Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Interruttori "nastrati"

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[11] Re: Interruttori "nastrati"

Messaggioda Foto UtenteMariX » 28 dic 2018, 12:40

lillo ha scritto:per farvi un esempio: in un ristorante accendono e spengono le luci direttamente da quadro


Sono consapevole che questa è una operazione molto diffusa, ma mi chiedo se è corretto usare un magnetotermico come interruttore?
Non dovrebbe essere un dispositivo di protezione?
Le manovre di apertura e chiusura ripetute per anni non potrebbero danneggiare il meccanismo di sgancio e quindi renderlo NON sicuro proprio nel momento nel quale dovrebbe intervenire?
Qualcuno ha esperienza o considerazioni da fare in merito?
Grazie in anticipo.

AUGURO A TUTTI I "FORUMISTI" DI EY UN SERENO 2019!

MariX O_/
Avatar utente
Foto UtenteMariX
559 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 137
Iscritto il: 14 dic 2016, 23:37

1
voti

[12] Re: Interruttori "nastrati"

Messaggioda Foto Utente6367 » 28 dic 2018, 12:53

Un interruttore magnetotermico o differenziale è anche interruttore di manovra.
Tuttavia la durata meccanica di questi dispositivi usati come organo di manovra non è un gran ché.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,0k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5865
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti