Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Quadro elettrico civile

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[21] Re: Quadro elettrico civile

Messaggioda Foto Utenteturion95 » 31 gen 2019, 2:54

JAndrea ha scritto:Se effettivamente quello che si vuole perseguire è un elettrificazione della casa, come sembra si voglia fare attualmente direi di no.
Le pompe di calore per il riscaldamento, la cottura dei cibi su piastra ad induzione, la ricarica nel box dei veicoli elettrici.

Al di la delle opinioni personali, tutto questo consuma, quindi i 3 kW, che già prima erano stretti a molti, lo possono essere ancor di più.


Ecco si.
Avatar utente
Foto Utenteturion95
76 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 25 giu 2018, 18:23

0
voti

[22] Re: Quadro elettrico civile

Messaggioda Foto Utenteturion95 » 31 gen 2019, 2:58

albertagort ha scritto:alla faccia del risparmio energetio insomma...sembra che con 3 kW non si riesca a condurre una vita agiata.


Forse con un appartamento di 70 - 80 mq, ma vi sono appartamenti di 200-250 mq con centinaia di prese (ma anche 150 mq) dove chi ci vive combatte ogni giorno con il riattacco del contatore per supero potenza. Non è una cosa bella vivere così, limitandosi e dovendo stat li giornalmente a pensare a quale apparecchio staccare in favore di un altro.
Certo ci sono i moduli per carichi prioritari, ma torniamo al fatto di limitarsi.
Poi se c’è chi riesce a starci dentro senza peró dover rinunciare a qualcosa, ben venga. :D
Avatar utente
Foto Utenteturion95
76 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 25 giu 2018, 18:23

0
voti

[23] Re: Quadro elettrico civile

Messaggioda Foto Utenteelettro » 4 feb 2019, 11:52

Allora posate un FV...
Avatar utente
Foto Utenteelettro
878 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2759
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

0
voti

[24] Re: Quadro elettrico civile

Messaggioda Foto UtenteSympler82 » 4 feb 2019, 14:00

L'impianto fotovoltaico non deve essere visto come un ausilio se la potenza non è sufficiente...serve a prelevare meno kWh dalla rete ma la potenza contrattuale si deve considerare senza il contributo del FTV.

Fino a 6 kW si può richiedere una potenza contrattuale con scaglioni di 0,5 kW; alla fine se si è disposti ad adeguare montanti ed interruttori, la spesa non dovrebbe essere eccessiva...
Avatar utente
Foto UtenteSympler82
143 4 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 207
Iscritto il: 10 lug 2015, 7:38

2
voti

[25] Re: Quadro elettrico civile

Messaggioda Foto Utente6367 » 4 feb 2019, 15:28

albertagort ha scritto:alla faccia del risparmio energetio insomma...sembra che con 3 kW non si riesca a condurre una vita agiata.


Non confondiamo potenza con energia. Può consumare meno chi ha un contratto da 6 kW rispetto a chi ce l'ha da 3 kW. Non è che a usare in successione phon, lavatrice e forno ottieni un risparmio netto rispetto a usarli in contemporanea.

Non solo. Ormai esistono diverse utenze elettriche "virtuose". Virtuose perché hanno un minore impatto ambientale e comportano un minor consumo alla fonte "primaria". Sono la cottura a induzione anziché a fiamma libera, il riscaldamento a pompa di calore anziché quello a gas, pellet o legna, l'auto elettrica anziché quella a benzina. Utenze virtuose che in Italia hanno un impiego minimo rispetto alla media europea per via della limitata potenza elettrica disponibile.

Solo in Italia, tra i paesi industrializzati, abbiamo contatori domestici da appena 3 kW (i colleghi esteri stentano a crederci quando lo racconto). Però l'Italia è anche tra i più voraci consumatori al mondo di metano, pellet e legna da ardere.

PS
Caso di vita reale.
Casa con persona malata grave.
Per una manutenzione urgente la caldaia starà ferma un paio di giorni in pieno inverno.
In un paese industrializzato si sarebbe tamponato la situazione con tre o quattro stufette elettriche, affidabili, sicure ed economiche.
Con impianti da 3 kW non si può fare, bisogna stare al gelo.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,0k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5865
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[26] Re: Quadro elettrico civile

Messaggioda Foto Utenteturion95 » 4 feb 2019, 19:36

Ecco bravo, questo sì che è ragionare. Concordo completamente.
Avatar utente
Foto Utenteturion95
76 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 25 giu 2018, 18:23

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 25 ospiti