Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ripetitore segnale 3g e 4g

Telefonia, radio, TV, internet, reti locali...comandi a distanza

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteMassimoB, Foto Utentejordan20

0
voti

[1] Ripetitore segnale 3g e 4g

Messaggioda Foto Utentemibe » 1 feb 2019, 20:52

Buonasera,
vivo in un appartamento al piano terra di una palazzina abbastanza recente costruita con criteri antisismici e forse anche per questo motivo il segnale del telefono arriva molto debole.
Stavo pensando di utilizzare un ripetitore di segnale 3g/4g, magari con un antenna ricevente installata sul tetto per cercare di migliorare la cosa.
Volevo sapere se qualcuno di voi ha qualche esperienza in proposito, magari positiva, e se mi sa anche consigliare un buon prodotto da acquistare.
I provider che utilizzo sono tre per telefonia e vodafone per i dati.

Ringrazio in anticipo tutti quelli che mi potranno aiutare e sono a disposizione per ulteriori altre informazioni necessarie.

MiBe
Avatar utente
Foto Utentemibe
5 3
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 6 nov 2013, 13:54

4
voti

[2] Re: Ripetitore segnale 3g e 4g

Messaggioda Foto Utentecoppo76 » 3 feb 2019, 20:07

Ti rispondo dato che è un po' il mio campo. Allora gli amplificatori UMTS e LTE devono essere di ottima fattura, quindi altissima linearità, basso ritardo di gruppo, figura di rumore decente <6 e soprattutto devono avere almeno un controllo sulla distorsione, che spenga il circuito prima che faccia dei danni. Devono essere a bande separate e selettivi, meglio canalizzati e devono avere un controllo automatico del guadagno di almeno 30dB meglio 50dB. In pratica la maggioranza dei modilli cinesi che trovi su internet sono dei disturbatori a larga banda e irradiano fondamentali armoniche e prodotti di intermodulazione a discapito della BTS.

Detto questo parliamo di normative.... Dato che in passato alcuni possessori di questi amplificatori sono riusciti a bloccare le comunicazioni in interi quartieri e addirittura in tre casi hanno spento città come Venezia, Faenza e un'altra città che non ricordo.
In Italia non si possono installare, proprio perche una cattiva installazione e un prodotto mediocre privo di accorgimenti di protezione verso la cella telefonica, causa un rallentamento e in certi casi il blocco della BTS.
Per questo il ministero ha chiarito dal 2008 "mi sembra" che tali amplificatori possono essere installati solo dagli operatori telefonici, a patto che siano omologati.
Le sanzioni per chi utilizza e installa tali amplificatori sono di migliaia di euro....
Detto questo fino a che non crei interferenza nessuno ti viene a controllare, anche se nel 2010 una circolare è arrivata in tutti i ministeri per aumentare i controlli.Poi In caso di interferenza della BTS è molto facile risalire al disturbatore, in quanto la cella stessa comunica il report periodico, con eventuali dati degli apparecchi telefonici.

Tornando invece al discorso tecnico; per avere dei buoni risultati e non generare interferenze è necessario utilizzare un buon amplificatore, soprattutto effettuare una installazione a opera d'arte,quindi antenna a vista con la BTS. Un altro accorgimento è quello di regolare la potenza TX e RX in modo che il cellulare lavori a bassa potenza e quindi che il segnale di questo non arrivi alla cella in ritardo con quello amplificato. Altro fattore importante è che le due antenne ,interna ed esterna devono avere una serparazione di almeno 15dB in aggiunta a quella di guadagno. Quindi se l'amplificatore guadagna 60, la separazione deve essere 75dB.

Per altre cose tecniche chiedi pure.
Avatar utente
Foto Utentecoppo76
240 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 1 set 2018, 15:48

0
voti

[3] Re: Ripetitore segnale 3g e 4g

Messaggioda Foto Utentemibe » 4 feb 2019, 13:40

Ti ringrazio Coppo76,
sia per la risposta, sia per la sua completezza.
Mi rendo conto quindi che è un'installazione per niente semplice e oltretutto non è legale, a meno che non venga eseguita da un operatore telefonico riconosciuto.
A questo punto non vado sicuramente a crearmi potenziali problemi che potrebbero condurmi a situazioni per niente piacevoli, sia per me sia per gli altri:direi che riesco a vivere bene lo stesso.
Se posso, volevo chiederti un' ultima informazione, ho visto da qualche parte che c'è la possibilità di crea una specie di antenna passiva, costruita solo con del cavo coassiale, che riuscirebbe a portare il segnale dall'esterno all'interno dell'appartamento, secondo te è un'installazione legale e ha qualche potenziale beneficio ?
Sicuramente sai di cosa sto parlando, ma nel caso se ne parla in questovideo.

Grazie di tutto.

MiBe
Avatar utente
Foto Utentemibe
5 3
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 6 nov 2013, 13:54

2
voti

[4] Re: Ripetitore segnale 3g e 4g

Messaggioda Foto Utentecoppo76 » 4 feb 2019, 22:26

Riguardo la legalità di un sistema passivo"ponte freddo" la questione è interpretabile... al contrario di qualsiasi trasmissione RF che è vincolata da EIRP massima, la telefonia mobile è una eccezione a parte. Se non si effettuano modifiche ad apparati radio vincolati da concessione, non è reato installare un impianto passivo.

Mentre a livello tecnico non serve a nulla dato che la perdita del cavo e le attenuazioni in spazio libero non ti consentirebbero di trarne nessun vanaggio. .
Considera che in banda 1- 2100Mhz a un metro di distanza dall'antenna interna si ha una perdita di circa 40 dB, a questa devi aggiungere la perdita del cavo.
Le BTS trasmettono a potenza variabile in base alla distanza e alla ricezione del cellulare, in pratica il cellulare manda informazioni alla cella, sulla potenza, la posizione e la qualità di ricezione , di conseguenza la cella regola la potenza del canale.
Difficilmente un canale supera 1 watt di potenza ....., le specifiche sono 3GPP.

Unico caso che potresti trarne vantaggio utilizzando un impianto passivo è se ti trovi a distanza ravvicinata da una BTS (50 mt circa) e utilizzi poco cavo con antenna interna in piccolo ambiente, tipo uno sgabuzzino.
In questo caso consiglio di stare attenti che la piccola stanza sia ben schermata, in quanto si rischierebbe che anche il cellulare invii direttamente il segnale in anticipo di quello proveniente dall'antenna. Si potrebbe gerare in tal caso un abbassamento di EVM, se il segnale supera il ritardo consentito del CP (prefisso ciclico). In pratica è una sorta di intervallo di guardia del canale. Niente di grave per la cella che provvede a escludere il segnale interferente, ma peggioreresti la tua siuazione.

Ti consiglio di sentire l'assistenza tecnica del tuo operatore per comunicargli il tuo disservizio. Potrebbe anche essere che una serie di segnalazioni possano far muovere la situazione e magari l'operatore decida di installare una microcella. Di solito non accade quasi mai.... ma tentare non nuoce...
Avatar utente
Foto Utentecoppo76
240 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 1 set 2018, 15:48

0
voti

[5] Re: Ripetitore segnale 3g e 4g

Messaggioda Foto Utentemibe » 5 feb 2019, 14:47

Ok, proverò a sentire l'operatore telefonico.
Grazie mille per le risposte

MiBe
Avatar utente
Foto Utentemibe
5 3
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 6 nov 2013, 13:54


Torna a Telecomunicazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti