Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Lampadine a led che a volte emettono luce anche da spente

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[1] Lampadine a led che a volte emettono luce anche da spente

Messaggioda Foto Utenteturtuv » 28 dic 2018, 21:20

Ciao a tutti, vorrei sapere come mai a volte le lampadine led che ho in soggiorno emettono una leggera luminescenza anche se sono spente. Non lo fanno sempre ma di tanto in tanto
Avatar utente
Foto Utenteturtuv
20 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 9 lug 2017, 18:45

0
voti

[2] Re: Lampadine a led che a volte emettono luce anche da spent

Messaggioda Foto Utentemarcosystem » 29 dic 2018, 2:18

A me è successo con le lampadine a neon.
Prova ad invertire fase e neutro, se sono del tipo a baionetta, ti basterebbe ruotarle di 180° e quindi reinseriscile, così la fase ed il neutro si invertono
Avatar utente
Foto Utentemarcosystem
47 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 15 ago 2017, 14:16

5
voti

[3] Re: Lampadine a led che a volte emettono luce anche da spent

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 29 dic 2018, 4:37

La tensione di rete viene distribuita di solito con una fase e un neutro: quest'ultimo e` al potenziale di terra.

Se l'interruttore sulla lampada e` messo sul neutro sei nella situazione della figura di sinistra. Il pezzo di filo che va dalla lampada all'interruttore ha una capacita` verso terra, e la corrente, piccola piccola, puo` seguire il percorso indicato. Anche gli altri conduttori hanno una capacita` verso terra, ma non danno nessuna corrente che passa attraverso la lampada.



Se invece l'interruttore e` sulla fase, sei nella situazione di destra. Ci sono sempre le capacita` parassite, ma nessuna fa circolare corrente nella lampada.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
102,7k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18288
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

2
voti

[4] Re: Lampadine a led che a volte emettono luce anche da spent

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 29 dic 2018, 23:15

marcosystem ha scritto:A me è successo con le lampadine a neon.
Prova ad invertire fase e neutro, se sono del tipo a baionetta, ti basterebbe ruotarle di 180° e quindi reinseriscile, così la fase ed il neutro si invertono


Non mi pare sia risolutivo fare in quel modo, dalla spiegazione data da Foto UtenteIsidoroKZ appare evidente che l'inversione tra fase e neutro occorre farla a monte dell'interruttore, non sulla lampada.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5970
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

-3
voti

[5] Re: Lampadine a led che a volte emettono luce anche da spent

Messaggioda Foto Utentemarcosystem » 30 dic 2018, 0:25

Non mi pare sia risolutivo fare in quel modo, dalla spiegazione data da IsidoroKZ appare evidente che l'inversione tra fase e neutro occorre farla a monte dell'interruttore, non sulla lampada.


Ovvio e sottinteso che la lampadina è collegata ad un interruttore di accensione...e che ai poli della lampada arrivi almeno un INTERRUTTORE... altrimenti la lampada starebbe sempre accesa..
Fatta questa premessa che non era neppure necessaria dare se chi legge ha un minimo di cultura di elettrotecnica... lui ha collegato in serie al carico un interruttore, e se come ho gia spiegato io...lui inverte fase e neutro, ho detto la stessa cosa che ha spiegato Isidoro.

E qui vi allego anche la mia spiegazione su carta:

Caso A: il circuito attuale di turtuv
Caso B: il circuito che ho consigliato io, invertendo fase e neutro senza modificare nient'altro

l'inversione tra fase e neutro occorre farla a monte dell'interruttore, non sulla lampada

Se fai l'inversione a monte... ai capi otterrai l'inversione ugualmente...
Ed è quello che deve accadere, utilizzando un interruttore a monte
Allegati
SAM_3521.JPG
Avatar utente
Foto Utentemarcosystem
47 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 15 ago 2017, 14:16

2
voti

[6] Re: Lampadine a led che a volte emettono luce anche da spent

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 30 dic 2018, 0:36

Sono d'accordo ma nel tuo primo messaggio mi sembra abbia detto diversamente: io capisco che suggerivi semplicemente di invertire la lampada nel portalampade o sbaglio?
marcosystem ha scritto:Prova ad invertire fase e neutro, se sono del tipo a baionetta, ti basterebbe ruotarle di 180° e quindi reinseriscile, così la fase ed il neutro si invertono

e mi pare evidente che invertendo semplicemente la lampada nel portalampade non si raggiunge lo scopo o sbaglio?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5970
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

1
voti

[7] Re: Lampadine a led che a volte emettono luce anche da spent

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 30 dic 2018, 1:22

BrunoValente ha scritto:e mi pare evidente che invertendo semplicemente la lampada nel portalampade non si raggiunge lo scopo o sbaglio?


No, non sbagli!
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
102,7k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18288
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

-3
voti

[8] Re: Lampadine a led che a volte emettono luce anche da spent

Messaggioda Foto Utentemarcosystem » 30 dic 2018, 2:15

e mi pare evidente che invertendo semplicemente la lampada nel portalampade non si raggiunge lo scopo o sbaglio?


Ragazzi.. da perito elettrotecnico che sono, vi dico che invertendo semplicemente la lampada nel portalampade (nel caso fosse a baionetta e quindi si possa invertire il collegamento..), funzionerebbe come vi dico io... fidatevi...
Per eliminare il problema..è necessario che l'elettronica delle lampade led..non sia collegata direttamente alla FASE.
Essendo che in un circuito elettrico si usa normalmente un solo interruttore per spegnere e accendere un carico (tranne per i carichi che necessitano dei bipolari quali, scaldabagni, condizionatori...),uno dei poli è sicuramente collegato diretto al carico, mentre l'altro polo è interrotto da un interruttore...
E deve essere proprio la fase a esser collegata a monte dell'interruttore.
Avatar utente
Foto Utentemarcosystem
47 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 15 ago 2017, 14:16

1
voti

[9] Re: Lampadine a led che a volte emettono luce anche da spent

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 30 dic 2018, 4:52

Non ho mica capito. Stai dicendo delle cose in contraddizione fra di loro.
marcosystem ha scritto:Ragazzi.. da perito elettrotecnico che sono, vi dico che invertendo semplicemente la lampada nel portalampade (nel caso fosse a baionetta e quindi si possa invertire il collegamento..), funzionerebbe come vi dico io... fidatevi...

Quindi cosi`, come mostrato nello schema B, in basso a sinistra: ho invertito i collegamenti alla lampada, quindi secondo te dovrebbe essere spenta.
marcosystem ha scritto:Per eliminare il problema..è necessario che l'elettronica delle lampade led..non sia collegata direttamente alla FASE.

Pero` nello schema B, in cui ho invertito i collegamenti, la lampada e` ancora direttamente collegata alla fase, e quindi secondo la seconda affermazione dovrebbe emettere luce. Allora quale delle due affermazioni precedente e` giusta? Bisogna scambiare i poli della lampada oppure la lampada non deve essere collegata direttamente alla fase? Sono due cose diverse: la lampada in B e` accesa o spenta?

marcosystem ha scritto:Essendo che in un circuito elettrico si usa normalmente un solo interruttore per spegnere e accendere un carico (tranne per i carichi che necessitano dei bipolari quali, scaldabagni, condizionatori...),uno dei poli è sicuramente collegato diretto al carico, mentre l'altro polo è interrotto da un interruttore...
E deve essere proprio la fase a esser collegata a monte dell'interruttore.


Adesso stai dicendo una cosa diversa, non che bisogna girare la lampada, ma mettere l'interruttore sulla fase, quindi schema C, che era quello che avevo indicato in precedenza. Questo non si ottiene invertendo la lampada.

Non e` che per caso quando dici di girare di 180 gradi stai pensando a quello che c'e` nello schema D? Ma questo e` uguale allo schema C. Per ottenere questo non bisogna "girare la lampada" ma scambiare fase-neutro prima dell'interruttore.

PS: ma e` la moda di fine anno? Qui si dicono cose che non quadrano su cosa interrompere. Da un'altra parte uno che dice di essere ingegnere sta sostenendo che la corrente che le accende la lampada e` quella resistiva che passa attraverso l'isolante e non e` solo quella capacitiva. Dev'essere una epidemia :-)
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
102,7k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18288
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[10] Re: Lampadine a led che a volte emettono luce anche da spent

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 30 dic 2018, 9:05

IsidoroKZ ha scritto:quella resistiva che passa attraverso l'isolante e non e` solo quella capacitiva. Dev'essere una epidemia :-)


Per me è un bel cortocircuito per cedimento dell'isolamento che fa saltare il generale e si accende la luce di emergenza
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
5.777 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1841
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 42 ospiti