Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

riscaldatore aria in linea

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] riscaldatore aria in linea

Messaggioda Foto Utentelodovico » 29 gen 2019, 12:39

ciao a tutti,
vorrei costruire un piccolo riscaldatore aria in linea,
con un filo di costantana
ho un piccolo box (circa 0.25 metri cubi) da cui viene aspirata aria con aspiratore, e l'aria entra da un foro praticato dalla parte opposta
vorrei far si che l'aria che circola all'interno del box abbia una temperatura stabilita costante (intorno ai 30 gradi)
la mia idea e' di costruire un 'tubo riscaldante' da applicare al foro di ingresso, in modo da far entrare nel box aria calda

come si puo fare, secondo voi?
grazie!
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.586 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1556
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[2] Re: riscaldatore aria in linea

Messaggioda Foto Utentesetteali » 29 gen 2019, 13:04

ciao,
un asciugacapelli adattato?????
O_/
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
4.461 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2532
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[3] Re: riscaldatore aria in linea

Messaggioda Foto Utentelodovico » 29 gen 2019, 14:02

ciao, si esattamente quello, la differenza e' che il motore dell'asciugacapelli non mi serve, dato che c'e' gia l'aspiratore dal lato opposto...
l'idea di smontare un vecchio phon mi e' gia balenata, ma purtroppo non trovo un phon adatto, e piu di tutto non mi e' facile capire se il flusso aria aspirato e' sufficiente per raffreddare il filamento del phon a sufficienza per non farlo bruciare...
poi chiaramente mi servira' un termostato per misurare la temp aria all'interno del box e far accendere/spegnere il filamento di conseguenza...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.586 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1556
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

2
voti

[4] Re: riscaldatore aria in linea

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 29 gen 2019, 14:21

Io l'avevo costruito per la mia auto elettrica, guarda qui:

viewtopic.php?f=1&t=53849&start=60
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7307
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[5] Re: riscaldatore aria in linea

Messaggioda Foto Utentelodovico » 29 gen 2019, 17:33

grazie Foto Utenterichiurci ,
come al solito io le penso solamente e tu invece le hai gia fatte :D
quindi in generale non mi resta che scopiazzare :D

l' auto e' veramente comoda per queste cose, xche si ha a disposizione 12-13V dalla batteria

nel mio caso invece , il progetto non riguarda la mia c3 ( con tua grande sorpresa, immagino, Foto Utenterichiurci :mrgreen: )
quindi non ho a disposizione i comodi 12V, e se voglio usare i 12V , cosa che preferirei, mi devo comprare un trasformatore
In alternativa potrei acquistare e poi eventualmente modificare un phon molto economico...
a questo proposito ho un dubbio: in generale, 'il filamento' del phon lavora a 12/24 V o a 220?
grazie!
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.586 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1556
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[6] Re: riscaldatore aria in linea

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 29 gen 2019, 17:45

A cosa ti serve ?
Un box 1 m x 0,5m x 0,5 m neppure troppo piccolo.
Un alveare o incubatore per bachi da seta o simili?
Per ragioni di sicurezza adopererei una tensione di max 24 V
Se vuoi che la temperatura all'interno sia uniforme entro +/- 0,5 C° forse non è semplicissimo.
Non vorrei che toccando il filo caldo mi bruciassi.
Userei dei resistori corazzati che dissipano su una lamiera di ferro, raggiungono una temperatura minore
Però non conosco i tuoi obiettivi.
Buone prove
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
5.730 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2080
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

1
voti

[7] Re: riscaldatore aria in linea

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 29 gen 2019, 18:23

In realtà il filo, se usato con un minimo di progettazione, è più semplice da gestire.

Il filo del phon lavora a 220 ed è fatto ad elica, leggiti il mio 3d e prendi spunto...ovviamente lavorando a bassa tensione (anche per semplificare il controllo di potenza)

Per un box così piccolo ritengo che 2-300W sarebbero sufficienti, un phon sarebbe troppo potente e lavorerebbe troppo in ON/OFF

Puoi ovviamente valutare altri metodi, es i tappetini/fili scaldanti usati per acquari e terrari o per cucce cani.

Io avevo necessità di scaldare l'aria direttamente (per sbrinare il parabrezza), per te forse è più semplice una superficie scaldante sul pavimento a temperatura mediamente bassa
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7307
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[8] Re: riscaldatore aria in linea

Messaggioda Foto Utentelodovico » 29 gen 2019, 18:40

beh nulla di importante,
diciamo che il riscaldamento serve per attivare/accelerare alcuni processi che avverranno all'interno
e che indicativamente la temperatura media che vorrei tenere e' 25 gradi
in questo periodo mi serve un riscaldatore perche' il box si trova in un ambiente coperto ma comunicante direttamente con l'esterno (un capannone aperto da un lato)
il box e' dotato di un piccolo aspiratore, con portata minima, tipo ventola per cpu...
quindi vorrei mettere all'ingresso in corrispondenza della presa d'aria, un riscaldatore, ma che non sia l'asciugacapelli che soffia direttamente dentro...
ho a disposizione un paio di lampade riscaldanti per terrario da 100W, ma non mi sembrano adatte per scaldare un flusso d'aria... poi una cella di peltier da 12V 100W, con relativo radiatorino e ventola...pero' anche questa non saprei bene come sfruttarla..
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.586 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1556
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[9] Re: riscaldatore aria in linea

Messaggioda Foto Utentesetteali » 29 gen 2019, 19:52

Ciao,
è fattibile quello che hai di bisogno , ma non semplice, ti espongo quello che ho o che puoi trovare ed utilizzare.
Intanto, mi pare di capire che te non hai bisogno di un grande flusso di aria e forse allora potrebbe andarti bene una resistenza da forno elettrico che la puoi alimentare anche con un regolatore di potenza oppure ad impulsi.
Ho anche delle piastrine di circa 7cm X 4cm di ceramica con una resistenza a filo avvolta, ho delle resistenze da fon, ho dei cordoni di resistenza per coperte elettriche, ho del filo per fare delle resistenze, ma questo non mi sembra il caso da usare.

Come ti è già stato chiesto, mi pare da @MarcoD è importante sapere che precisione di temperatura vuoi avere!

Domani metto fuori questi oggetti e gli faccio una foto e la pubblico.
O_/
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
4.461 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2532
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

1
voti

[10] Re: riscaldatore aria in linea

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 29 gen 2019, 21:09

questa resistenza riscaldante forse potrebbe essere la soluzione. https://it.aliexpress.com/item/AC-220V- ... st=ae803_3 questa invece è a 12v io con meno watt le ho adoperate per costruire incubatrici in vecchi frigoriferi. https://it.aliexpress.com/item/12V-200W ... st=ae803_3
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
2.929 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1742
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti