Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Amplificatore tda2002 doppio

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[11] Re: Amplificatore tda2002 doppio

Messaggioda Foto UtenteZvan01 » 28 feb 2019, 20:14

La sorgente é il mio telefono, collegato con un jack delle cuffie, il circuito é fatto "all'aperto" cioè senza un circuito stampato, ma semplicemente saldando i componenti ai piedini degli amplificatori, ora provo a collegare 2 resistenze vicine ai 10 ohm e vi faccio sapere
Ultima modifica di Foto Utenteclaudiocedrone il 1 mar 2019, 4:02, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata inutile citazione integrale.
Avatar utente
Foto UtenteZvan01
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 27 feb 2019, 21:28

0
voti

[12] Re: Amplificatore tda2002 doppio

Messaggioda Foto UtenteZvan01 » 28 feb 2019, 20:23

La qualità é migliorata molto! Ho messo le resistenze in parallelo creando una resistenza da 11ohm, e devo dire che va tutto molto bene, grazie di tutto, non riuscivo a capire il problema, ho capito di non poter modificare i circuiti a caso soprattuto
Avatar utente
Foto UtenteZvan01
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 27 feb 2019, 21:28

0
voti

[13] Re: Amplificatore tda2002 doppio

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 1 mar 2019, 3:44

:-) Direi che hai capito una cosa importante e in questo caso raddoppiando come avevi fatto il valore di quei resistori si sposta notevolmente vero il basso la frequenza di taglio inferiore; però vorrei capire qualcosa anche io... hai scritto di equalizzatore, è incluso nel telefono ? L'uscita cuffie del telefono è stereo (tre "morsetti"), il circuito modificato anche se ha due uscite ha ingresso mono (due "morsetti") , in che modo lo hai collegato ?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,8k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9507
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[14] Re: Amplificatore tda2002 doppio

Messaggioda Foto UtenteZvan01 » 1 mar 2019, 11:35

L'equalizzatore é quello del telefono, il cavo sarebbe stereo ma l'ho collegato all'amplificatore collegando insieme i 2 canali, creando un ingresso mono.

Non quotare inutilmente, per rispondere usa il tasto "rispondi"; "cita" va usato con criterio, leggi le regole del forum, grazie.
Ultima modifica di Foto Utenteclaudiocedrone il 1 mar 2019, 18:32, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata inutile citazione integrale del post imediatamente precedente... e due.
Avatar utente
Foto UtenteZvan01
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 27 feb 2019, 21:28

1
voti

[15] Re: Amplificatore tda2002 doppio

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 1 mar 2019, 18:27

Creativo :mrgreen: lo immaginavo, nemmeno questo è corretto (mettere brutalmente in parallelo due canali stereo) devi miscelarli tramite due resistori da almeno 1 kΩ (valore indicativo), in pratica così:
(perdonate l'orribile disegno fatto in fretta).
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,8k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9507
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[16] Re: Amplificatore tda2002 doppio

Messaggioda Foto UtenteZvan01 » 1 mar 2019, 20:43

Ah si? Beh comunque ora ho collegato inl e inr nel modo giusto, e funziona tutto molto bene
Avatar utente
Foto UtenteZvan01
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 27 feb 2019, 21:28

0
voti

[17] Re: Amplificatore tda2002 doppio

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 2 mar 2019, 2:35

:ok: O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,8k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9507
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[18] Re: Amplificatore tda2002 doppio

Messaggioda Foto UtenteToldo » 7 mar 2019, 19:53

Ciao,
Avendo fatto che esperimenti molti anni fa, anche se ora si risolve il livello di amplificazione, poi sorge il problema della giusta alimentazione, poi la costruzione del crossover passivo (se non viene usato un speaker largabanda), poi il calcolo dei litri del contenitore del diffusore (sembra semplice ma non lo é). Tornando poi sul crossover passivo...ed alla sua calibrazione in base gli altoparlanti scelti.. la cosa si fa ardua e costosa... e quando tutto sembra essere "apposto", si scopre che i TDA suonano male.

Prova un Harman Kardon Aura, poi capisci che spendendo poco sia in soldi complessivi, sia nel tempo dei vari esperimenti e che non sono mai soddisfacenti..
Harman Kardon Aura é la risposta esatta senza spendere un capitale per un un Hi-end di qualità e con design di rispetto.
Avatar utente
Foto UtenteToldo
16 1 1
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 2 lug 2017, 15:45

1
voti

[19] Re: Amplificatore tda2002 doppio

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 7 mar 2019, 23:07

Toldo ha scritto:Prova un...

Troppo facile!
Così sono tutti bravi ...
Comunque devo dire che ho "giocato" parecchio con i TDA e mi ci sono molto divertito.
Poi, esattamente come la pensi tu, quando ho deciso di fare il salto di qualità sono rimasto molto deluso.
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.365 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4719
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

2
voti

[20] Re: Amplificatore tda2002 doppio

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 8 mar 2019, 0:25

:-) Tutto giusto (a parte che personalmente "hi-end" mi fa tornare alla mente un certo amplificatore valvolare con un trasformatore di isolamento da illumonotecnica usato come trasformatore di uscita... ma vabbè) ma non mi pare che l'OP avesse preteso chissà che livello di qualità; semplicemente ha raffazzonato un amplificatorino con pezzi di recupero seguendo uno schema recuperato in rete riscontrando poi un "grave" problema dovuto a una inopinata modifica effettuata per inesperienza; gli è stato risolto, ne è contento e... contento lui contenti tutti ;-) .
O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,8k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9507
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

Precedente

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti