Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

PAS con induttore e condensatore

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] PAS con induttore e condensatore

Messaggioda Foto UtenteJacopo98 » 19 gen 2019, 16:53

Buongiorno,
Qualcuno sa come posso risolvere i punti di questo esercizio?
Grazie mille!

Schermata 2019-01-19 alle 15.49.01.png
Avatar utente
Foto UtenteJacopo98
20 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 8 gen 2019, 23:18

0
voti

[2] Re: PAS con induttore e condensatore

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 19 gen 2019, 17:06

Stiamo subendo l'invasione degli esercizi "tabellati" e dei '98...
Tu come procederesti?

Alla prima domanda non si puo' rispondere. Il testo ti mette nelle condizioni di non rispondere.

P.S.
Mi piacciono molto i risultati con "20" cifre significative. ?%
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.567 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2644
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

1
voti

[3] Re: PAS con induttore e condensatore

Messaggioda Foto UtenteJacopo98 » 19 gen 2019, 17:26

Perché il primo punto non si può risolvere?
Io calcolerei la reattanza capacitiva e induttiva, procederei con un parallelo di quella capacitiva con R2; poi con una serie di quella induttiva con R1. A questo punto farei una serie di queste e per trovare la corrente farei 100/Rtotale.
A questo punto per trovare il valore efficace calcolerei il modulo del numero complesso trovato.
Il conto non torna però, quindi credo ci sia un problema di fondo nel mio ragionamento.
Avatar utente
Foto UtenteJacopo98
20 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 8 gen 2019, 23:18

0
voti

[4] Re: PAS con induttore e condensatore

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 19 gen 2019, 17:58

Il testo non definisce il fasore I1? In quale ramo circola?
Certo, sappiamo qual è, ma è necessario dichiararlo.
Riporta i calcoli, usando tre cifre significative.

Da dove vengono questi esercizi?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.567 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2644
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[5] Re: PAS con induttore e condensatore

Messaggioda Foto Utentefrager » 19 gen 2019, 18:01

I conti non ti tornano perché i 100 V a cui tu fai riferimento non sono il valore efficace della tensione ma il suo valore massimo. Per ricavare il valore efficace E=\frac{Emax}{\sqrt{2}}
Avatar utente
Foto Utentefrager
10 3
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 18 gen 2019, 20:09

0
voti

[6] Re: PAS con induttore e condensatore

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 19 gen 2019, 18:09

Foto Utentefrager, potrebbe avere ragione ;-) ma non ho fatto i calcoli.
Io al suo posto, comuque, controllerei il calcolo della riluttanza del suo circuito magnetico :mrgreen:
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.567 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2644
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[7] Re: PAS con induttore e condensatore

Messaggioda Foto Utentefrager » 19 gen 2019, 18:15

Ho fatto i calcoli giusto per esercitarmi un po' anche io :mrgreen:

(comunque ho risposto su quel thread cercando di spiegare la mia soluzione probabilmente sbagliata :mrgreen: :mrgreen: )
Avatar utente
Foto Utentefrager
10 3
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 18 gen 2019, 20:09

0
voti

[8] Re: PAS con induttore e condensatore

Messaggioda Foto UtenteJacopo98 » 19 gen 2019, 18:18

Questa sarebbe la mia soluzione, calcoli eseguiti in Matlab
IMG_0461.jpg

(Ho provato a eseguire i calcoli come consigliato con 100/radice di 2 ma non quadra comunque il risultato.)

Questi esercizi arrivano da una serie di vecchi temi d'esame forniti dal professore del corso di elettrotecnica.
Avatar utente
Foto UtenteJacopo98
20 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 8 gen 2019, 23:18

0
voti

[9] Re: PAS con induttore e condensatore

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 19 gen 2019, 18:46

Prima di tutto devi rispettare le regole come tutti gli altri utenti di EY.
Formule in LateX.
Poi, e questo e' grave, mi stai dicendo che non sai la differenza fra pulsazione e frequenza. ?%
E come e' definita una tensione sinusoidale...

P.S.
Dovete fare solo una cosa: gettare via qualsiasi strumento informatico.
Il vostro obiettivo e' imparare!
Il resto verra' in un secondo momento.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.567 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2644
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

2
voti

[10] Re: PAS con induttore e condensatore

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 19 gen 2019, 18:49

La pulsazione vale 50 s^-1, non devi piu` moltiplicare per 2π. Nella funzione \sin(\omega t) e` ovvio che \omega e` la pulsazione. Se trovi la funzione \sin(50t) la pulsazione vale 50 rad/s (sempre che il tuo prof accetti l'unita` radianti al secondo :-) ), la frequenza vale 50/(2π) Hz.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
102,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18244
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti