Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Equivalenza operazionali

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Equivalenza operazionali

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 11 apr 2019, 20:56

Buonasera a tutto il forum.
Sto riparando un mixer audio dove come operazionali si impiegano gli MC4580.
Con che cosa posso sostituirli di facile reperibilità?
Grazie
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.710 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4849
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[2] Re: Equivalenza operazionali

Messaggioda Foto Utenteelfo » 11 apr 2019, 21:45

NE5532
LM4562

le due sigle sono agli "estremi" di quello che puoi usare: l'ultimo e' meglio :D

Cerca su ti.com e analog.com audio op-amp: ne trovi a bizzeffe

P.S. occhio ai fake

Edit

La Texas (ti.com) lo produce con la sigla RC4580 e si trova su mouser / digikey
Ultima modifica di Foto Utenteelfo il 11 apr 2019, 21:58, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.484 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1076
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[3] Re: Equivalenza operazionali

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 11 apr 2019, 21:48

Grazie.
Dove lavoro sono circondato da rivenditori di componentistica elettronica e vorrei risolvere con loro.
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.710 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4849
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

4
voti

[4] Re: Equivalenza operazionali

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 12 apr 2019, 0:08

Un 4580 lo puoi sostituire con un comunissimo 4558 e similari (compreso il TL072 da cui in effetti derivano anche se hanno l'ingresso a bipolari). NE5532 e LM4562 sono decisamente troppo buoni per un mixer e potrebbero dare origine a qualche instabilità (soprattutto il 4562).

4558, 4560, 4580 e altri similari della JRC sono in genere intercambiabili tra loro senza grossi problemi (se sono incapsulati DIP8; se invece sono dei Single In Line - SIL - allora devi per forza andare a cercare gli originali).
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,4k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5804
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[5] Re: Equivalenza operazionali

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 12 apr 2019, 7:42

Piercarlo ha scritto:Un 4580 lo puoi sostituire con...

Grazie.
Mi chiedevo proprio se lo potevo sostituire con operazionali comuni.
Quello che non capisco è che su ogni ingresso del mixer sono presenti sia i 4580 che i TL072.
Ancora non ho avuto modo di dare uno sguardo approfondito sul circuito.
Piercarlo ha scritto:...sono decisamente troppo buoni...

Condivido pienamente!
Anche perché il mixer in questione non è che sia blasonato ed il "principale" ha deciso di farlo ripartire senza grosse pretese.
Piercarlo ha scritto:...se invece sono dei Single In Line...

No, no!
Sono dei 4+4 dual in line comunissimi.
A prescindere ci avrei "accroccato" un ragno in questo caso!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.710 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4849
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

1
voti

[6] Re: Equivalenza operazionali

Messaggioda Foto Utenteelfo » 12 apr 2019, 10:51

Mi urge rispondere alla risposta di Piercarlo (da cui dissento pienamente) :(

Qui sotto trovate i link ai data sheet di tre Op-Amp (4580, 5532 e 4558) ed una tabellina con i dati (audio rilevanti) estratti dai datasheet per cui potete fare una valutazione personale.

La mia opinione e':

- 4580 operazionale specifico per uso audio: basso rumore, bassa distorsione, GBW e S/R "adeguati"

- 5532 C.S. e' il capostipite ("nato" fine anni '70) di tutti gli Op-Amp "audio"

- 4558 741 like (versione doppia) per uso generale e' (soggettivamente) "troppo povero" per essere un sostituto del 4580. Se il progettista ha ritenuto di usare un Op-Amp audio grade io non scenderei di categoria, degradando le prestazioni del mixer.

Per quanto riguarda il TL072 (0,699 euro) e il 4562 (1,43 euro) il discorso e' piu' complicato per cui soprassiedo (ritengo il primo indeguato ed il secondo "overkilling") :(

http://www.unisonic.com.tw/datasheet/MC4580.pdf
http://www.ti.com/lit/ds/symlink/rc4580.pdf
http://www.ti.com/lit/ds/symlink/ne5532.pdf
http://www.ti.com/lit/ds/symlink/rc4558.pdf

RC4580.png
RC4580.png (8.57 KiB) Osservato 319 volte
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.484 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1076
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[7] Re: Equivalenza operazionali

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 12 apr 2019, 22:15

elfo ha scritto:...

Grazie per il tuo contributo, molto interessante!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.710 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4849
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[8] Re: Equivalenza operazionali

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 12 apr 2019, 23:04

Aggiungo personalissima esperienza di cui non ho trovato (causa mia incompetenza) mai spiegazione...
una volta, attratto dalla specifica "basso rumore" e dalla compatibilità pin-to-pin, provai a sostituire gli originari TL082 con dei NE5532 in due circuiti, un distorsore e un preamplificatore (in entrambi l'alimentazione era "singola" a 12 V)... il risultato fu inaspettatamente disastroso, entrambi suonavano come "inscatolati" (una specie di brutto e inutiizzabile riverbero); la medesima sostituzione invece con RC4558 non portava a differenze di funzionamento udibili ad orecchio :roll:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,0k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9690
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[9] Re: Equivalenza operazionali

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 12 apr 2019, 23:07

claudiocedrone ha scritto:Aggiungo personalissima esperienza...

Interessante!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.710 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4849
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

1
voti

[10] Re: Equivalenza operazionali

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 13 apr 2019, 0:11

claudiocedrone ha scritto:Aggiungo personalissima esperienza di cui non ho trovato (causa mia incompetenza) mai spiegazione...


La spiegazione è che il 5532 è un po' più bizzoso e tendente all'instabilità dei 4558. Mentre questi ultimi sono praticamente indifferenti al layout dello stampato in cui vengono montati, il 5532 è invece più permaloso e intollerante verso layout troppo "casual" e, sebbene solitamente "educato", capita che gli salti la mosca al naso quando le piste di alimentazione non sono disaccoppiate con cura verso massa. Anche se costa poco è un po' una principessa e va trattata di conseguenza! ;-)
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,4k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5804
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti