Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Impianto luce: PIR con deviatori e invertitore?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Impianto luce: PIR con deviatori e invertitore?

Messaggioda Foto UtenteBulldozer » 25 mar 2019, 15:41

Ciao a tutti,
vorrei dotare la mia scala interna, che porta al piano interrato, di sensori di rilevamento del movimento.
Attualmente i due punti luce sulla scala si accendono tramite un impianto costituito da 2 deviatori e 1 invertitore:
- 1 deviatore all'ingresso superiore della scala
- 1 deviatore all'ingresso inferiore della scala
- 1 invertitore appena entrato nel box (locale adiacente alla scala)
Vorrei dotare i due ingressi della scala, inferiore e superiore, di due pir in modo che per scendere/salire velocemente dal box non si debba accendere la luce ma si accenda in automatico tramite i pir. Viceversa, se in un particolare momento c'è da fare più volte su e giù vorrei mantenere il vecchio impianto a deviatori/invertitore per poter accendere la luce e mantenerla accesa.
Penso vadano messi in parallelo i pir all'impianto esistente. Potete darmi una mano a capire meglio lo schema?
Avatar utente
Foto UtenteBulldozer
0 3
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 23 gen 2013, 15:14

0
voti

[2] Re: Impianto luce: PIR con deviatori e invertitore?

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 25 mar 2019, 17:51

non devi usare deviatore e invertitore, avresti la luce che va e viene e rimane accesa,

devi usare un semplice IR, con il contatto in parallelo al sistema di invertizione, quando passi accende poi con il tempo impostato sull'IR si spegne autonomamente.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.146 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2418
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[3] Re: Impianto luce: PIR con deviatori e invertitore?

Messaggioda Foto UtenteBulldozer » 26 mar 2019, 12:06

stavo pensando di sostituire il sistema di deviatori e invertitore con un sistema a relè e pulsanti. Il sistema di accensione a pulsanti (per imporre l'accensione fissa) sarà collegato in parallelo al sistema di sensori movimento.
Avatar utente
Foto UtenteBulldozer
0 3
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 23 gen 2013, 15:14

0
voti

[4] Re: Impianto luce: PIR con deviatori e invertitore?

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 26 mar 2019, 12:09

penso possa funzionare solo se il sistema è temporizzato!

prova a spiegarmi cosa succede se passando davanti ad i sensori hai una sequenza di contatti che si aprono e si chiudono? (come credo succeda sempre).
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.146 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2418
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[5] Re: Impianto luce: PIR con deviatori e invertitore?

Messaggioda Foto UtenteBulldozer » 27 mar 2019, 10:42

collegando il sistema relè passo-passo + pulsanti in parallelo al sistema di sensori di movimento otterrei il seguente risultato:
- normalmente funzioneranno i sensori di movimento con la loro temporizzazione (90% dell'utilizzo nel corso dell'anno)
- quando devo fare dei lavori e mi serve avere la luce accesa fissa sulla scala, schiaccio un pulsante e forzo l'accensione delle luci. Fintanto che non premo nuovamente un pulsante per interrompere la fase arrivante dal sistema relè passo-passo/pulsanti la luce rimarrà attiva indipendentemente dai pir. Quando terminerò i lavori basterà premere nuovamente un pulsante per ripristinare il funzionamento della modalità pir.

Questo è quello che vorrei e che dovrebbe essere tranquillamente realizzabile con la soluzione indicata sopra. Corretto?
Avatar utente
Foto UtenteBulldozer
0 3
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 23 gen 2013, 15:14

0
voti

[6] Re: Impianto luce: PIR con deviatori e invertitore?

Messaggioda Foto Utentetormen » 27 mar 2019, 12:44

Devi sostituire i comandi attuali con dei pulsanti collegati ad un temporizzatore. Esistono particolari tipi di relè luci scale che tenendoli premuti per più di un secondo lasciano accese le luci per un ora, per poi spegnersi. Per quanto riguarda i rilevatori di presenza puoi collegarli al ritorno pulsante, facendo attenzione a installare rilevatori con la funzione pulsante (non temporizzata).
Avatar utente
Foto Utentetormen
40 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 20 ago 2012, 11:47

0
voti

[7] Re: Impianto luce: PIR con deviatori e invertitore?

Messaggioda Foto Utenteturion95 » 27 mar 2019, 14:22

A tal proposito vorrei chiedere chi conosce modelli di sensori pir che agiscono a pulsante. Mi servivano per un applicazione tempo fa ma non li ho mai trovati.
Avatar utente
Foto Utenteturion95
91 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 25 giu 2018, 18:23

0
voti

[8] Re: Impianto luce: PIR con deviatori e invertitore?

Messaggioda Foto Utentetormen » 27 mar 2019, 17:38

I Theben TheLuxa hanno la funzione impulso.
Avatar utente
Foto Utentetormen
40 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 20 ago 2012, 11:47

0
voti

[9] Re: Impianto luce: PIR con deviatori e invertitore?

Messaggioda Foto UtenteDavideDaSerra » 29 mar 2019, 17:19

Potresti sostituire i deviatori con i PIR (comune col centrale e i viaggiatori su NO ed NC), affiancare ai PIR due invertitori, per mantenere il il comando manuale, il terzo invertitore lo lasci com'è.


Codice: Seleziona tutto
         
          (NA) --------       -----------   -----------     ------- (NA)
F---  PIR               INV1             INV2            INV3          PIR2 -- Luce  ---N
          (NC)  -------      ------------   ------------    ------- (NC)


L'unico problema è che se entrambi i PIR si attivano (in questo caso la luce si spegne)... ma si può benissimo riaccendere da un invertitore. Questo schema non mostra l'alimentazione dei PIR


L'alternativa più tradizionale e pratica è collegare i pir (ognuno) in parallelo al sistema di deviatori così il PIR accende e spegne in base alla presenza o meno di qualcuno ma l'interruttore fa comunque 'override' (se accendi con l'interruttore la luce resta accesa, non è che la prima volta che intercetti un PIR lo stato del sistema cambia come col sistema schematizzato sopra)
Avatar utente
Foto UtenteDavideDaSerra
138 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 196
Iscritto il: 21 gen 2018, 18:41

0
voti

[10] Re: Impianto luce: PIR con deviatori e invertitore?

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 30 mar 2019, 19:54

Questo sistema può funzionare se i PIR si possono temporizzare. In tal caso questo schema funziona nei due casi.
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.208 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1534
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 28 ospiti