Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

dissipatore per led

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] dissipatore per led

Messaggioda Foto Utentezoroas » 29 gen 2019, 18:25

salve ragazzi, mi occupo di elettronica base, ma mi trovo davanti a un dilemma: ho un modulo led da 28 W e mi viene consigliato, dalla scheda tecnica del modulo, di accoppiare un dissipatore da 15 °C/W. In poche parole non so cosa vuol dire... come faccio a dimensionare un dissipatore per ottenerne uno da 15 °C/W ? Che superficie di scambio termico dovrà avere il dissipatore?
Spero possiate aiutarmi.
grazie in anticipo
Allegati
18788266_10209126599537955_1669936363_n.jpg
Avatar utente
Foto Utentezoroas
0 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 20 gen 2018, 16:38

0
voti

[2] Re: dissipatore per led

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 29 gen 2019, 19:15

Rtermica è un parametro caratteristico del dissipatore devi cercare un dissipatore che abbia Rt<= a 15°C/W
Il valore dipende dalla geometria dal materiale ecc.ecc..
Non fare un calcolo scolastico anche perché avrai una resistenza termica dovuta all'accoppiamento dissipatore piastrino (oltre a quella dei led col piastrino) Più bassa è la resistenza meglio è perché a parità di potenza da dissipare scalda meno. Per contro per avere bassa resistenza devi avere superficie di dissipazione ampia quindi devi trovare il compromesso.
Alternativa usare aria forzata aggiungendo una ventola anzichè aria libera Anche in quel caso la documentazione del dissipatore dovrebbe dirti di quanto varia la resistenza termica in funzione della velocità dell'aria.
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.249 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1259
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[3] Re: dissipatore per led

Messaggioda Foto Utentezoroas » 29 gen 2019, 19:22

ciao ti ringrazio. Ma io ho già comprato un dissipatore e non so che resistenza abbia, mi chiedevo se ci fosse un modo a partire dal materiale e dalla superficie di scambio, per determinarne la resistenza
Avatar utente
Foto Utentezoroas
0 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 20 gen 2018, 16:38

0
voti

[4] Re: dissipatore per led

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 29 gen 2019, 19:40

La risposta è sì puoi fare ma non credo sia una cosa facile dipende dal materiale dalla superficie esposta dallo spessore delle alette (se ci sono) dal fatto che la distribuzioen di calore non sarà uniforme. Insoma un calcolo preciso è un casino ti conviene cercare la documentazioen di quello che hai acquistato.
Se invece lo hai recuperato da qualche parte puoi solo provare con metodo empirico..
Cerca sul sito dei costruttori ad esempio qui un profilo simile.
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.249 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1259
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[5] Re: dissipatore per led

Messaggioda Foto Utentezoroas » 29 gen 2019, 19:49

con prova empirica nel dettaglio cosa intendi? sai come fare per determinarlo empiricamente?
Avatar utente
Foto Utentezoroas
0 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 20 gen 2018, 16:38

0
voti

[6] Re: dissipatore per led

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 29 gen 2019, 20:12

No, io per metodo empirico pensavo di collegarlo e vedere quanto scalda....
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.249 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1259
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[7] Re: dissipatore per led

Messaggioda Foto Utentezoroas » 29 gen 2019, 20:17

ma mi sembra difficile ricavare la resistenza così... spiegami come procederesti
Avatar utente
Foto Utentezoroas
0 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 20 gen 2018, 16:38

1
voti

[8] Re: dissipatore per led

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 29 gen 2019, 20:45

Ahhhhhhhh zoroas ci sei o ci fai
Il calcolo della resistenza è complesso dipende da diversi parametri
Non vuoi cercare il profilo del tuo dissipatore tra i prodotti di qualche azienda, cosa che ti aiuterebbe a stabilire più o meno le caratteristiche del tuo dissipatore.
L'unica via è quella di provare e sentire se scotta col ditino
non hai la termocamera per valutare esattamente la distribuzione delle temperature sul dissipatore e sul piastrino.
Altro non mi viene in mente mi spiace.

Le strade sono due o si leggono prima le specifiche e poi si acquista di conseguenza oppure si cerca di combinare con quello che c'è (giuro lo faccio anche io) ma in questo casosi va un poco alla "viva il parroco".
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.249 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1259
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[9] Re: dissipatore per led

Messaggioda Foto Utentezoroas » 29 gen 2019, 21:50

ho capito
Avatar utente
Foto Utentezoroas
0 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 20 gen 2018, 16:38

0
voti

[10] Re: dissipatore per led

Messaggioda Foto Utentelucaking » 30 gen 2019, 9:51

Qui trovi un calcolatore che con le misure del tuo ti puo dare un idea di massima
Poi come ti è gia stato detto la strada piu semplice (siccome lo hai gia comprato) è montarlo e verificare quanto scalda.
Avatar utente
Foto Utentelucaking
759 2 5 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 708
Iscritto il: 29 mag 2015, 14:28

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 30 ospiti