Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Collegamento NodeMCU - PMS5003

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

1
voti

[11] Re: Collegamento NodeMCU - PMS5003

Messaggioda Foto Utentexyz » 29 mar 2019, 18:03

Adattatore è quello indicato in vede:

8266.jpg
ESP8266


In questo caso si tratta del CP2102. La board indicata da Foto UtentePraticamente usa invece il CH340G.

Questi adattatori seriali UART LVTTL a USB possono essere facilmente identificati via USB dal VID (Vendor ID) e PID (Product ID).

P.S.

La ESP-12E la puoi vedere cercando via Google, contiene solo ESP8266 con una antenna sul PCB, non ha il regolatore a 3.3 V e l'adattatore seriale.

NodeMCU è una board con più chip di supporto.

CP2102 basta cercare il datasheeet, è spigato completamente come funziona, non è assolutamente la memoria, il programma gira sul ESP8266.

Quel sorgente è abbastanza chiaro cosa fa, usa la seriale (Serial) per comunicare col sensore e usa un'altra seriale (Serial1) per inviare i dati letti.

Per il resto è tutto scritto nel datasheet del sensore, basta leggerlo.
Avatar utente
Foto Utentexyz
5.930 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1574
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

0
voti

[12] Re: Collegamento NodeMCU - PMS5003

Messaggioda Foto Utentelodovico » 29 mar 2019, 18:26

grazie Foto Utentexyz,
datasheet del sensore non è la mia primaria preoccupazione in questo momento (xche ci pensa la libreria)
Se devo fare una scelta tra tutte le domande del mio precedente post mi premerebbe primariamente sapere, (per ovvie ragioni :mrgreen: ) a questo punto, se caricando quello sketch vedrò qualcosa sul serial monitor (*), e se riusciro ancora a caricare altri sketch...

poi alle altre , se e quando potrai , e con calma ... :mrgreen: :D
grazie ancora!
O_/

PS.:
(*) la risposta che mi do per ora è: no, niente di leggibile, vedrei i messaggi 'serial1' solo se leggessi con un altro PC su cui gira arduino IDE il pin a cui vengono indirizzate le stampe...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.674 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1840
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[13] Re: Collegamento NodeMCU - PMS5003

Messaggioda Foto Utentelodovico » 29 mar 2019, 19:00

PS2:
ma la mia board NodeMCU quante seriali (hardware) ha?

Nota che non mi interessa tanto poter vedere su serial monitor, ma usarlo solo a scopo di debug...
i dati letti dal sensore (quelli attualmente stampati con serial1.println) verranno inviati via wifi tramite libreria BLYNK , che si appoggia sulla libreria WIFI, e li leggerò sullo smartphone connesso alla rete ( su cui gira l' app BLYNK)
...come gia fatto per il sensore temperatura DH11, dove il tutto funziona egregiamente :-)
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.674 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1840
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[14] Re: Collegamento NodeMCU - PMS5003

Messaggioda Foto Utentelodovico » 29 mar 2019, 19:43

... mi autorispondo dopo aver LETTO :D ... (magari puo essere utile ad altri interessati)
i pin utilizzati da serial e serial1 sono quelli con l'etichetta azzurra qui sotto:

0 0 0 esp8266-node-mcu-pinout-550x550w.png


VIN è collegato al +5V USB , non c'è un diodo, xcui oltre che per alimentazione della board stessa, si puo usare per alimentare il sensore, a patto che l'alimentatore USB fornisca corrente sufficiente...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.674 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1840
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[15] Re: Collegamento NodeMCU - PMS5003

Messaggioda Foto Utentexyz » 29 mar 2019, 22:55

Aggiungo che adattatore USB è collegato a TXD0 e RXD0 sulla versione originale NodeMCU. La seriale 1 ha solo TXD1.

Devi stare attento a usare la seriale 0 su di un dispositivo esterno sulla NodeMCU, visto che sono collegati all'adattatore USB, vanno in conflitto.
Avatar utente
Foto Utentexyz
5.930 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1574
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

0
voti

[16] Re: Collegamento NodeMCU - PMS5003

Messaggioda Foto Utentelodovico » 30 mar 2019, 12:38

grazie Foto Utentexyz, si sono preoccupato proprio di quello.
il conflitto si ha anche se uso USB solo per alimentazione?
(onestamente non me ne intendo, in realta' non so se quando collego la porta USB del PC od un alimentatore o una power bank con la micro USB della board non avviene anche qualche sorta di comunicazione che andrebbe in conflitto con quella del sensore...tu cosa dici?)
nel frattempo mi sono registrato su GitHub e ho coinvolto anche l'autore della libreria :D
https://github.com/fu-hsi/PMS/issues/13
ps.:su GitHub io sono
vicolodo
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.674 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1840
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[17] Re: Collegamento NodeMCU - PMS5003

Messaggioda Foto Utentexyz » 30 mar 2019, 13:27

lodovico ha scritto:il conflitto si ha anche se uso USB solo per alimentazione?

No, USB ha le linee dati separate dall'alimentazione.

onestamente non me ne intendo, in realta' non so se quando collego la porta USB del PC od un alimentatore o una power bank con la micro USB della board non avviene anche qualche sorta di comunicazione che andrebbe in conflitto con quella del sensore...tu cosa dici?

L'alimentazione via USB deve semplicemente fornire tutta la corrente necessaria, in caso contrario basta procurasi un alimentatore con una corrente massima erogabile maggiore.
Avatar utente
Foto Utentexyz
5.930 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1574
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

0
voti

[18] Re: Collegamento NodeMCU - PMS5003

Messaggioda Foto Utentelodovico » 31 mar 2019, 20:38

...alla fine ci sono riuscito...ho utilizzato la lib PSM e anche la lib Software Serial che mi ha permesso di usare pin diversi dai TX ed RX predefiniti... ho usato D2 e D1 (GPIO4 e GPIO5)
devo dire che mi aspettavo letture con valori piu stabili, invece il risultato variava significativamente tra una lettura e l'altra (effettuate a circa 90 secondi l'una dall'altra):
stando solo al pm2.5, ho ottenuto (in casa) ad esempio cose di questo tipo, in sequenza:

18 µg/m³

6 µg/m³

11µg/m³

15 µg/m³

5 µg/m³

10 µg/m³

....insomma valori nel range 5 - 20 µg/m³ ...
forse per mostrare valori piu stabili dovrei fare una media delle letture... (che mi pare si attesti intorno ai 10-12 µg/m³ )
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.674 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1840
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[19] Re: Collegamento NodeMCU - PMS5003

Messaggioda Foto Utentexyz » 1 apr 2019, 11:52

In generale i dati letti da sensori sono soggetti a errori, senza approfondire troppo l'argomento esistono dei filtri che si possono applicare per ridurre questi errori. Questo è uno piccolo elenco incompleto dei filtri che puoi utilizzare:

https://en.wikipedia.org/wiki/Moving_average
https://en.wikipedia.org/wiki/Savitzky% ... lay_filter
https://en.wikipedia.org/wiki/Wiener_filter
https://en.wikipedia.org/wiki/Kalman_filter

bisogna anche poi saperli usare e implementare su di un micro-controllore con le sue limitazioni.
Avatar utente
Foto Utentexyz
5.930 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1574
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

0
voti

[20] Re: Collegamento NodeMCU - PMS5003

Messaggioda Foto Utentelodovico » 1 apr 2019, 13:07

grazie Foto Utentexyz,
penso che per i miei scopi (che non sono scientifici) utilizzerò almeno inizialmente un algoritmo semplice , tipo media mobile semplice...

ciò che mi interessa per il momento capire è se questi numeri che mi da il sensore sono plausibili e non sono valori random...

tu cosa ne pensi?
come si potrebbe testare la 'non casualità?

io avrei pensato di inserire il sensore in un box ermetico con due aperture, l'una chiusa da un filtro HEPA (o piu filtri), l'altra collegata ad un aspiratore...
se il filtro funziona, teoricamente la lettura dovrebbe scendere....

oppure al contrario, soffiare aria nel contenitore dal lato opposto... in tal modo il pm 1/2.5/10 dovrebbe aumentare, perché trattenuto dal filtro...

oppure portare il sensore in luoghi 'estremi' nel senso delle polveri sottili, tipo (immagino) la punta di una montagna o vicino ad un incrocio sempre molto trafficato del centro città...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.674 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1840
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 33 ospiti