Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Info. Modulo YH11060D Step Down e alimentatore 24 v !?

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[21] Re: Info. Modulo YH11060D Step Down e alimentatore 24 v !?

Messaggioda Foto Utentemario663 » 29 mar 2019, 22:06

elektronik ha scritto:sono potenziometri comuni, questa opzione serve per evitare i costosi multigiri

E avró lo stesso risultato dei multigiri..?
Avatar utente
Foto Utentemario663
503 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[22] Re: Info. Modulo YH11060D Step Down e alimentatore 24 v !?

Messaggioda Foto Utentemario663 » 29 mar 2019, 22:12

edgar ha scritto:1.16€ su aliexpress :D

Il fatto è che ora ho un pó di tempo e vorrei asseblare il tutto in meno tempo possibile..!...ma dalla proposta di Foto Utenteelektronik a posto dell secondo potenziometro non si potrebbe applicare una resistenza da 2k2 direttamente al potenziometro di 10 k così sull box dell'alimentatore installo un solo potenziometro visto che a me non serve regolare la corrente..!
Avatar utente
Foto Utentemario663
503 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[23] Re: Info. Modulo YH11060D Step Down e alimentatore 24 v !?

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 30 mar 2019, 1:05

:-) Veramente rimango basito... possibile che prendendo un uico pezzo quel potenziometro venga recapitato senza spese di spedizione a poco più di un dollaro :?:
Comunque
mario663 ha scritto: ...non si potrebbe applicare una resistenza da 2k2 direttamente al potenziometro di 10 k così sull box dell'alimentatore installo un solo potenziometro visto che a me non serve regolare la corrente...

Ma no ! Così come dici otterresti un potenziometro che non regola mai al di sotto del valore del resistore fisso; l'esempio di Foto Utenteelektronik è solo indicativo del collegamento* per rimpiazzare un potenziometro multigiri con due a un giro e che svolgono la medesima funzione di regolazione della tensione e con quelo di resistenza maggiore ti avvicini al valore di tensione desiderato (regolazione grossolana, coarse in inglese) e poi raggiungi con precisione la tensione desiderata regolando il secondo potenziometro (regolazione fine); poi il valore resistivo complessivo deve essere identico o comunque molto vicino (le tolleranze "aggiustano" il tutto) a quello del potenziometro (nel tuo caso il trimmer multigiri) che vai a sostituire altrimenti sballi il funzionamento e il range di regolazione di tensione del modulo.

*Scusa Foto Utenteelektronik ma non mi è affatto chiaro il senso del collegamento che hai esemplificato nella immagine... non so come funzioni la regolazione di tensione del modulo ma comunque due potenziometri per poter essere messi in serie devono essere entrambi configurati a resistore variabile mentre collegati come nella immagine generano un partitore sbilenco :? ; se il trimmer del modulo funziona configurato a partitore allora non può essere sostituito da due trimmer o potenziometri in serie poiché se ne inficierebbe il corretto funzionamento.... edit, ripensandoci invece potrebbe andare dato che per la differenza dei valori resistivi il partitore risulta ben poco sbilenco a patto di rispettare il valore complessivo; evidentemente la tua esperienza vince sulla mia :-) però una tua eventuale delucidazione in merito mi sarebbe molto gradita :ok:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,0k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9690
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[24] Re: Info. Modulo YH11060D Step Down e alimentatore 24 v !?

Messaggioda Foto Utentemario663 » 30 mar 2019, 8:46

claudiocedrone ha scritto:Ma no ! Così come dici otterresti un potenziometro che non regola mai al di sotto del valore del resistore fisso; l'esempio di Foto Utenteelektronik è solo indicativo del collegamento* per rimpiazzare un potenziometro multigiri con due a un giro e che svolgono la medesima funzione di regolazione della tensione e con quelo di resistenza maggiore ti avvicini al valore di tensione desiderato (regolazione grossolana, coarse in inglese) e poi raggiungi con precisione la tensione desiderata regolando il secondo potenziometro (regolazione fine); poi il valore resistivo complessivo deve essere identico o comunque molto vicino (le tolleranze "aggiustano" il tutto) a quello del potenziometro (nel tuo caso il trimmer multigiri) che vai a sostituire altrimenti sballi il funzionamento e il range di regolazione di tensione del modulo.


Ah...ok ora mi è più chiaro...grazie! :D
Avatar utente
Foto Utentemario663
503 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[25] Re: Info. Modulo YH11060D Step Down e alimentatore 24 v !?

Messaggioda Foto Utenteedgar » 30 mar 2019, 9:24

claudiocedrone ha scritto:possibile che prendendo un uico pezzo quel potenziometro venga recapitato senza spese di spedizione a poco più di un dollaro :?:

In passato, comprandone un lotto di 5, ho spuntato un prezzo addirittura inferiore. Spese di spedizione comprese, ovviamente
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.012 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[26] Re: Info. Modulo YH11060D Step Down e alimentatore 24 v !?

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 30 mar 2019, 18:51

ho sbagliato a scrivere messaggio, preferisco rimandarlo
Ultima modifica di Foto Utenteelektronik il 30 mar 2019, 18:55, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.269 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1945
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

2
voti

[27] Re: Info. Modulo YH11060D Step Down e alimentatore 24 v !?

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 30 mar 2019, 18:53

claudiocedrone ha scritto: ripensandoci invece potrebbe andare dato che per la differenza dei valori resistivi il partitore risulta ben poco sbilenco a patto di rispettare il valore complessivo; evidentemente la tua esperienza vince sulla mia :-) però una tua eventuale delucidazione in merito mi sarebbe molto gradita :ok:

Scusate se non sono sempre pronto a rispondervi , purtroppo il mio cuore da di matto e spesso sto molto male. La risposta te la sei data da solo in questo ultimo pensiero, a me serviva una configurazione del genere in un cercametalli ad induzione di impulsi e i due potenziometri dovevano sostituire un solo potenziometro con i tre reofori attivi, se nel suo caso il potenziometro adopera solo due reofori allora va bene questa configurazione.
Allegati
potenziometri con fine corsa.png
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.269 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1945
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[28] Re: Info. Modulo YH11060D Step Down e alimentatore 24 v !?

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 31 mar 2019, 0:41

:ok: Figurati Foto Utenteelektronik, anzi ti ringrazio ancora per la risposta; permettimi però un piccolo appunto sulla ultima immagine da te postata e cioè che il terminale che hai lasciato libero in ognuno dei due potenziometri è invece buona norma cortocircuitarlo col terminale centrale. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,0k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9690
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[29] Re: Info. Modulo YH11060D Step Down e alimentatore 24 v !?

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 31 mar 2019, 4:43

claudiocedrone ha scritto:permettimi però un piccolo appunto sulla ultima immagine da te postata e cioè che il terminale che hai lasciato libero in ognuno dei due potenziometri è invece buona norma cortocircuitarlo col terminale centrale. O_/
quello che dici e vero per quando riguarda circuiti BF E AF mentre su un alimentatore non ce criticitä ma aggiungere questa modifica non guasta. :ok: O_/
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.269 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1945
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

Precedente

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite