Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Simulaz stadio amplif classe C

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[11] Re: Simulaz stadio amplif classe C

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 1 apr 2019, 19:31

MarcoD ha scritto: ...50 PF...

Ehm... sicuro di tale unità di misura ? :-)
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,0k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9690
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[12] Re: Simulaz stadio amplif classe C

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 1 apr 2019, 20:22

1 petafarad = 1000 TF terafarad.
Che errore di stampa! :oops:
:-) O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.078 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2290
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[13] Re: Simulaz stadio amplif classe C

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 1 apr 2019, 20:54

Che brutto nome però. Fra l'altro io ricordavo Tera.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.325 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3151
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[14] Re: Simulaz stadio amplif classe C

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 2 apr 2019, 0:19

EcoTan ha scritto: ...io ricordavo Tera...

:-) Sempre a portata di mano ;-)

O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,0k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9690
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[15] Re: Simulaz stadio amplif classe C

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 8 apr 2019, 19:14



Ho sviluppato anche la simulazione del circuito duale, in cui la resistenza di carico (di valore basso) è in serie all'induttore. Ho poi introdotto la limitazione della escursione in basso della Vu
per raggiungimento della tensione di alimentazione.
Scegliendo i valori opportuni, i risultati coincidono ovviamente con quelli del circuito risonante parallelo.
Il prossimo passo, potrebbe essere il circuito adattatore di impedenza con filtraggio passa basso a pi greco.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.078 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2290
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[16] Re: Simulaz stadio amplif classe C

Messaggioda Foto Utentemarco77na » 13 apr 2019, 1:45

volendo fare l'analisi in transitorio di questo circuito ho un articolo di un libro il quale suppone che il generatore di corrente sia una corrente impulsiva, tale impulso carica dapprima C che poi scarica su L quindi il primo elemento che si caricà, quando l'impulso di corrente parte, è C non L, in pratica ignora completamente L dice che non appena parte l'impulso di corrente (il forzamento) la corrente va tutta in C e c si carica fino a circa la tensione E poi questa scarica su L, una volta scaricato su L ho concluso la prima semionda, è correntto? dlalo schema a blocchi fatto da marcoD mi pare di capire che si carica prima C, perché? ?% =D> =D>
Avatar utente
Foto Utentemarco77na
6 3
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 12 apr 2015, 15:37

1
voti

[17] Re: Simulaz stadio amplif classe C

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 13 apr 2019, 7:54

Non ho ben compreso il senso della domanda
mi pare di capire che si carica prima C, perché?

Il perché lo hai descritto prima trascrivendo dal libro.
tale impulso carica dapprima C che poi scarica su L quindi il primo elemento che si caricà, quando l'impulso di corrente parte, è C non L,

Detta in parole povere: a un impulso transitorio di corrente, il condensatore è un cortocircuito, mentre l'induttanza un circuito aperto, quindi la corrente passa prima nel cortocircuito.
Poi ovviamente il condensatore (quasi lentamente) si carica.
L'induttore smette di essere un circuito aperto e il condensatore carico ora si scarica sull'induttore.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.078 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2290
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[18] Re: Simulaz stadio amplif classe C

Messaggioda Foto Utentemarco77na » 13 apr 2019, 19:54

viewtopic.php?f=2&t=76392 ad onor del vero mi pare di caire che in una prima fase il MOS fa scorrere corrente in L che si carica, solo dopo questo energia immagazzinata nel campo magentico veine ceduta alla serie C ed R, nel caso in cui il generatore di corrente sia rigorosamente un impulso matematico allora si, in questo caso l'induttore è un circuito aperto solo se è scarico all'inizio e solo per l'istante iniziale del transitorio! se I non è un impulso, mentre C si carica anche L si carica ed L contribuisce alla carica di C, se pensi allo studio del transitorio in un circuito RL serie ed un generatore di tensione COSTAnte e con in serie ad RL un interruttore, nell'istante t uguale a 0 questo si chiude e per t maggiore di '0 l'induttore inizia a caricarsi, se spegni il forzamento poi L si scarica facendo passare una corrente nel circuito :shock: :shock: ah no aspetta, se c'è il forzamento la I nell'induttore che si carica non puo' scorrere nel cicuito RL ma nel parallelo LC invece si dato che C è un CC, sto cercando di aiutarmi con spice ed i grafici per vedere esattamente cosa diavolo accade O_/ O_/ O_/ O_/
Avatar utente
Foto Utentemarco77na
6 3
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 12 apr 2015, 15:37

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti