Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

capannone disuso:condizionamento e potenza elettrica

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] capannone disuso:condizionamento e potenza elettrica

Messaggioda Foto Utenteelectrocompa » 16 gen 2019, 14:21

Buongiorno,
in un capannone inutilizzato da qualche anno deve essere riattivata la fornitura elettrica. Per evitare di chiedere aumenti in futuro, il cui costo non è indifferente, si vorrebbe già da subito dimensionare la potenza nel modo più adeguato possibile.
Il dubbio principale è capire a quando ammonta il consumo elettrico per condizionamento (inteso sia come riscaldamento che raffreddamento).
Gli spazi sono composti da circa 500 mq di magazzino e circa 300 mq uffici.
Attualmente sono già presenti (ovviamente il funzionamento sarà tutto da verificare) i seguenti componenti:
a) 1 gruppo frigo esterno trifase (in targa è riportata la potenza nominale di circa 12kW) - vedi foto
b) 2 aerotermi a parete (vedi foto)
c) 1 caldaia (vedi foto)
d) 10 mobiletti, di 2 in magazzino + 8 negli uffici (vedi foto)

Alcuni dubbi che magari possono essere risolti sulla carta:
1) la potenza nominale di 12kW del gruppo frigo deve essere calcolata al 100% come consumo oppure in alcuni casi è possibile tenere conto di un coefficiente di utilizzazione?
2) gli aerotermi consumano solo per via della ventola mentre il liquido arriva già refrigerato per mezzo del gruppo esterno?
3) i mobiletti possono essere collegati al gruppo frigo esterno? Potrebbero essere solo elettrici (in questo caso solo per riscaldamento) ?
4) il gruppo frigo esterno viene utilizzato solo d'estate per raffrescare, oppure potrebbe essere utilizzato anche d'inverno per riscaldare?

Le informazioni sono un po' scarse, al momento l'unico obiettivo è calcolare la potenza da richiedere per l'attivazione del contatore sulla base dei componenti attualmente installati.

Grazie.
Allegati
cd_caldaia_e_mobiletto.jpg
b_aerotermo.jpg
a_gruppo_frigo.jpg
Avatar utente
Foto Utenteelectrocompa
56 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 25 feb 2011, 21:28

0
voti

[2] Re: capannone disuso:condizionamento e potenza elettrica

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 gen 2019, 14:30

Me ne intendo quasi niente, ma forse servirebbe conoscere la cubatura e/o la superfice esterna per calcolare il fabbisogno energetico. Poi l'esposizione al sole, la temperatura media esterna e quella interna voluta...
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
5.740 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[3] Re: capannone disuso:condizionamento e potenza elettrica

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 16 gen 2019, 15:46

Non è il mio settore, però so che ci sono dei tecnici che, per lavoro, fanno il dimensionamento di impianti di climatizzazione.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
5.677 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1773
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[4] Re: capannone disuso:condizionamento e potenza elettrica

Messaggioda Foto Utenteelectrocompa » 16 gen 2019, 22:31

Ipotizzando che tutto funzioni correttamente, che il carico sia equilibrato, che stia funzionando solo l'impianto di condizionamento (tutto il resto spento), e che non ci siano limiti di potenza, quale consumo medio e massimo potrei aspettarmi misurando con la pinza amperometrica? Attualmente ciò non è possibile testarlo, perché manca tensione. La mia intenzione è quella di ipotizzare con ragionevole precisione tale valore di potenza
Avatar utente
Foto Utenteelectrocompa
56 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 25 feb 2011, 21:28


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 35 ospiti