Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Tensione di fase : rete trifase con carico

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[31] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 13 gen 2019, 12:20

Come va?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.820 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2774
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[32] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 13 gen 2019, 13:24

EdmondDantes ha scritto:Come va?



Edmond,

a mente lucida ho analizzato tutta la conversazione e ho comprese le mie perplessità.

Io ho calcolato la corrente di fase I.
Detta corrente , facendo l'ipotesi di carico collegato a stella, equivale alla corrente di linea J.
Facendo queste premesse, dalla formula di

P=V*I*\cos\varphi*\sqrt{3}

Ricavo la tensione concatenata

V=P/(I*\cos\varphi*\sqrt{3})

Questa tensione è quella che sta ai capi del carico di potenza P

Per ricavare la tensione ai capi dei morsetti 1-2 , posso applicare il giro alla maglia 1-carico-2 ?
Potrei altresì dividere la concatenata ai capi del carico per la radice di 3 ed ottenere la tensione di fase ai capi del carico, per poi sommarvi la caduta di tensione sull'impedenza R-jX ? in questo modo, otterrei la tensione di fase 1-neutro e potrei moltiplicare tale tensione per la radice di 3 ottenendo la concatenata tra i morsetti 1 e 2.

Ciao
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

3
voti

[33] Re: Tensione di fase : lema possa esserete trifase con caric

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 13 gen 2019, 13:44

Mi sembra che il problema possa essere semplificato così:

partendo dalla corrente di linea I=15A,
la tensione di fase è:

E1=I  \cdot (R-jX+Rfm+jXfm)

dove Rfm e Xfm sono l'equivalente del motore
ricavabili da Pm e cos( \varphi) (per fase)
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16142
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

2
voti

[34] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 13 gen 2019, 14:01

iissmottura ha scritto:Io ho calcolato la corrente di fase I.
Detta corrente , facendo l'ipotesi di carico collegato a stella, equivale alla corrente di linea J.


La terminologia e' importante per non incorrere in errori.
I fasori \bar{I}_{1}, \bar{I}_{2} e \bar{I}_{3} individuano la terna delle correnti di linea (non di fase).
Vedi la rete trifase seguente



Se consideri un carico equivalente a stella, allora la corrente della fase interna del carico coincide con la relativa corrente di linea.


Non sono sciocchezze o correzioni da puntigliosi: sono particolari che possono indurti in errore. Stai attento.

Per quanto riguarda la metodologia da adottare, io ti consiglio di provarle tutte, compresa quella di Foto Utenteg.schgor, cosi' ti eserciti e verifichi tu stesso. Hai tutti i dati numerici per confrontare i risultati.


P.S.
La moltiplicazione si scrive con il simbolo \times
Codice: Seleziona tutto
\times
non \ast
Codice: Seleziona tutto
\ast

Nel caso in oggetto puoi omettere del tutto il simbolo.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.820 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2774
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[35] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 13 gen 2019, 17:13

Grazie a tutti, mi eserciterò con le varie metodologie e vi farò sapere.
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

0
voti

[36] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 14 gen 2019, 21:49

I conti tornano o sono ancora in ferie :?: :mrgreen:
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.820 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2774
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

1
voti

[37] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 14 gen 2019, 23:12

Ecco il seguito del post[33]:
Per ciascuna fase è

Pfm=\frac{Pm}{3} \qquad Afm=\frac{Pfm}{cos(\varphi)}

Qfm=\sqrt {Afm^2 -Pfm^2}

Rfm=\frac{Pfm}{I^2} \qquad Xfm=\frac{Qfm}{I^2}

I risultati sono convalidati dalla simulazione di una fase,
iniettando I=15A:
fORUM190112.gif
fORUM190112.gif (7.46 KiB) Osservato 392 volte


Quindi E1=738.55V, da cui E12=...
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16142
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[38] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 15 gen 2019, 21:05

EdmondDantes ha scritto:I conti tornano o sono ancora in ferie :?: :mrgreen:



Ho passato il pomeriggio a ripassare alcuni argomenti ed a testare la mia soluzione per vedere s efosse compatibile con quella gentilmente fornita da Foto Utenteg.schgor.

Adottando il mio metodo:

I_{linea}=V/(-jX)= j15 A

V_R = R I_{linea}=j75V

V_{conc.carico}=P/(I_{linea}\sqrt{3}\cos\varphi)=1400V

V_{stellatacarico}=1400V / \sqrt{3}=811V

per eseguire la somma tra questa tensione e quella ai capi dell'impedenza di linea , al fine di trovare la tensione concatenata ai morsetti 1 - 2, devo esprimere la tensione 811 V in forma vettoriale:

V_{stellacarico}=811*\cos\varphi + j 811\sin\varphi = 521-j527

che vale, in modulo, 741V

per ottenere la tensione di linea ai morsetti 1-2, moltiplico per la radice di 3 ottenendo 1283.4V

questo valore è simile a quello trovato da Foto Utenteg.schgor
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

0
voti

[39] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 15 gen 2019, 21:21

EdmondDantes ha scritto:
iissmottura ha scritto:Ho modificato il post precedente inserendo lo svolgimento.

iissmottura ha scritto:e proseguo come detto prima

Sai quante persone ho visto cadere mentre ripercorrevano la stessa strada? :mrgreen:


Come da post [26].

La V_{stellatacarico}, come l'hai chiamata tu, e' gia' un modulo... ;-)
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.820 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2774
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[40] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 15 gen 2019, 21:34

EdmondDantes ha scritto:
La V_{stellatacarico}, come l'hai chiamata tu, e' gia' un modulo... ;-)


pardon, la V_{stellacarico}=446+j677 che, sommata alla caduta di tensione sull'impedenza di linea 75-j150 V,vale appunto 521-j527.

una svista
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

PrecedenteProssimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti