Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Oscillatore Pierce

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Oscillatore Pierce

Messaggioda Foto Utenteingmarketz » 28 apr 2019, 12:12

Salve a tutti,

mi stavo svagando leggendo alcuni vecchi articoli riguardo il pierce oscillator e poi mi sono domandato quale fu il primo pierce oscillator ad essere inventato? Per cui sono andato alla ricerca del circuito patentato da Pierce e mi sono imbattuto in un circuito fatto con tubi a vuoto, molto interessante. Che potete trovare qui:

https://patents.google.com/patent/US1789496

Tuttavia guardando questo circuito mi aspettavo che nel circuit ci fossero due condensatori ai capi del quartzo . Invece si nota che se consideriamo il circuito alle variazioni, il quarzo e' collegato a due induttori

Inoltre leggendo l'articolo proposto da Pierce che trovate qui:

https://www.jstor.org/stable/20026061?s ... b_contents

Si osserva anche in questo caso the il quarzo e' collegato a due induttori che nell articolo sono etichettati con la lettera "M". Come anche l'autore suggerisce a pag 84 il suo circuito ricorda un Hartley oscillator, che e' caratterizato dall triade : induttore- induttore -condensatore, quest'ultimo sostituito dal quarzo .

Da quanto discusso fino a questo punto, sembra che il circuito originale proposto da Pierce e' caratterizzato da due induttori e un quarzo (simile a un Hartley oscillator). Allora la mia domanda e': per quale motivo il tipico circuito composto da un inverter, due condensatori e un quarzo (che ricorda un Colpitts) che trovate qui:

https://en.wikipedia.org/wiki/Pierce_oscillator

e' chiamato Pierce? Pierce non ha proposto il circuito quarzo +2 condensatori , ma quarzo +2 induttori.

Cosa ne pensate? Grazie a tutti coloro che risponderanno
Avatar utente
Foto Utenteingmarketz
140 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 23 nov 2011, 23:49

0
voti

[2] Re: Oscillatore Pierce

Messaggioda Foto UtenteIanero » 28 apr 2019, 12:55

Per quanto riguarda le connessioni tra i circuiti di Pierce e Colpitts, se ti può interessare, guarda qui: viewtopic.php?f=1&t=68151#p704944 O_/
Servo, dai a costui una moneta, perché ha bisogno di trarre guadagno da ciò che impara.
Euclide.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
7.309 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3765
Iscritto il: 21 mar 2012, 15:47

0
voti

[3] Re: Oscillatore Pierce

Messaggioda Foto Utenteingmarketz » 28 apr 2019, 13:04

Grazie Ianero,

Sono andato a vedere il tuo link. Tuttavia non capisco perche' hai intitolato il tuo post Oscillatore di Pierce dal momento che non vedo nessun quarzo. Quello che stai analizzando tu e' semplicemente un oscillatore colpitts.
Avatar utente
Foto Utenteingmarketz
140 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 23 nov 2011, 23:49

0
voti

[4] Re: Oscillatore Pierce

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 28 apr 2019, 13:11


Nelle riviste divulgative veniva chiamato Pierce qualcosa di questo genere (ovviamente con almeno una resistenza per polarizzare la base).
Andava benino coi quarzi in terza armonica per Citizen Band ma richiedeva un accordo molto spostato di frequenza sul collettore.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.345 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[5] Re: Oscillatore Pierce

Messaggioda Foto Utenteingmarketz » 28 apr 2019, 13:27

Grazie Ecotan,

A questo punto mi pare di capire nel tempo sono state date diverse definizioni di Pierce Oscillator.
Quello che mi hai mostrato tu sembra un circuito interessante perche' il piu' semplice che abbia mai visto finora. tuttavia ho provato a cercarlo in internet ma non ho trovato nessun link che parla di questo circuito.
Pensando a come funziona il circuito che hai mostrato nel tuo post mi viene un dubbio: se il quarzo puo' sfasre di +-90 gradi il segnale al collettore del BJT e il BJT realizza un amplificatore invertente con il resistore, lo sfasamento totale dovrebbe essere al massimo 270 gradi. Come fa questo circuito ad oscillare?
Avatar utente
Foto Utenteingmarketz
140 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 23 nov 2011, 23:49

0
voti

[6] Re: Oscillatore Pierce

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 28 apr 2019, 13:58

Questa pagina è scannerizzata dal supplemento a Sistema Pratico di febbraio 1966.
Il progetto 23 viene definito come "derivato dal Pierce".
Allegati
pierce.jpg
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.345 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[7] Re: Oscillatore Pierce

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 28 apr 2019, 15:49

:-) Data la mia ignoranza sparerò una cavolata... ma la mia idea è che gli oscillatori Colpitts e Pierce si differenzino non per la composizione del circuito risonante ma per il modo di connessione del circuito risonante all'elemento attivo...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10156
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[8] Re: Oscillatore Pierce

Messaggioda Foto Utenteingmarketz » 28 apr 2019, 21:11

Grazie per la tua osservazione claudiocedrone, tu che definizione gli daresti?
Devo riconoscere che sono veramente sorpreso che sembra non esista una definizione per un pierce oscillator
Avatar utente
Foto Utenteingmarketz
140 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 23 nov 2011, 23:49

0
voti

[9] Re: Oscillatore Pierce

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 28 apr 2019, 22:31

Come lo definirei io ? Circuito oscillatore col quarzo nel feedback :lol: ma io sono tuttaltro che un esperto elettronico...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10156
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[10] Re: Oscillatore Pierce

Messaggioda Foto Utenteingmarketz » 28 apr 2019, 22:50

a dire la verita' avendo letto un po di pubblicazioni su questo circuito mi pare che il minimo comun denominator e' proprio quello. speriamo che qualcun altro nel forum possa dire la sua per fare chiarezza
Avatar utente
Foto Utenteingmarketz
140 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 23 nov 2011, 23:49

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti