Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Relay Carica batterie LX 327 (NE)

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

1
voti

[161] Re: Relay Carica batterie LX 327 (NE)

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 18 giu 2019, 22:04

ti dicevo questo perché per liberare i fori una volta tolto il componente, dopo averli riscaldati con il saldatore soffio dalla parte componenti per liberarli dallo stagno, un paio di volte però lo stagno e andato via per depositarsi su due piste e nonostante avessi controllato ho fatto il patatrac perche lo stagno era andato così preciso che sembrava una pista.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.757 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2115
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

1
voti

[162] Re: Relay Carica batterie LX 327 (NE)

Messaggioda Foto Utentesetteali » 18 giu 2019, 22:22

Foto Utentegianniniivo ciao, riesci a fare un paio di foto ?
Chissà che qualche altro occhio non riesca a vedere diversamente......nel senso che a volte mi capita di fare un errore e controllare e controllare ancora, ma rifaccio sempre il solito errore e quindi non lo vedo :cry:
Alex
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.971 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3071
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

2
voti

[163] Re: Relay Carica batterie LX 327 (NE)

Messaggioda Foto Utenteelfo » 19 giu 2019, 0:27

gianniniivo ha scritto:Ma l’uscita 15 non esiste, forse intendevi dire 14?

L'uscita e' il pin 14 (dove ho scritto pin 15?)
gianniniivo ha scritto:Per quanto concerne l’inserimento degli integrati buoni nel tester, preferirei evitare, anche perché gli integrati sono già stati controllati con l’altro carica batteria con il relay Finder e sono integri. Sarebbe un controllo, diciamo, accademico

La prova non e' per verificare che gli integrati sono buoni (quella e' la variabile indipendente) ma per verificare che l'ipotesi di funzionamento nel circuito di test e' corretta (es che l'uscite 2 e 14 a livello alto *non* assorbono corrente).

A questo punto procederei in questo modo:

- sul circuito del caricabatteria toglierei l'integrato

Circuito non alimentato

- farei 2 tabelline a due colonne

Prima tabella
- nella prima colonna metterei il numero del pin dell'integrato da 1 a 14
- nella seconda colonna metterei la misura della resistenza verso massa dei vari pin misurata sullo zoccolo

Es
pin 1 resistenza verso massa
pin 2 resistenza verso massa
pin 3 resistenza verso massa
....
pin 14 resistenza verso massa

Seconda tabella
- nella prima colonna metterei il numero del pin dell'integrato da 1 a 14
- nella seconda colonna metterei la misura della resistenza verso l'alimentazione dei vari pin misurata sullo zoccolo

Es
pin 1 resistenza verso alimentazione
pin 2 resistenza verso alimentazione
pin 3 resistenza verso alimentazione
....
pin 14 resistenza verso alimentazione

Circuito alimentato a 12 V

- farei 1 tabellina a due colonne

Tabella
- nella prima colonna metterei il numero del pin dell'integrato da 1 a 14
- nella seconda colonna metterei la misura della tensione riferita a massa sui vari pin misurata sullo zoccolo

Es
pin 1 tensione verso massa
pin 2 tensione verso massa
pin 3 tensione verso massa
....
pin 14 tensione verso massa
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.929 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

1
voti

[164] Re: Relay Carica batterie LX 327 (NE)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 19 giu 2019, 0:36

elfo ha scritto: ...(dove ho scritto pin 15?)...

Nel post [154].
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10223
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[165] Re: Relay Carica batterie LX 327 (NE)

Messaggioda Foto Utenteelfo » 19 giu 2019, 0:38

claudiocedrone ha scritto:
elfo ha scritto: ...(dove ho scritto pin 15?)...

Nel post [154].

:oops:
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.929 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

1
voti

[166] Re: Relay Carica batterie LX 327 (NE)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 19 giu 2019, 0:42

Dai su, è ovvio che quando lo hai scritto ti è andato il dito sul 5 che è adiacente al 4 e non ci hai fatto caso...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10223
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[167] Re: Relay Carica batterie LX 327 (NE)

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 19 giu 2019, 1:17

Niente da fare, bruciato anche il terzo integrato, mi arrendo!

Ho scollegato tutti i relay, ho ricontrollato tutti gli altri collegamenti, i semiconduttori, le resistenze e i condensatori. Ho rifatto le saldature, controllate con lente a 8X. Ho controllato pin to pin eventuali corti sullo zoccolo vuoto dell’integrato e su altri componenti. Ho pulito la PCB con alcol e spazzolino e, dopo tutti questi controlli e scollegamenti l’integrato si brucia ugualmente. Mi è rimasto un solo integrato ma non lo sacrificherò, lo terrò come eventuale ricambio per il carica batteria funzionante con il relay Finder, non si sa mai. E pensare che di questi carica batteria ne ho costruiti 2 esemplari con i relay Finder senza mai bruciare un solo integrato.

Che ci sia qualcosa che non va è una certezza ma quel che è peggio è che l’incognita è talmente occulta che non la rilevo. Comunque, adesso, con un solo integrato superstite, trovo inutile cercare di risolvere il problema occulto, sarei comunque intimorito a dare corrente al circuito, non mi fiderei.

Mi hanno detto che quell’integrato si potrebbe clonare con altri componenti ma non sono in grado di farlo in autonomia, soprattutto se devo far coincidere la zoccolatura attuale. Proverò a cercare qualcosa in rete per vedere se esiste qualcuno che ha avuto la necessità di sostituire quell’integrato con altri componenti meno costosi e delicati.

Domani farò il test del terzo integrato con il tester che mi ha fatto costruire Foto Utenteelfo, nonché gli altri test che mi ha consigliato un’ora fa (se l’idea di Foto Utenteelfo fosse arrivata prima magari mi avrebbe salvato un integrato). Comunicherò i risultati, poi si vedrà, ma credo che l’avventura si concluderà qui.

Comunque ringrazio tutti coloro che hanno cercato di aiutarmi.

P.S. per Foto Utenteelfo:
ma per quei controlli tabellati che mi hai suggerito, come la mettiamo con la regolazione dei trimmer? E gli SSR li lascio scollegati? Credo di si perché il terzo integrato si è bruciato anche con gli SSR completamente scollegati…
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
270 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

1
voti

[168] Re: Relay Carica batterie LX 327 (NE)

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 19 giu 2019, 7:17

Sono andato a vedere i prezzi di questo integrato, e una mazzata, adesso capisco perché ci tieni tanto a non bruciare anche quello che ti è rimasto. Una cosa è chiara che ci deve essere qualche componente in corto o una pista in corto non può essere diversamente, se hai saldato uno zoccolo e i fori per i reofori erano troppo larghi potrebbe essere successo che lo stagno e colato sotto lo zoccolo e ha messo in corto due reofori. prendi il tester e conta tre piedini metti un puntale a centro e misura asinistra e a destra e così fai per tutti i piedini.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.757 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2115
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

1
voti

[169] Re: Relay Carica batterie LX 327 (NE)

Messaggioda Foto Utenteelfo » 19 giu 2019, 8:41

gianniniivo ha scritto:ma per quei controlli tabellati che mi hai suggerito, come la mettiamo con la regolazione dei trimmer? E gli SSR li lascio scollegati?

Grazie per voler fare le prove.

Comincerei col mettere i trimmer a meta' corsa (circa) e gli SSR scollegati e poi ci ragioniamo.
gianniniivo ha scritto:Mi hanno detto che quell’integrato si potrebbe clonare con altri componenti

Protremmo fra partire un progetto nella sezione del forum "Crowd Design".
Nei prox giorni provero' a buttare giu' uno schizzo.
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.929 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

1
voti

[170] Re: Relay Carica batterie LX 327 (NE)

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 19 giu 2019, 8:49

Potresti realizzare su basetta mille fori la parte di circuito all'interno del quadrato rosso e poi provarla/tararla a banco alimentandola con l'alimentatore, poi sarebbe facile inserirla nel circuito al posto della vecchia per comandare i relè statici, come vedi i punti di connessione tra la nuova scheda e il vecchio circuito sono solo 3.

Immagine2.png


Ti converrebbe abbondare con le dimensioni della mille fori in modo da avere spazio disponibile per eventuali altri componenti che potrebbero servire per far funzionare i relè statici.

Oppure, sempre su basetta mille fori da aggiungere al vecchio circuito, potresti montare un circuito fatto con un paio di comparatori e un regolatore per simulare il funzionamento del TCA965.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,3k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6278
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 38 ospiti