Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Una frase del Sedra-Smith sulla corrente di Drift

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds

1
voti

[11] Re: Una frase del Sedra-Smith sulla corrente di Drift

Messaggioda Foto UtenteIanero » 19 feb 2019, 23:54

Ah ecco, giustamente.
Nel nostro problema particolare, più le cariche vanno veloci più diventano rarefatte all'interfaccia di arrivo.

Vi ringrazio tutti.
Servo, dai a costui una moneta, perché ha bisogno di trarre guadagno da ciò che impara.
Euclide.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
7.084 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3598
Iscritto il: 21 mar 2012, 15:47

1
voti

[12] Re: Una frase del Sedra-Smith sulla corrente di Drift

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 19 feb 2019, 23:56

Bravo Foto UtenteIanero
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
75,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8961
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

2
voti

[13] Re: Una frase del Sedra-Smith sulla corrente di Drift

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 20 feb 2019, 0:06

:-) Date a Foto UtenteEcoTan quell che è di Foto UtenteEcoTan visto che lo aveva detto in [2] ;-)
O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,8k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9504
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[14] Re: Una frase del Sedra-Smith sulla corrente di Drift

Messaggioda Foto UtenteIanero » 20 feb 2019, 0:07

Hai ragione, nel corso della discussione avevo dimenticato che era stato già detto all'inizio. =D> =D> =D>
Solo che all'inizio non avevo fatto tutto il giro mentale e non avevo colto cosa mi stava dicendo.
Servo, dai a costui una moneta, perché ha bisogno di trarre guadagno da ciò che impara.
Euclide.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
7.084 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3598
Iscritto il: 21 mar 2012, 15:47

2
voti

[15] Re: Una frase del Sedra-Smith sulla corrente di Drift

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 20 feb 2019, 0:09

Ianero ha scritto:Solo che all'inizio non avevo fatto tutto il giro mentale e non avevo colto cosa mi stava dicendo.

Certo, molto più immediato vederlo come l'integrale della divergenza a cui applicare il teorema di Gauss.
Concordo.

:mrgreen:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
75,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8961
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[16] Re: Una frase del Sedra-Smith sulla corrente di Drift

Messaggioda Foto UtenteIanero » 20 feb 2019, 0:10

Giuro su Dio che purtroppo per me è così...
Ora l'ho capito meglio davvero, se non facevo tutto il giro non mi convincevo :?
Servo, dai a costui una moneta, perché ha bisogno di trarre guadagno da ciò che impara.
Euclide.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
7.084 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3598
Iscritto il: 21 mar 2012, 15:47

1
voti

[17] Re: Una frase del Sedra-Smith sulla corrente di Drift

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 20 feb 2019, 0:11

La mia era una battuta, ma ti assicuro che anche per me è così. (Ho però il dubbio che avrei dovuto scrivertelo in PM :? )
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
75,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8961
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

1
voti

[18] Re: Una frase del Sedra-Smith sulla corrente di Drift

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 20 feb 2019, 0:13

:-) Fare esercizio mentale non è mai tempo perso (quello lo sono semmai altre cose mentali :mrgreen: )
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,8k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9504
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[19] Re: Una frase del Sedra-Smith sulla corrente di Drift

Messaggioda Foto UtenteIanero » 8 mar 2019, 13:32

Sempre sullo stesso argomento mi è venuto un altro dubbio, scusatemi.
A pag. 59 dello stesso libro prima citato, viene detto che, tenendo presente la discussione qualitativa delle due componenti di corrente concorrenti nella giunzione PN, allora nell'equazione:

I=I_S\left( e^{\frac{V}{V_T}}-1\right)\quad (1)

I_S deve essere la corrente di Drift.
Non riesco a capire dove, nelle classiche equazioni che portano all'ottenimento di questa formula, si tenga in conto della generazione termica (unica responsabile della corrente di Drift) di elettroni e lacune rispettivamente nelle zone 'opposte' P ed N.

Forse in p_{n_0} e n_{p_0} sono incluse, oltre le cariche che avendo energia sufficiente riescono a sorpassare la barriera, anche quelle generate termicamente che mi ritrovo ai bordi della zona di svuotamento? Anche se non mi torna molto neanche questo.
Servo, dai a costui una moneta, perché ha bisogno di trarre guadagno da ciò che impara.
Euclide.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
7.084 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3598
Iscritto il: 21 mar 2012, 15:47

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti