Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

ADXL34 Calibrazione

Sensori, trasduttori, regolatori...

Moderatore: Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[11] Re: ADXL34 Calibrazione

Messaggioda Foto UtenteDeltaElectronics » 11 feb 2019, 13:12

IsidoroKZ ha scritto:Chiedo scusa del ritardo
.
Don't worry... anzi sono io che devo ringraziarti della tua pazienza e gentilezza.

IsidoroKZ ha scritto:
No, te lo hanno gia` detto. L'accelerometro non si muove perche' la forza di gravita` e` equilibrata dalla reazione vincolare. Ma la gravita` c'e`sempre ed e` equivalente a una accelerazione.

Ancora non comprendo... la reazione vincolare di equilibrio darebbe come risultante una accelerazione nulla; quindi dovrebbe essere quest'ultima (la risultante) ad essere misurata dal mio device; right ?
Non è right, perché vedo che infatti misura 1g; solo che non comprendo il perché :?
Avatar utente
Foto UtenteDeltaElectronics
151 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 27 set 2015, 14:01

0
voti

[12] Re: ADXL34 Calibrazione

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 11 feb 2019, 15:16

Considera che l'accelerometro è una piccolissima massa attaccata a una molla (e bene smorzata). Le letture dei tre assi altro non sono che le deformazioni subite dalla molla, per effetto della accelerazione e/o del peso della suddetta massa.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.310 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3119
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[13] Re: ADXL34 Calibrazione

Messaggioda Foto UtenteDeltaElectronics » 11 feb 2019, 16:08

EcoTan ha scritto:Considera che l'accelerometro è una piccolissima massa attaccata a una molla (e bene smorzata). Le letture dei tre assi altro non sono che le deformazioni subite dalla molla, per effetto della accelerazione e/o del peso della suddetta massa.

Ahhhhh.... ecco !!!! :-o
PS: avrei una ulteriore domanda: Ti chiedo di guardare questo PDF (https://www.analog.com/media/en/technical-documentation/data-sheets/adxl345.pdf); più precisamente a pag. 30: cosa sarebbero, secondo te X0G e XACTUAL (se non sbaglio XMEANS sarebbe la media calcolata nei dieci secondi, right ?).
Avatar utente
Foto UtenteDeltaElectronics
151 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 27 set 2015, 14:01

1
voti

[14] Re: ADXL34 Calibrazione

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 11 feb 2019, 16:41

IsidoroKZ ha scritto: e da qualche altro effetto di poco conto.

Questa mi piace. Tanto.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
75,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8989
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[15] Re: ADXL34 Calibrazione

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 11 feb 2019, 20:05

A pag.30 viene suggerita una procedura di calibrazione semplificata (no-turn or single-point calibration scheme) per cui non c'è bisogno di capovolgere il sensore, basta metterlo una sola volta in piano e registrare le misure relative ai tre assi, da ripetere almeno 10 volte per prenderne le tre medie poiché i disturbi sono notevoli (basta un po' di rumore acustico nelle vicinanze). In questo modo ci fidiamo della sensibilità dichiarata, e calibriamo soltanto i tre valori di riposo con l'accelerometro già saldato e montato. Queste tre medie si possono salvare in appositi registri dell'accelerometro, che in tal caso fornirà letture già depurate.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.310 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3119
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[16] Re: ADXL34 Calibrazione

Messaggioda Foto UtenteDeltaElectronics » 11 feb 2019, 20:32

EcoTan ha scritto:A pag.30 viene suggerita una procedura di calibrazione...

Ho capito, e ti ringrazio della risposta.... volevo solo capire il significato dei vari simboli..
Xmean mi sembra il valore medio rilevato, ma X0g e Xactual, oltre a Sz che non comprendo il significato dei simbli.
Avatar utente
Foto UtenteDeltaElectronics
151 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 27 set 2015, 14:01

1
voti

[17] Re: ADXL34 Calibrazione

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 11 feb 2019, 21:40

DeltaElectronics ha scritto:Xmean mi sembra il valore medio rilevato

No, Xmeas sta per measured, misurato. Il valore attuale si ottiene ogni volta sottraendo, dal valore misurato, il valore di riposo registrato in fase di calibrazione. Per l'asse z verticale si sottrae anche Sz cioè il valore corrispondente alla accelerazione g di gravità, oserei dire che è una complicazione fuorviante se vogliamo che i valori attuali rappresentino accelerazioni cinematiche.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.310 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3119
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[18] Re: ADXL34 Calibrazione

Messaggioda Foto UtenteDeltaElectronics » 11 feb 2019, 21:48

EcoTan ha scritto:
DeltaElectronics ha scritto:Xmean mi sembra il valore medio rilevato

No, Xmeas sta per measured, misurato. Il valore attuale si ottiene ogni volta sottraendo, dal valore misurato, il valore di riposo registrato in fase di calibrazione. Per l'asse z verticale si sottrae anche Sz cioè il valore corrispondente alla accelerazione g di gravità, oserei dire che è una complicazione fuorviante se vogliamo che i valori attuali rappresentino accelerazioni cinematiche.

Quindi X0g sarebbe il valore medio calcolato dalle precedenti misurazioni... adesso torna il tutto.
Grazie.
Avatar utente
Foto UtenteDeltaElectronics
151 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 27 set 2015, 14:01

Precedente

Torna a Sensoristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti