Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore variabil?

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[21] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 8 mar 2019, 3:16

Giallo-nero 13 ohm* quindi sono gli estremi dell'avvolgimento (primario ?) e il blu una presa intermedia ma non centrale (4,6 ohm* col giallo e 8,4 ohm* col nero...); tra i fili grossi rosso e blu dici che si azzera... ma proprio 0 ? Nemmeno il ca. mezzo ohm dei puntali ? (Ah, i bei multimetri analogici con la portata "low ohm" e l'azzeramento... ) comunque allora forse quell'avvolgimento è in corto :mrgreen:

* meno la resistenza dei puntali...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,8k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9504
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[22] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentemario663 » 8 mar 2019, 7:04

claudiocedrone ha scritto:Giallo-nero 13 ohm* quindi sono gli estremi dell'avvolgimento (primario ?) e il blu una presa intermedia ma non centrale (4,6 ohm* col giallo e 8,4 ohm* col nero...); .

Credo di Si!
claudiocedrone ha scritto:tra i fili grossi rosso e blu dici che si azzera... ma proprio 0 ? Nemmeno il ca. mezzo ohm dei puntali ? (Ah, i bei multimetri analogici con la portata "low ohm" e l'azzeramento... ) comunque allora forse quell'avvolgimento è in corto :mrgreen:

* meno la resistenza dei puntali...


Sono d'accordo con te sui tester analogici, ma questo tester credimi per misurare le resistenze è preciso uma resistenza di 1 k te la misura 1.00 k....non credo che sia in corto ho provato a mantenere più stabilmente possibile i cavi, forse la loro misura è tale...!?

Immagine
upload images
Avatar utente
Foto Utentemario663
438 2 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[23] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentemario663 » 8 mar 2019, 7:06

setteali ha scritto:Dalle misure in mm che hai messo del pacco lamellare direi che potrebbe essere intorno a 150 VA. fai due conti come dal blog di Foto UtenteIsidoroKZ, ti tornerà utile.


Forse 1500 VA!?
Avatar utente
Foto Utentemario663
438 2 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

1
voti

[24] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 8 mar 2019, 8:36

mario663 ha scritto:...Forse 1500 VA!?

A prescindere il trafo in questione mi sembra troppo piccolo per tale potenza.
A meno che hai una manona gigante ed un tester per ciclopi ...
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.355 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4715
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[25] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentemario663 » 8 mar 2019, 9:09

abusivo ha scritto:
mario663 ha scritto:...Forse 1500 VA!?

A prescindere il trafo in questione mi sembra troppo piccolo per tale potenza.


Per lo meno così dicono qua (https://translate.googleusercontent.com ... 8FGuWho-BA)
Avatar utente
Foto Utentemario663
438 2 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

1
voti

[26] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 8 mar 2019, 10:21

... guarda che nel sito da te segnalato stanno facendo una gran confusione: quella è la potenza resa dall'UPS...

... secondo me, poi magari mi sbaglio... ;-)

O_/ Max

Nota:

... inoltre la sigla del trasformatore è diversa: lì è installato un CSC-H1 E184733 (S)...

... per cui quello potrebbe effettivamente essere da 1500 VA...
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
7.094 3 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 2058
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[27] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentesetteali » 8 mar 2019, 10:38

mario663 ha scritto:
claudiocedrone ha scritto:Giallo-nero 13 ohm* quindi sono gli estremi dell'avvolgimento (primario ?) e il blu una presa intermedia ma non centrale (4,6 ohm* col giallo e 8,4 ohm* col nero...); .

....tra i fili grossi rosso e blu dici che si azzera...

Giusto quanto ti dice @claudiocedrone.

Avresti dovuto arrivarci anche te :-)


Per quanto riguarda il secondario con i fili rosso & blu, se fai i conti per la potenza del trasformatore, probabilmente ti torna un po' più alta dei 150 VA che dicevo io, ma se anche fossero 150 VA e una tensione ( tanto per dire un valore ) 12 V sarebbero 12,5 A e considerando 4A per mm^2 il filo avrebbe una sezione di 3 mm^2 e di spire per V sono senz'altro poche................quindi credo proprio che non tu riesca a misurare la resistenza di quest'avvolgimento.

A questo punto Metti una lampada in serie al primario come ti ha suggerito @elektronik e dài tensione e misuri il quanto hai sul secondario.
Noterai che il primo istante che dài tensione la lampada si accende per poi rimanere spenta , se il trasformatore è buono e correttamente attaccato.

Alex

P.S.
leggo che ti ha risposto Foto UtenteMax2433BO, me ne sono dimenticato di dirtelo, ha ragione quel sito è in confusione
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
4.626 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[28] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentemario663 » 8 mar 2019, 16:52

Ora non dispongo di lapandina da 100 W a filamento quindi non posso fare la prova....comunque non è idoneo all'uso che volevo farne...magari per qualche altro progetto! :ok:
Avatar utente
Foto Utentemario663
438 2 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[29] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentesetteali » 8 mar 2019, 16:57

Ciao,
ma anche se ne hai da 40 o 60W vanno bene lo stesso.
Come potenza è senz'altro più che sufficiente, è da vedere che tensione ha di secondario anche se credo che sia intorno ai 12 V.
Te lo volevi utilizzare per l'alimentatore di cui hai il kit ?
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
4.626 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2612
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[30] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentemario663 » 8 mar 2019, 18:06

setteali ha scritto:Ciao,
ma anche se ne hai da 40 o 60W vanno bene lo stesso.

Ormai nemmeno le si trova più, tutte a led...a filamento 25 w sono riuscito a trovarle!
setteali ha scritto:Te lo volevi utilizzare per l'alimentatore di cui hai il kit ?

Si per il progetto che ti avevo accennato! :-)
Avatar utente
Foto Utentemario663
438 2 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti