Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Bypassare Filtro Passa Alto

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[1] Bypassare Filtro Passa Alto

Messaggioda Foto UtenteConsa » 23 gen 2019, 11:48

Ciao a tutti,
Sono nuovo del forum, mi sono informato riguardo le regole e quindi cercherò di non fare errori :D ;
(infatti spero di aver postato nel posto giusto).
Inoltre non so se devo presentarmi in questo post oppure se esistono dei thread apposta.
Dico solamente che sono sempre stato appassionato di elettronica, avendo frequentato un istituto tecnico di elettronica e avendo da poco intrapreso la facoltà di ingegneria elettronica. Inoltre mi sono sempre dilettato a costruire e riparare altoparlanti e amplificatori essendo appassionato di musica e "musicista".

Dopo questa noiosa introduzione parto con il problema :lol: .
Ho un home theater 5.1 analogico della oneConcept, precisamente l' nht 1051, è un ht molto a basso costo, dotato di ingresso aux (con possibilità di simulazione sourrond tramite l'integrato bt2323) e di 6 ingressi analogici (ct, fl, fr, sl, sr, sw). Per interfacciarlo con il tv ho infatti utilizzato un decodificatore dts/ac-3 che mi converte da ottico o coassiale ai 6 ingressi voluti.
In questi giorni ho assemblato un altoparlante a due vie per poter sostituire il centrale originale dell'ht.
Il problema sta nel fatto che i 5 canali dell'home theater sono stati filtrati in alto a frequenze molto elevate, a orecchio mi sembra infatti di non sentire frequenze sotto le 250hz dai satelliti, sotto le 150hz sono praticamente inesistenti. Questo perché, secondo me, il produttore voleva salvaguardare i satelliti e evitare distorsioni dovute alla dimensione ridotta dei woofer dei satelliti, lasciando il compitino delle frequenze basse al sub.
Io ho quindi aperto l'amplificatore per cercare il filtro passa alto dedicato al canale centrale per poterlo bypassare visto che con il nuovo altoparlante la situazione dovrebbe migliorare.
Solo che ho cercato di capire il circuito e ho provato, con occhio di riguardo, a cortocircuitare i condensatori messi in serie all'uscita con costantemente inserito un generatore di frequenze, senza però nessuno risultato, e successivamente anche i condensatori SMD con esito uguale.
Quale potrebbe essere un piano d'azione? Successivamente posso allegare foto specifiche se possono essere d'aiuto. La dinamica del circuito l'ho all'incirca capita, tramite sigle di integrati e con il multimetro, tranne gli operazionali adibiti (credo) all'amplificazione finale dei satelliti perché vi è stato attaccato sopra con pasta dei dissipatorini.
Appena capisco come si fa provo ad allegare foto.
Chiedo scusa per la lunghezza del messaggio e anche per eventuali incomprensioni ed errori e ringrazio in anticipo,
Buona giornata a tutti.
Avatar utente
Foto UtenteConsa
0 3
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22 gen 2019, 22:57

0
voti

[2] Re: Bypassare Filtro Passa Alto

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 23 gen 2019, 13:39

Per essere sicuro che ci sia un problema di taglio a frequenza sbagliata, potresti dare un'occhiata allo spettro di uscita. Ci sono svariate applicazioni per cellulare che mostrano lo spettro di un suono, ad esempio spectroid.

Ancora meglio con un'altra applicazione potresti generare dei segnali di ampiezza e frequenza conosciuta e misurare come si comporta tutto il sistema in frequenza.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
102,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18243
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[3] Re: Bypassare Filtro Passa Alto

Messaggioda Foto UtenteConsa » 23 gen 2019, 13:58

Esatto, è esattamente quello che ho fatto, con un generatore di frequenza del telefono ho inviato al input del canale centrale dell'ht varie frequenze, ed ho appunto visto come sotto le 200Hz diminuisse l'intensità. A 80Hz per esempio devo alzare di molto il volume dell'amplificatore.

Per essere corretti credo che non siano tagli di frequenza sbagliati, ma che semplicemente siano voluti così in relazione ai satelliti, i quali non reggerebbero frequenze basse di grande ampiezza. Sono io che, avendo assemblato un due vie, vorrei rimuovere questo taglio in alto dal canale centrale, in maniera da avere uno spettro di frequenza più esteso in basso visto che il nuovo altoparlante se lo può permettere.
Avatar utente
Foto UtenteConsa
0 3
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22 gen 2019, 22:57

0
voti

[4] Re: Bypassare Filtro Passa Alto

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 23 gen 2019, 14:13

Si potrebbe ancora fare una misura, per vedere se e` un problema di funzione di trasferimento oppure una limitazione di tipo acustico.

Mandando all'ingresso del centrale varie frequenze sempre della stessa ampiezza, misura con un multimetro in AC la tensione ai capi dell'altoparlante e vedi se scende come la sensazione acustica (che potresti misurare con spectroid al posto di andare ad orecchio).

Non conosco questi sistemi quasi "cabalistici" e quindi ho una domanda: prima di fare il biwiring, centrale e satelliti erano collegati insieme? Potresti fare uno schema a blocchi in modo da capire quanti amplificatori e quanti altoparlanti ci sono.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
102,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18243
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[5] Re: Bypassare Filtro Passa Alto

Messaggioda Foto UtenteConsa » 23 gen 2019, 15:08

Ecco qui lo schema a blocchi, il blocco all'interno dell'amplificatore rappresenta la parte di circuito che si occupa di gestire l'ingresso che può essere switchato tra l'aux con un semplice segnale mp3 e tra l'ingresso a 6 canali precedentemente decodificato da segnali audio 5.1 tipo DTS, AC-3 ecc..
Ho verificato con spectroid l'ampiezza ridotta delle frequenze più basse sui 5 canali, quindi si presuppone un fitro o simile all'interno dell'amplificatore giusto(?). Visto che ora ho cambiato altoparlante vorrei rimuovere o abbassare questo filtro solo nell'uscita del diffusore centrale. I frontali e i sourround rimangono gli stessi quindi non devo apportare nessuna modifica.
Avatar utente
Foto UtenteConsa
0 3
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22 gen 2019, 22:57

1
voti

[6] Re: Bypassare Filtro Passa Alto

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 23 gen 2019, 15:38

Essendo studente di elettronica, potresti anche pensare di costruirne uno, ma meglio modificare l'amplificatore esistente.

A questo punto bisogna tirare in ballo Foto UtenteBrunoValente specializzato in miracoli e altre variazioni circuitali.

Ovviamente lo schema non lo si trova, ma un paio di foto potrebbero dare una prima idea.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
102,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18243
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[7] Re: Bypassare Filtro Passa Alto

Messaggioda Foto UtenteConsa » 23 gen 2019, 15:45

Ti dò pienissima ragione sul fatto che dovrei costruirmelo da solo (cosa che ho già in parte fatto per divertimento personale) però volevo sfruttare appieno l'ht.
Anche perché pensavo di trovare semplicemente un condensatore in serie all'uscita e cortocircuitare esso, ma non ve ne è traccia.

Allegherei volentieri delle immagini, ma non so come far si che siano della giusta grandezza #-o .
Avatar utente
Foto UtenteConsa
0 3
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22 gen 2019, 22:57

1
voti

[8] Re: Bypassare Filtro Passa Alto

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 23 gen 2019, 20:03

Dico la prime due cose che mi sono venute in mente leggendo:

1) Se, come mi pare di aver capito, ogni uscita ha un amplificatore dedicato, non credo abbiano inserito filtri a valle degli amplificatori ma credo li abbiano inseriti a monte

2) Eliminando l'eventuale passa alto in ingresso all'amplificatore centrale, temo si corra il rischio di stressarlo/surriscaldarlo.

Il dubbio nasce soprattutto dal fatto che il dispositivo è economico, quindi sicuramente avranno lesinato sui dissipatori e gli amplificatori saranno tirati per il collo, perciò gravare quell'amplificatore dei toni bassi credo significherebbe aumentarne la potenza in uscita di parecchio.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,4k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5891
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[9] Re: Bypassare Filtro Passa Alto

Messaggioda Foto UtenteConsa » 23 gen 2019, 23:28

Ho capito la questione,
Quindi l' unica soluzione possibile sembrerebbe essere autocostruirmi un amplificatore mono dedicato al canale centrale, giusto?
O vi è qualche maniera magica di "prelevare", tramite adattatori d'impedenza/buffer le frequenze basse amplificate dal tda2030 utilizzato per il subwoofer? (Solo a scriverla mi sembra una cavolata assurda).

P.s.: Domattina allegherò qualche foto.
Avatar utente
Foto UtenteConsa
0 3
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22 gen 2019, 22:57


Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti