Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Problema con un Alimentatore ATX-1000 (KD-P1000C REV.C)

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

1
voti

[11] Re: Problema con un Alimentatore ATX-1000 (KD-P1000C REV.C)

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 3 apr 2019, 22:48

Non ci capisco niente di ATX ma seguo le avventure del nostro Mario Nazionale!
Sai mai che imparo qualcosa ...
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.993 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 5031
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

1
voti

[12] Re: Problema con un Alimentatore ATX-1000 (KD-P1000C REV.C)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 4 apr 2019, 0:28

:D Nemmeno io so nulla di ATX ! Però...
Foto Utentemario663, in primis sostituisci la batteria al multimetro :mrgreen: poi quando fai una misura di resistenza senza sapere prima l'ordine di grandezza semplicemente parti con la portata più bassa, se non indica cortocircuito e va a fondoscala passi alla portata superiore e via di seguito fino a visualizzare un valore, che senso ha usare la prova di continuità/provadiodi ? Ad ogni modo se in provadiodi segna 106 quelli sono ohm....
Foto Utentemarcel, la prova che suggerisci di fare col potenziometro avrebbe certamente senso ma noto un problemino... dalle dimensioni direi che il resistore scoppiato sia da almeno 1 W se non 2 W mentre
i comuni potenziometri reggono 250 mW quindi probabilmente il povero potenziometro
inizierebbe immediatamente a fumare... ed è risaputo che fumare fa male ;-)
O_/

P.s. Seguo anche io :-)
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10223
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[13] Re: Problema con un Alimentatore ATX-1000 (KD-P1000C REV.C)

Messaggioda Foto Utentemarcel » 4 apr 2019, 4:04

Il potenziometro ? Si è vero. A noi serve sapere se l'alimentatore parte. Se funziona leggi il valore della resistenza , serie 12 e ,montare. Comunque vi sono i potenziometri Tv vecchi che resistono tranquillamenye....
Avatar utente
Foto Utentemarcel
40 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 30 nov 2015, 12:10

0
voti

[14] Re: Problema con un Alimentatore ATX-1000 (KD-P1000C REV.C)

Messaggioda Foto Utentemario663 » 4 apr 2019, 7:03

Ok ragazzi ora che ho più consigli effettueró quanto detto e vi aggiornerò...per quanto riguarda gli altri alimentatori ATX si né ho riparato un paio, subito individuai il guasti erano entrambi i A13007 essere in corto...! Questo si vede che ha subito qualche danno in più...mi auguro che sia solo la resistenza...ma dubito fortemente :?
Avatar utente
Foto Utentemario663
508 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1154
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[15] Re: Problema con un Alimentatore ATX-1000 (KD-P1000C REV.C)

Messaggioda Foto Utentemario663 » 4 apr 2019, 11:37

Allora di lunghezza misura fatta con un calibro 20simale 0,05...misura 14 mm....quindi deduco che sia di potenza 2 W...mentre in misura con il multimetro su 2 scale differenti ho 2 misure differenti per rendervi meglio l'idea ho fatto un video..!



Ps: avevo realizzato un video in alta definizione dove si vedeva chiaramente la scala dell multimetro ma YouTube quando li converte li comprime...ora vi posto una foto in modo che fate riferimento all mio multimetro..!
Allegati
image.jpeg
image.jpeg
Avatar utente
Foto Utentemario663
508 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1154
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

1
voti

[16] Re: Problema con un Alimentatore ATX-1000 (KD-P1000C REV.C)

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 4 apr 2019, 12:34

A me sembra strano che una resistenza da 1 watt vada su un integrato, quella, è da 100ohm ed è una resistenza di shunt, potrebbe andare su una piastra di metallo dove trovi saldati due diodi quindi il problema non risiede in quella resistenza ma in qualche diodo in corto o condensatori con valore resistenza interna anomalo.
Ultima modifica di Foto Utenteelektronik il 4 apr 2019, 12:54, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.747 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2114
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[17] Re: Problema con un Alimentatore ATX-1000 (KD-P1000C REV.C)

Messaggioda Foto Utentemarcel » 4 apr 2019, 12:52

BASTA RINUNCIO!!!!! :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentemarcel
40 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 30 nov 2015, 12:10

0
voti

[18] Re: Problema con un Alimentatore ATX-1000 (KD-P1000C REV.C)

Messaggioda Foto Utentemario663 » 4 apr 2019, 13:22

elektronik ha scritto:A me sembra strano che una resistenza da 1 watt vada su un integrato,
infatti sono d'accordo con te anche perché io ho detto che va su un reoforo dell AZ431BZ-AE1 e non di un integrato!
elektronik ha scritto:quella, è da 100ohm ed è una resistenza di shunt,
Esattamente! grazie per il valore :ok:
elektronik ha scritto:potrebbe andare su una piastra di metallo dove trovi saldati due diodi quindi il problema non risiede in quella resistenza ma in qualche diodo in corto o condensatori con valore resistenza interna anomalo.

Questa parte non mi è chiara "piastra in metallo " dalla prima foto si nota dov'è posta!
Avatar utente
Foto Utentemario663
508 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1154
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[19] Re: Problema con un Alimentatore ATX-1000 (KD-P1000C REV.C)

Messaggioda Foto Utentemario663 » 4 apr 2019, 13:57

Comunque a prescindere dalla reistenza si nota un alone di colore giallo dalla parte inferiore dell PCB (lato solder) corrispondente alla parte annerita sopra...!


Immagine
Immagine
Avatar utente
Foto Utentemario663
508 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1154
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[20] Re: Problema con un Alimentatore ATX-1000 (KD-P1000C REV.C)

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 4 apr 2019, 20:49

a volte su circuiti piu vecchi si trovano dei diodi con due reofori saldati su una pistrina in metallo che fa da raffreddamento. Detto questo, ricontrolla i transistor perche´ ti potrebbe essere sfuggito qualcuno in corto, poi controlla i diodi e anche i condensatori con l´ESR meter che hai su quei condensatori in uscita e vicino alla resistenza stessa.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.747 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2114
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti