Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Errore LTspice o fenomeno a me ignoto?

Strumenti informatici per la matematica applicata, le simulazioni, il disegno: Mathcad, Matlab, Scilab, Microcap, PSpice, AutoCad ...

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto Utentedimaios

0
voti

[1] Errore LTspice o fenomeno a me ignoto?

Messaggioda Foto Utentemaubarzi » 7 gen 2019, 16:23

Ho provato a fare i primi esperimenti con LTspice e mi sono imbattuto in una stranezza.
Mi sono calcolato tutto su carta e poi ho provato la simulazione per vedere se le cose quadravano.
I componenti non sono gli stessi che avevo previsto perché non ho ancora imparato come fare a modificare quelli esistenti per avvicinarli a quelli che mi servono, ma non fa niente.
Ho disegnato il circuito e fatta la simulazione.
Allego il capture di entrambi.
In ingresso ho configurato un'onda sinusoidale di ampiezza 6V e offset 6V e frequenza 5Hz per rimanere sempre positiva. Il grafico mostra i primi 2s.
Sul grafico della simulazione l'alimentazione si vede poco perché è sotto le altre, comunque è quella verde.
Quella blu è la curva di tensione dell'uscita, marcata come OUT.
Quella che presenta l'anomalia è quella rossa che è la tensione di base di Q2.
Si vede a circa 1,7s che la tensione di base viene alzata di un paio di V per poi tornare normale.
E' un baco di LTspice? oppure si innesca un qualche fenomeno che non conosco e quindi la simulazione è corretta?
Se la stessa simulazione la faccio su un intervallo di 10s e non di 2s, ottengo la stessa anomalia anche in altri punti, la prima però è a circa mezzo secondo e le altre cadenzate ogni circa mezzo secondo ma non sono regolari, alcune sono vicine e tutte di ampiezza diversa, vanno anche fino a 300V.
La cosa mi fa fortemente pensare ad un baco del software...

Allego anche la simulazione dove ho toccato solo la durata della simulazione protandola a 10s.
Allegati
anomalia 2.png
anomalia.png
Avatar utente
Foto Utentemaubarzi
65 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 17 dic 2018, 15:15

0
voti

[2] Re: Errore LTspice o fenomeno a me ignoto?

Messaggioda Foto Utentemaubarzi » 9 gen 2019, 18:54

Dal fatto che non abbia risposto nessuno significa, mi sa, che è un comportamento anomalo del software... :-(
I post su questa sezione non finiscono sulla sezione "recent topics"?
EDIT: è solo il primo mio post che non ci era finito... strano... questo si...
Avatar utente
Foto Utentemaubarzi
65 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 17 dic 2018, 15:15

0
voti

[3] Re: Errore LTspice o fenomeno a me ignoto?

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 9 gen 2019, 19:01

Recent topics?
Il problema non ha fatto in tempo nemmeno a compiere il minuto-compleanno ed è stato risolto... :mrgreen:

Io non ricordo se in LTspice esiste la possibilità di forzare il passo di integrazione...
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.420 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2595
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[4] Re: Errore LTspice o fenomeno a me ignoto?

Messaggioda Foto Utentemaubarzi » 9 gen 2019, 19:24

La prima volta che ho postato non ho visto il mio topic sulla sezione in testa, quella dei recent. Forse il primo post per chi posta non esce.

Dici che quello che ho trovato io è un problema noto e che è stato subito risolto?
In effetti ho appena provato ad aggiornarlo e ora pare funzionare correttamente, avevo taroccato i dati di un diodo perché non c'erano nello standard e con l'occasione ho pigiato anche sull'aggiorna.

Non ho capito l'ultima frase
Avatar utente
Foto Utentemaubarzi
65 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 17 dic 2018, 15:15

0
voti

[5] Re: Errore LTspice o fenomeno a me ignoto?

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 9 gen 2019, 19:30

maubarzi ha scritto:La prima volta che ho postato non ho visto il mio topic sulla sezione in testa, quella dei recent. Forse il primo post per chi posta non esce.

Intendo dire che il problema e' esistito solo per pochi minuti, poi e' stato risolto.

Per quanto riguarda il tuo problema, se hai risolto meglio.
Effettivamente LTspice e' stato aggiornato di recente. Poteva trattarsi di un bug, ma non so dirti.

P.S.
https://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=12&t=70920
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.420 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2595
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[6] Re: Errore LTspice o fenomeno a me ignoto? RISOLTO SPERO

Messaggioda Foto Utentemaubarzi » 9 gen 2019, 19:37

In effetti io lo avevo appena scaricato, quindi devo aver avuto la sfiga di prendere il baco al volo.
Avatar utente
Foto Utentemaubarzi
65 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 17 dic 2018, 15:15

0
voti

[7] Re: Errore LTspice o fenomeno a me ignoto?

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 9 gen 2019, 19:37

Ricordavo bene

https://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=1&t=44541

Non significa che fosse la soluzione al tuo problema.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.420 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2595
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[8] Re: Errore LTspice o fenomeno a me ignoto?

Messaggioda Foto Utentemaubarzi » 9 gen 2019, 19:45

In effetti, però, nel mezzo ho fatto altre simulazioni dove ho variato i parametri di campionatura su un circuito con un filtro rc.
Quindi forse è stato quello che mi ha risolto il problema, la variazione dei parametri che poi non ho più rimesso ai default.
Comunque una cosa è certa con 12V in ingresso e solo diodi transistor e resistenze, è difficile avere dei picchi da 200V così casuali.

grazie
Avatar utente
Foto Utentemaubarzi
65 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 17 dic 2018, 15:15

0
voti

[9] Re: Errore LTspice o fenomeno a me ignoto?

Messaggioda Foto UtenteDrCox » 16 gen 2019, 12:20

200 V c'è chiaramente qualcosa che non va, questione da approfondire. Ho provato a simulare il medesimo circuito con Spectre e non mi dà alcun problema.
Che modello usi per i transistor? Riporta qui i parametri del modello per piacere (immagino sia un Level1)

maubarzi ha scritto: con 12V in ingresso e solo diodi transistor e resistenze, è difficile avere dei picchi da 200V così casuali.


Al di là di questo problema specifico, se questa tua frase si riferisce all'assenza di condensatori che possano eventualmente accumulare energia ed alzare la tensione soopra il livello delle alimentazioni, ricordati sempre che ogni transistor ha anche delle capacità parassite.
"The past is not really the past until it has been registered. Or put another way, the past has no meaning or existence unless it exists as a record in the present."
John Archibald Wheeler
Avatar utente
Foto UtenteDrCox
1.883 6 12
Master
Master
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 8 giu 2010, 21:42

0
voti

[10] Re: Errore LTspice o fenomeno a me ignoto?

Messaggioda Foto Utentemaubarzi » 16 gen 2019, 13:23

Dubito che le capacità parassite possano produrre effetti così grandi ed evidenti.
Anche perché, se fosse così, avrei dovuto trovare lo stesso picco nelle due simulazioni su intervalli limite differenti.
Se ci fosse un introduzione casuale di disturbi, invece, avrei dovuto trovare sempre disturbi differenti facendo più volte la stessa simulazione, cosa che invece non mi accadeva. Cioè ripetendo sullo stesso intervallo ottenevo sempre lo stesso grafico senza variazioni casuali.

Ho provato a riprodurre il problema ma non ci sono riuscito, ho resettato al default i parametri che pensavo di aver modificato ma niente. Ora esce sempre corretto.
A questo punto non so se ha senso continuare con l'indagine perché mi sa che sarebbe una bella caccia alle streghe.

Grazie per l'interessamento.
Avatar utente
Foto Utentemaubarzi
65 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 17 dic 2018, 15:15


Torna a Programmi applicativi: simulatori, CAD ed altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti