada laser

Messaggioda Foto Utenteicecube69 » 22 dic 2018, 16:13

richiurci ha scritto:ok...spero che il LED sia montato sul piastrino come quello del video.

Si
richiurci ha scritto:....Con pile non ricaricabili servirà una resistenza serie di potenza da 4 ohm e almeno 1 W......
Probabilmente, specie con pile ricaricabili, potrebbe essere necessario ridurre R; con le ricaricabili dovresti dimezzarla

Per "dimezzarla" intendi 2 ohm e 0,5W ? o resta sempre 1W ?

richiurci ha scritto:.....e poi iniziare con una, se la luce è insufficiente passi a 2 mettendole in parallelo tra loro.

Uhm... ma mettendo più resistenze non si abbassa ulteriormente la corrente che arriva al LED riducendo la luminosità?

Quindi, ricapitolando, se ho ben capito. l'alimentazione che arriva dal pacco batterie verrebbe "sdoppiata" nel pulsante, una linea va ad alimentare la scheda audio/effetti e l'altra linea, con inserita la resistenza va ad alimentare direttamente il led ?
Così facendo però, riflettendo sui precedenti commenti, avrei due "problemi"
1) al calare della carica delle batterie corrisponde un abbassamento della luminosità del led, che non si
verificherebbe con l'utilizzo di un driver. Giusto o sto dicendo una cavolata?
2) Perderei gli effetti luminosi dati dalla scheda esistente, che consistono in lampeggi all'accensione e
spegnimento e durante gli impatti della "lama" dati dal sensore di movimento....

Su questi ultimi si potrebbe anche soprassedere, non facendo combattimento non sono poi così importanti.
Tra i due punti è certamente più importante il primo.

Grazie infinite per la pazienza...

P.S.
Il pulsante di accensione è proprio un pulsante, non un interruttore a due posizioni. Lo premi per accendere e lo ripremi per spegnere (normalmente aperto?)

P.P.S.
Non riuscirete mai a colmare le mie enormi lacune :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteicecube69
25 3
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 16 dic 2018, 23:09

1
voti

[29] Re: Pilotare led per spada laser

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 22 dic 2018, 16:47

icecube69 ha scritto:Per "dimezzarla" intendi 2 ohm e 0,5W ? o resta sempre 1W ?

No, intendevo che di solito le resistenze si comprano non singolarmente ma in piccoli lotti...quella da $ ohm andrebbe bene con pile non ricaricabili, che hanno tensione più alta.
Potresti iniziare con quella anche se usi NiMH, il LED sarebbe un po' meno luminoso ma le batterie durerebbero di più e il LED scalderebbe meno.
Se fosse troppo fioco potresti parallelare una 2a resistenza da 4 ohm alla prima, cioè saldarcela in parallelo...

Oppure si, potresti togliere quella da 4 ohm e metterne una da 2 ohm 1/2W (ma anche 1W, tanto per quello che costano)


icecube69 ha scritto:Uhm... ma mettendo più resistenze non si abbassa ulteriormente la corrente che arriva al LED riducendo la luminosità?


No quello succede se le metti in serie, cioè "in fila"... se le metti in parallelo la corrente fluisce meglio, è come mettere due tubi stretti in parallelo, passa più acqua


icecube69 ha scritto:Quindi, ricapitolando, se ho ben capito. l'alimentazione che arriva dal pacco batterie verrebbe "sdoppiata" nel pulsante, una linea va ad alimentare la scheda audio/effetti e l'altra linea, con inserita la resistenza va ad alimentare direttamente il led ?


no... o sui lo schema suggerito nel video, col transistor (e in uscita le resistenze in serie al LED) oppure potresti aggiungere un SECONDO interruttore, che portando la tensione direttamente a resistenza e LED ti eviterebbe il transistor.

L'interruttore originale potrebbe non reggere la corrente del LED di potenza.

Se hai già il transistor e ti funzionerà il tutto lascialo così. Altrimenti metti un secondo interruttore, che tra l'altro se lo scopo è fare foto potrebbe essere anche meglio, gli effetti sonori sarebbero "di troppo" nei momenti di concentrazione
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,3k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7484
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[30] Re: Pilotare led per spada laser

Messaggioda Foto Utenteicecube69 » 22 dic 2018, 22:58

Bene, per le resistenze direi di avere capito.
Il transistor non ce l'ho... , anzi se hai indicazioni su di un tipo
facilmente reperibile sono bene accette... quello indicato nel video o altri in diversi tutorial pare non siano facilmente reperibili (come x il driver... pare quasi che gli americani abbiano una componentistica tutta loro :roll: )
Considerando che nei prossimi giorni sarà tutto chiuso non vi disturberó per un po' , spero di trovare tutto online, vi terrò aggiornati.
Ringrazio di nuovo e faccio i miei auguri di buone feste.
Avatar utente
Foto Utenteicecube69
25 3
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 16 dic 2018, 23:09

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti